NiceDie.it

Affronta la tua giornata con una sana risata
Barzellette per Bambini

Barzellette per Bambini

Un elenco strutturato di barzellette da poter raccontare ai bambini, siamo in pochi ad avere un elenco dedicato alle barzellette adatte a ragazzi e bambini, barzellette che possono essere un ottimo intrattenimento per un momento di pausa, distrazione o anche pillole di divertimento per giocare con i nostri figli.

bambino che ride felice

La moglie, seduta allo scrittoio, scrive una lettera mentre il marito, in poltrona, legge il giornale

  • Accidenti -esclama lei- l’avevo qui, sulla punta della lingua!
  • Beh, adesso non farne un dramma! -risponde lui- adopera un’altra parola!
  • Ma no -replica la signora- non è una parola che cerco: è il francobollo !!!

Giacomo vuole giocare con il suo cane Leo

Giacomo: "Mamma posso uscire con Leo?".
La mamma: "No potresti perderlo".
Giacomo: "No non lo perdo!".
Mamma: "Stai attento che lo perdi".

bambino che ride

 Pierino e la nonna

"Ti è piaciuto il salvadanaio a forma di automobile che ti ho regalato?" 
"Si nonna, mi piace però ti sei dimenticata di fargli il pieno!"

bambino che ride felice

Il professore chiede a Samuele

"Samuele, indica sulla mappa dov'è l'America!"
Lui va e puntando il dito sulla mappa mostra a tutti la posizione esatta.
"Bene" - risponde il professore rivolgendosi agli altri alunni - "ora che sapete dov'è l'America sapreste dirmi chi l' ha scoperta?"
I ragazzi in coro: "Samuele... Samuele!!!"

bambino che ride felice

In Scandinavia si svolge la gara più attesa dell'anno: vince chi in un'ora riesce ad abbattere il maggior numero di alberi

Il primo concorrente è un taglialegna finlandese, un omone di 120Kg e 1 metro e 80 di altezza.
Si presenta con una enorme accetta e alla fine dell'ora riesce ad abbattere 6 alberi.
Il secondo concorrente è un altro omone, questa volta svedese, 130Kg 2 metri di altezza.
Dopo un'ora ha abbattuto ben 8 alberi.
Si susseguono tanti altri di tulle lenazioni del mondo ma nessuno li batte, finchè si presenta l'ultimo: un nano armato di una formidabile... limetta delle unghie !!!
Fra le risate del pubblico si mette a limare la base del primo albero... 
Allo scadere dell'ora ha abbattuto ben 16 alberi.
Il nano è dichiarato vincitore.
I giornalisti lo intervistano: "Come si chiama? Da dove viene ???"
"Mi chiamo Cicci e vengo dal Sahara".
Uno gli chiede: "Ma come ha fatto a raggiungere una tale abilità ???"
"Mi sono allenato molto"
E il giornalista di nuovo: "Ma come? Nel Sahara non ci sono alberi !!!"
E Cicci: "... adesso !!!".

Pagina 5 di 203

Web Traffic (solo Italia)

Per il momento Oggi1174
Ieri1118
Settimana Scorsa7984
Mese Scorso36813
Da Gennaio 20151625899

Google-PageRank Checker
Powered by CoalaWeb

Log in/Log out