NiceDie.it

Affronta la tua giornata con una sana risata
Barzellette per Bambini

Barzellette per Bambini

Un elenco strutturato di barzellette da poter raccontare ai bambini, siamo in pochi ad avere un elenco dedicato alle barzellette adatte a ragazzi e bambini, barzellette che possono essere un ottimo intrattenimento per un momento di pausa, distrazione o anche pillole di divertimento per giocare con i nostri figli.

bambino che ride

Alcuni simpatici scioglilingua

  • Tito, tu m'hai ritinto il tetto, ma non t'intendi tanto di tetti ritinti.
  • Tu che attacchi i tacchi, attaccami i tacchi. Io? attaccare i tacchi a te che attacchi i tacchi? Ma attaccateli tu i tuoi tacchi(Ti che te tacchet i tacc', tacchem i tacc'! Chi?! Mi, taccat' i tacc' a ti, che te tacchet i tacc'. taccheti ti i tó tacc', ti che te tacchet i tacc) in milanese.
  • In un piatto cupo poco pepe cape.
  • Ho in tasca l'esca ed esco per la pesca, ma il pesce non s'adesca, c'è l'acqua troppo fresca. Convien che la finisca non prenderò una lisca! Mi metto in tasca l'esca e torno dalla pesca.

ragazzo che ride

Come pescare

Un turista fiorentino è mezz'ora che guarda un pescatore che si sposta continuamente da 'no scoglio all'artro e alla fine fa: 
"La mi scusi, signore o pèché la h'ambia sempre i'ppoosto?"
"Dè, per un fammi ri'onosce da' pesci!"

bambino che ride

La zia consiglia

Una vecchia zia in visita alla famiglia dice alla bambina:
"Se continuerai a fare tutte queste smorfie, la fatina ti punirà, così resterai brutta per tutta la vita!"
"Ma tu, allora, zia – ribatte pronta la piccola – non eri stata avvertita?"

ragazzo che ride

Come tornare vincitore dalla caccia

Il signor Teodoro è un cacciatore speciale che ogni volta che va a caccia non porta a casa mai niente.
Un giorno però torna trionfante con una magnifica lepre.
La moglie, perplessa, guarda l'animale e poi si rivolge al marito:
"Come mai questa lepre è completamente senza pelle?"
E lui: "Cosa vuoi, cara...stava facendo il bagno!"

bambino che ride

Due carabinieri al mare

Uno scruta l'orizzonte e segue una nave, l'altro, mentre cerca a terra le conchiglie, vede un gabbiano morto e grida al collega:
"Ehi, guarda, un povero gabbiano morto!”
E l’altro distogliendo lo guardo dalla nave, alza gli occhi al cielo e fa: “Dov'è?”

Pagina 4 di 193

Web Traffic (solo Italia)

Per il momento Oggi396
Ieri872
Settimana Scorsa6031
Mese Scorso39544
Da Gennaio 2015860583

Google-PageRank Checker
Powered by CoalaWeb

Log in/Log out