NiceDie.it

Affronta la tua giornata con una sana risata
Domenica, 22 Maggio 2016 02:00

#Ricette #Dolci: Morbida torta di rose con ripieno di confettura di pesca

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)

la torta cosparsa di zucchero a velo: si vedono come incise delle rose, adagiata su un vassoio sottile ricamato in plastica trasparente

Ricetta della Torta di Rose Morbida alla Pesca

La mia prima ricetta è un classico della pasticceria, è un dolce di pasta brioche. La versione più comune è semplice cosparsa di zucchero a velo, ma si presta benissimo a mille varianti (crema e gocce di cioccolato, burro e cannella ecc.).
Bellissima e praticamente impossibile resisterle si mangia con gli occhi.

Pannello riassuntivo

  • NAZIONALITÀITALIA
  • Dosi per8 persone
  • DIFFICOLTÀimpegnativa
  • Preparazione3ore
  • COTTURA30 min
  • COSTOmoderato
  • REPERIBILITÀ INGREDIENTI facile
  • Energia650Kcal/100g
Ingredienti

  • FARINA 00250g
  • FARINA MANITOBA250g
  • ZUCCHERO150g
  • BURRO FUSO80g
  • LATTE INTERO150ml
  • UOVA2
  • BUCCIA DI1 limone
  • CUBETTO DI LIEVITO DI BIRRA1
  • VASETTO DI CONFETTURA DI PESCHE1
  • Sale1 cucchiaino
  • VARIAZIONI: È possibile sostituire il vasetto di confettura di pesche con quello di albicocca o di nutella o con l'equivalente di crema. Inoltre per un gusto ancora migliore preparate voi la marmellata usandola quando si è completamente raffreddata.
Attrezzature

  • CIOTOLA PICCOLA
  • CIOTOLA CAPIENTE
  • MATTARELLO
  • SPIANATA
  • TORTIERA TONDA 28 cm

Procedimento

  1. Lasciare il burro fuori dal frigo in una ciotola piccola fino a che si scioglie;
  2. Nella ciotola grande, sciogliere il lievito nel latte tiepido;
  3. Aggiungere le farine, le uova, il burro fuso e la buccia di limone grattugiata;
  4. Con una forchetta amalgamare gli ingredienti, aggiungere il sale dopo le prime rimestate, poi mettere l'impasto su una spianatoia e manipolarlo per almeno 15 minuti;
  5. Formare una palla, rimettere nella ciotola grande, coprire con un canovaccio umido e mettere a lievitare per 1 ora nel forno con solo la lucina accesa;
  6. Riprendere la pasta e col mattarello spianarla fino ad 1 cm di spessore, farcire con la confettura e arrotolare;
  7. Eliminare la testa e la coda e tagliare il rotolo a pezzi larghi circa 3 cm ricavando dei piccoli rotolini;
  8. Sigillare il fondo dei rotolini e mettere questi distanziati tra loro in una tortiera ricoperta con carta da forno (lievitando diventeranno un'unica torta) ripiegate i bordi dei rotolini ricavando delle rose;
  9. Mettere la tortiera a lievitare per un'altra ora, sempre coperta con il canovaccio umido, sempre nel forno solo con la lucina accesa;
    si vedono le rose lievitate nella teglia
  10. Togliere la tortiera dal forno e accendere a 200 gradi, una volta arrivato a temperatura mettere la torta a cuocere per 30 minuti, dopo i primi 20 minuti abbassare a 160 gradi;
  11. Sfornare, far raffreddare, trasferirlo su un vassoio;
  12. Spolverare di zucchero a velo solo prima di servire.

NB: se il vostro forno con la luce accesa, accende anche la ventola, lasciatelo completamente spento durante la lievitazione.

Letto 916 volte Ultima modifica il Domenica, 22 Maggio 2016 10:43
Devi effettuare il login per inviare commenti

Web Traffic (solo Italia)

Per il momento Oggi56
Ieri818
Settimana Scorsa7616
Mese Scorso32380
Da Gennaio 2015927915

Google-PageRank Checker
Powered by CoalaWeb

Log in/Log out