NiceDie.it

Affronta la tua giornata con una sana risata
Barzellette

Barzellette

La risata è in genere indicata come fonte di salute e benessere. Secondo una ricerca scientifica aumenta la resistenza agli stimoli fisici negativi, contribuisce al legame di gruppo e potrebbe essere stata importante per l'evoluzione degli esseri umani come animali altamente sociali. Questa rubrica è dedicata alla Battuta e alla Barzelletta, una frase o un breve racconto umoristico che mira a scatenare una reazione di ilarità nell'ascoltatore.

donna che ride

Moglie al marito

"amore se potessi scegliere di morire, morirei nel sonno!" e il marito: "ninna nanna ninna ooooo".

donna che ride

La Madonna cerca San Giuseppe per dargli il lieto annuncio

"Caro... aspetto un bambino !!!"
Allora a San Giuseppe, a denti stretti, battendosi una mano sulla fronte gli scappa: "Cristo !!!"
"Ah... allora lo sai già !?!"

Donna sorpresa

Due mariti

Si sgranchiscono all'alba sul balcone dell'hotel:
"Anche tu novello sposino?"
"Sì, sono distrutto..."
"a chi lo dici... e la moglie?"
"è sul letto che fuma..."
"caspita !!! La mia è solo un po' arrossata !!!".

Donna sorpresa

 

 

Un uomo ha il braccio destro ingessato da tre anni

 


Da molto tempo è stufo di continuare a vivere in questa situazione.
Immerso in tristi pensieri decide di farla finita. Si reca sul balcone col deciso intento di buttarsi giù.
Guardando sotto in strada scorge un uomo con tutte e due le braccia ingessate che sta ridendo.
Allora, incuriosito,l'uomo gli strilla: "Ehi tu, io mi voglio suicidare e tu che sei messo peggio di me, ridi?
E l'altro: "Rido perché ho il prurito al culo e me lo devo grattare!"

il personaggio sorridente alle guanciotte rosse capelli bianchi Ricci

Gino Bramieri (Luigi)

(Milano, 21 giugno 1928 – Milano, 18 giugno 1996)
Attore e comico italiano di cinema e televisione.
Gino Bramieri ha recitato in televisione, radio e teatro spaziando fra avanspettacolo, rivista, commedia brillante, teatro dialettale e di prosa, e continuando a ridere a far ridere con le sue barzellette fino all'ultima tournée, quando già sapeva di essere incurabilmente ammalato.

Barzellette di Gino Bramieri

  • Dal medico:
    "Apra la bocca, signora"
    - "Oh! Grazie, grazie tante dottore"
    - "Perché grazie, signora?"
    - "Perché tutti mi dicono di tenerla chiusa."
  • Tra amici:
    "Sono preoccupato, mia moglie passa le sue serate da un bar all'altro"
    - "Ha il vizio di bere?"
    - "No, ha il vizio di cercarmi."
  • Tra sposini:
    "Caro presto saremo in tre"
    - "Davvero? E quando?"
    - "Domani mattina alle 6, devi andare in stazione a prendere mia madre."
  • Tra amici: Ho chiesto il divorzio da mia moglie"
    - "Perché, per caso ti tradisce?"
    - "No, non per caso, per abitudine."
  • Se in Olanda, all'improvviso scendessero tutti insieme dalle biciclette, credo che il paese sprofonderebbe.
  • Che verbo è: "Non sarebbe dovuto nascere?"
    "Preservativo imperfetto"
  • Chi è un gay?
    Uno che ce l'ha davanti e lo vorrebbe didietro.

Web Traffic (solo Italia)

Per il momento Oggi40
Ieri900
Settimana Scorsa7616
Mese Scorso32380
Da Gennaio 2015927081

Google-PageRank Checker
Powered by CoalaWeb

Log in/Log out