NiceDie.it

Affronta la tua giornata con una sana risata

Almanacco del giorno

Buona giornata: oggi è
Venerdì, 24 Gennaio 2020

Siamo al 24° giorno dell'anno (feriale), alla 04ª settimana.
Alla fine di Gennaio mancano 7 giorni.
Alla fine del 2020 (bisestile) mancano 342 giorni.

Sole

sole sorridente Oggi il giorno dura 09h e 33m.
A longitudine 18°10'E (Lecce) il Sole sorge alle 07:00 e tramonta alle 16:58.
A Longitudine 07°40'E (Torino), invece, il sole sorge alle 07:54 e tramonta alle 17:27.

Luna

A longitudine 18°10'E (Lecce) la Luna sorge alle 06:51 con azimuth 120° e tramonta alle 16:29 con azimuth 241°.
A Longitudine 07°40'E (Torino), invece, la Luna sorge alle 07:51 con azimuth 123° e tramonta alle 16:57 con azimuth 238°.

  • #Barzellette #xAdulti: proposte indecenti di un avvocato sul treno

    donna stupita che ride

    Un uomo è in treno seduto di fronte ad una bella signora

    Per rompere il silenzio ad un certo punto dice alla signora:
    Senta... verrebbe a letto con me per cento euro ?
    La signora indignata:
    Ma come si permette !?! Certo che no !
    E per duecento ?
    Le ho detto di no !
    E se le offrissi mille euro ?
    Beh... sono una bella cifretta... in questo caso direi di sì...
    E se gliene dessi cinquanta ?
    A questo punto la signora si arrabbia e dice:
    Ma chi crede che io sia ?
    E il signore:
    Quello lo abbiamo già stabilito... adesso stiamo contrattando il prezzo !!!

    in Barzellette
Salta nell'Umorismo a piè pari...

Il calendario di oggi

Mancano 8 giorni alla Candelora.


Oggi è la Giornata internazionale dell'Educazione.


  • Il 24 gennaio 1984 viene commercializzato il primo personal computer prodotto in serie con una interfaccia utente grafica
    Il 24 gennaio 1984 viene commercializzato il primo personal computer prodotto in serie con una interfaccia utente grafica

    Compie quindi oggi esattamente 36 anni la nuova visione di un sistema operativo che ha cambiato il modo di vedere e usare il computer...

  • Oggi è la Giornata internazionale degli Avvocati minacciati

    Il 24 Gennaio è la giornata internazionale degli avvocati minacciati. La data scelta per l'iniziativa, che, a partire dal 2010, si celebra tutti gli anni nel mondo, ricorda il triste anniversario della strage avvenuta il 24 Gennaio 1977 a Madrid, in Calle de Atocha, appunto ricordata col nome di "Matanza de Atocha", allorquando un commando di terroristi neofascisti fece irruzione in uno studio di avvocati giuslavoristi ed aprì il fuoco sugli stessi, uccidendone cinque e ferendone quattro. Lo scopo della giornata internazionale dell’avvocato minacciato non è solo quello di commemorare il triste destino dei colleghi dell'Ordine di Madrid, ma serve anche e soprattutto a richiamare l'attenzione dell’opinione pubblica sul grave rischio che può essere arrecato alla tutela dei diritti fondamentali del cittadino, ed alle sue richieste da avanzare in giudizio, se privato del tramite fondamentale fra lo stesso e lo Stato, ovverosia l'Avvocato, come professionista libero da condizionamenti e coercizioni. Nei "Principi di base sul ruolo degli ordini forensi", adottati in occasione dell’ottavo Congresso delle Nazioni Unite svoltosi nel 1990 all’Avana, è stabilito che: "16) gli Avvocati: a) devono poter esercitare la loro professione senza ostacoli, intimidazioni molestie ed ingerenza alcuna da parte delle autorità pubbliche; b) possono viaggiare e incontrare i loro clienti liberamente, nel proprio paese come all'estero; c) non devono essere minacciati di divenire oggetto di procedimenti o di sanzioni economiche o di altra natura per tutte le azioni intraprese nell'esercizio delle loro funzioni nel rispetto delle norme professionali riconosciute dal codice deontologico. In caso di minaccia per la sicurezza degli avvocati nell'esercizio della loro professione, le autorità competenti devono proteggerli con tutti i mezzi possibili; 18) gli avvocati non devono essere assimilati ai loro clienti o alle cause dei loro clienti a causa dell'esercizio delle loro funzioni; 23) gli avvocati, come tutti i cittadini, devono poter usufruire della libertà di espressione, di credo, d'associazione e di riunione. In particolare, hanno diritto di partecipare a discussioni pubbliche sul diritto, l'amministrazione della giustizia, la promozione e la tutela dei diritti umani e di aderire ad associazioni locali, nazionali o internazionali - o di costituirne delle nuove - e di partecipare alle riunioni senza essere soggetti a restrizioni professionali a causa delle loro attività o dell'adesione ad organizzazioni legali. Nell'esercizio dei propri diritti gli avvocati devono avere un comportamento conforme alla legge e alle norme riconosciute dal codice deontologico". Per l'anno 2019 la manifestazione internazionale si focalizza sulla Turchia, dove gli avvocati che si battono per il rispetto dei diritti fondamentali - in particolar modo per il diritto alla difesa - sono soggetti a quotidiane vessazioni, limitazioni della attività professionale, intimidazioni, violenze fisiche e psicologiche, con esecuzione di arresti arbitrari dei propri assistiti se non anche degli stessi colleghi avvocati, colpevoli, per il governo turco, di esercitare la funzione di difensore dei diritti del cittadino. La Turchia, che pure è uno Stato firmatario della Convezione europea per la salvaguardia dei diritti dell'uomo e delle libertà fondamentali, da molti anni ha attuato una costante politica di delegittimazione della libertà ed autonomia della professione legale nel tentativo di piegare la professione stessa ad interessi propri del Governo e non delle persone, prime portatrici dei diritti fondamentali. La Camera penale di Pistoia, con l'adesione del Progetto Avvocati minacciati della Unione delle Camere Penali, aderisce alla iniziativa internazionale, nella consapevolezza che i diritti di ogni cittadino e di ogni essere umano possano essere rivendicati solo ed esclusivamente tutelando la professionalità e la libertà della figura dell'Avvocato, che non va inteso come mero portatore di interessi di parte, ma come elemento imprescindibile della dialettica interna ad uno Stato di diritto per la tutela di diritti universali ed inalienabili: l'esempio della Turchia non è, purtroppo, un caso isolato, ma lo specchio di una pericolosa ed inquietante deriva.

... un'occhiatina al Meteo

italia
Plateau Rosa: Molto nuvoloso
Bric Della Croce: Sereno o nubi non significative
Novara Cameri: Foschia
Torino: Molto nuvoloso
Capo Mele: Sereno o nubi non significative
Genova: Nuvoloso
Bergamo Orio al Serio: Sereno o nubi non significative
Brescia Ghedi: Nubi non significative
Brescia Montichiari: Sereno o nubi non significative
Milano: Banchi di nebbia
Milano Malpensa: Nubi non significative
Bolzano: Sereno o nubi non significative
Paganella: Sereno o nubi non significative
Passo Rolle: Sereno o nubi non significative
S. Valentino alla Muta: Sereno o nubi non significative
Treviso Istrana: Nubi non significative
Venezia: Nubi non significative
Verona Villafranca: Sereno o nubi non significative
Aviano: Sereno o nubi non significative
Ronchi dei Legionari: Sereno o nubi non significative
Udine Rivolto: Sereno o nubi non significative
Bologna: Foschia
Cervia: Foschia
Rimini: Foschia
Firenze: Sereno o nubi non significative
Grosseto: Molto nuvoloso
Pisa S. Giusto: Sereno o nubi non significative
Ancona: Foschia
Frontone: Sereno o nubi non significative
Frosinone: Nebbia
Ponza: Sereno o nubi non significative
Pratica di Mare: Nubi non significative
Roma Ciampino: Nubi non significative
Roma Fiumicino: Nubi non significative
Pescara: Foschia
Alghero: Sereno o nubi non significative
Cagliari Elmas: Nuvoloso
Capo Bellavista: Coperto
Capo Caccia: Poco nuvoloso
Capo Carbonara: Molto nuvoloso
Decimomannu: Nuvoloso
Olbia: Nuvoloso
Capo Palinuro: Sereno o nubi non significative
Grazzanise: Sereno o nubi non significative
Isola di Capri: Sereno o nubi non significative
Napoli: Nubi non significative
Amendola: Poco nuvoloso
Bari Palese: Sereno o nubi non significative
Brindisi: Sereno o nubi non significative
Lecce Galatina: Nebbia
Marina di Ginosa: Sereno o nubi non significative
Monte S. Angelo: Sereno o nubi non significative
Lamezia Terme: Poco nuvoloso
Monte Scuro: Sereno o nubi non significative
Reggio Calabria: Poco nuvoloso
Catania Fontana Rossa: Molto nuvoloso
Catania Sigonella: Molto nuvoloso
Comiso: Molto nuvoloso
Lampedusa: Molto nuvoloso
Messina: Molto nuvoloso
Palermo: Sereno o nubi non significative
Trapani: Poco nuvoloso
Dati Aeronautica Militare Italiana.

#CheVuolDire: conosci etimologia e significato del neologismo [ #Vegano ]?

Scritto da 
Vota questo articolo
(3 Voti)

il simbolo approvato vegan, un girasole scrive la

Vegano (Vegan)

Etimologia

Il termine Vegan o Vagano è un neologismo e nasce dalla contrazione di veg(etari)ano, fu coniato da Donald Watson che, insieme ad altri vegetariani inglesi, fondò la «Vegan Society» a Londra nel novembre del 1944.

Premessa

Una persona vegetariana è una persona che non mangia animali, di nessuna specie: Di terra, d’acqua e d’aria. Tradotto in termini più crudi, cioè parlando di quello che gli animali “diventano” una volta uccisi, un vegetariano non mangia né carne né pesce di nessun tipo e sotto tutte le forme.

Significato

I vegani sono i vegetariani più radicali, oltre a non mangiare animali non mangiano nemmeno i loro prodotti - latte e latticini, uova e miele - perché anche per ottenere questi prodotti gli animali spesso vengono uccisi oppure maltrattati.

Oltre all’aspetto dell’alimentazione c’è quindi una scelta etica di rispetto per gli animali, quindi, essere vegan significa impegnarsi a non nuocere agli animali. Per questo motivo al suo interno troviamo persone ancora più radicali, le quali evitano l’utilizzo di prodotti derivanti dagli animali in tutte le situazioni: per vestirsi,‭ ‬per arredare,‭ ‬per l’igiene personale e della casa‭ (come ‬lana,‭ ‬piume,‭ ‬pelle,‭ ‬cuoio,‭ ‬pellicce,‭ ‬seta,‭ ‬ cosmetici testati su animali,‭ ‬ecc.‭); ‬non divertirsi a spese della vita e della libertà di altri animali‭ (tenendosi lontani da ‬zoo,‭ ‬circhi,‭ ‬acquari,‭ ‬ippodromi, maneggi, caccia,‭ ‬pesca, feste con uso di animali‭)‬,‭ ‬non trattare gli animali come oggetti e merce‭ (come avviene nella ‬compravendita di animali domestici‭)‬.‭

Letto 15315 volte
Devi effettuare il login per inviare commenti

Web Traffic (solo Italia)

Per il momento Oggi403
Ieri1061
Settimana Scorsa7762
Mese Scorso30720
Da Gennaio 20151598438

Google-PageRank Checker
Powered by CoalaWeb

Log in/Log out