NiceDie.it

Affronta la tua giornata con una sana risata

#Barzellette #xAdulti equivoci e furbacchioni in farmacia

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)

donna stupita che ride

Un farmacista ha un impegno urgente e non trova un sostituto per il turno di notte

Pensa e ripensa finché decide che l'unico che lo può aiutare è il suo amico meccanico, che accetta di buon grado trovando interessante fare il "dottore" per una notte.
Il farmacista allora spiega all'amico che tanto di notte sono praticamente solo due i prodotti richiesti: i preservativi e il collirio, quindi non avrebbe avuto problemi.
Il mattino seguente il farmacista torna e chiede:
"Allora tutto bene? Ti è successo niente di strano?"
"No, no! Nessuna difficoltà, normale amministrazione. Solo... alle tre di notte si è presentata una donna tutta agitata che continuava a ripetere: Non ci vedo più dalla voglia di pisello, non ci vedo più dalla voglia di pisello!"
"Furbacchione... e tu che hai fatto?"
"Naturalmente le ho dato una boccetta di collirio!".

Letto 243 volte
Devi effettuare il login per inviare commenti

Web Traffic (solo Italia)

Per il momento Oggi88
Ieri953
Settimana Scorsa10184
Mese Scorso41918
Da Gennaio 2015753394

Google-PageRank Checker
Powered by CoalaWeb

Log in/Log out