NiceDie.it

Affronta la tua giornata con una sana risata
Barzellette

Barzellette

La risata è in genere indicata come fonte di salute e benessere. Secondo una ricerca scientifica aumenta la resistenza agli stimoli fisici negativi, contribuisce al legame di gruppo e potrebbe essere stata importante per l'evoluzione degli esseri umani come animali altamente sociali. Questa rubrica è dedicata alla Battuta e alla Barzelletta, una frase o un breve racconto umoristico che mira a scatenare una reazione di ilarità nell'ascoltatore.

donna stupita che ride

Un carabiniere rientra tardi a casa

Al buio, si leva la divisa e tenta di infilarsi nel letto ma la  moglie, con un filo di voce, lo supplica di andare in farmacia a comprarle delle aspirine per il suo tremendo mal di testa; lui, tutto premuroso, si riveste, sempre al buio, poi corre via.
Come entra nel negozio, il farmacista lo guarda perplesso e gli chiede:
"Scusi, ma lei non faceva il carabiniere?"
"Certo..."
"E allora cosa ci fa con una divisa da pompiere?"

donna stupita che ride

Durante un processo in una piccola città messicana

L'avvocato dell'accusa chiama al banco il primo testimone, una donna anziana. L'avvocato si avvicina e, per verificare lo stato mentale della teste, le chiede: "Signora Sanchez, lei sa chi sono io?”
La donna, con la tipica calma delle persone anziane, risponde: "Sì, signor Vargas. La conosco da quando era bambino e, sinceramente, le dico che lei è stato una grande delusione per i suoi genitori. Mente sempre, crede di sapere tutto, è molto arrogante, violento, tradisce sua moglie e, peggio ancora, manipola le persone... Sì signore, la conosco molto bene”.
Un pesante silenzio invade la stanza. L'avvocato non sa esattamente che cosa fare. Dopo un momento, indica la scrivania opposta e chiede all'anziana signora: "Conosce l'avvocato della difesa?"
Di nuovo, con la stessa calma, lei risponde: "Certo, conosco il signor Garcia sin da quando è nato. Anche sua madre, vedova, non è fiera di lui. Le somiglia molto, Signor Vargas, ma è anche un fannullone, un imbroglione e un corrotto. Fin da ragazzo è sempre stato un debole e, per sua disgrazia, ha problemi con l'alcool: gli basta un bicchiere e perde il lume della ragione. Non riesce ad avere una relazione normale con nessuno e, proprio come lei, è uno dei peggiori avvocati della regione. Senza contare che tradisce la moglie con due donne, e una di loro è sua moglie, signor Vargas... Sì signore, conosco il signor Garcia”
L'avvocato difensore sbianca. Il giudice chiede immediatamente ai due avvocati di avvicinarsi e sottovoce ringhia: “Se uno di voi due, deficienti, chiede a questa vecchia se mi conosce, lo spedisco direttamente alla sedia elettrica !!!”

donna stupita

Un uomo muore e va all'inferno

Dopo circa un paio d'ore che se ne sta in disparte a brontolare, un diavoletto lo avvicina e gli chiede perchè e cosi triste e sconsolato.
L'uomo risponde: "Perchè dovrei essere felice sono all'inferno!"
Il diavoletto controbatte: "Oggi è domenica e riposiamo ma qui non è cosi male !!! A te piace bere?"
L'uomo: "Certo!"
"Allora il lunedi ti divertirai c'è l'open bar tutto il giorno, tequila, gin, rum, vodka, birra a volontà e non ti farà male... sei già morto !!!"
"Fico!"
"Fumi?"
"Sì!"
"Allora il martedi impazzirai, sigari da tutto il mondo, tabacchi esotici, narghilè, pipe e sigarette a non finire e non ti farà male... sei già morto !!!"
"Fantastico !!!"
"Ti piacciono le droghe?"
"Certo che sì, non sarei qui altrimenti..."
"Perfetto il mercoledi c'è il droga party tutto il giorno, ecstasy, erba, hashish, trip, eroina, funghi allucinogeni, LSD, tutto quello che vuoi e di primissima qualità, e non rischi certo di morire di nuovo !!!"
"Uno sballo !!!"
"Sei gay?"
"No!"
"Peccato, allora il giovedi non ti divertirai molto... e farà anche un po' male... credo... all'inizio..."

Domenica sera

La famiglia è riunita davanti al televisore in attesa dei risultati delle partite di calcio, del concorso pronostici.
"Se azzecco un 14 - dice il padre -  comprerò una fuori serie di lusso: tu Ambrogino siederai dietro con la mamma; invece Giorgio, che è più grande, si metterà al mio fianco, che, ovviamente, sarò al volante"
"Non voglio stare di dietro - piagnucola Ambrogino - voglio stare vicino al papà!"
"Sta zitto, davanti ci sto io che sono più grande, così potrò cominciare ad imparare i movimenti per guidare"
"No, sto io che sono il più piccolo!".
"Basta - grida il padre - se non la smettete, mi fermo e vi faccio scendere tutti e due!"

Donna sorpresa

In una classe dove si insegna educazione e buone maniere, la docente interroga gli allievi

  • Paolo, se stai facendo la corte ad una giovane fanciulla di buona famiglia... molto bene educata... diciamo durante una cenetta intima... ed hai bisogno di andare in bagno... cosa le diresti?
  • Aspettami un secondo, vado a pisciare...
  • Nooooo !!! Questo sarebbe molto grossolano e maleducato da parte tua... Simone, tu come ti esprimeresti?
  • Scusa cara, ma devo andare alla toilette... torno subito...
  • Questo va già meglio... ma è comunque sgradevole menzionare la toilette durante il pasto... E tu, Giovanni, saresti capace di usare più tatto per dimostrare le tue buone maniere?
  • Io direi: mi scuso di dovermi assentare un momento, mia cara... devo tendere la mano ad un amico intimo che spero di poterti presentare dopo cena...
Pagina 2 di 371

Web Traffic (solo Italia)

Per il momento Oggi70
Ieri1062
Settimana Scorsa6035
Mese Scorso23451
Da Gennaio 20151159509

Google-PageRank Checker
Powered by CoalaWeb

Log in/Log out