NiceDie.it

Affronta la tua giornata con una sana risata

Proverbio     Latine loqui

Quae mala cum multis patimur, leviora videntur.

I mali sofferti con altri sembrano più sopportabili.

Mal comune mezzo gaudio.

Cabotaggio   La cultura a portata di mano

Etimologia

Dal francese: cabotage. Di etimologia discussa: secondo alcuni deriverebbe dal nome del navigatore Giovanni Caboto; secondo alltri dallo spagnolo "cabo" che significherebbe navigazione da porto a porto, navigazione sotto costa senza rischi.

Significato

Navigazione delle navi mercantili e da diporto lungo le coste. Grande e piccolo cabotaggio in dipendenza della lunghezza dei percorsi effettuati tra porto e porto.
In senso figurato, fare piccolo cabotaggio vuol significare di scarso rilievo, di moderata importanza; dare corso, soprattutto nella vita e nell’attività politica, a iniziative, azioni, operazioni di scarso rilievo o marginali, per eccessiva prudenza, per mancanza di decisione, o anche per calcolo.

Verbo

Cabotare: praticare il cabotaggio.

Sostantivi

Cabotiere: chi pratica il cabotaggio.

Cabotiero: piccolo bastimento da cabotaggio.

Sinonimi

Navigazione costiera.
(Di piccolo cabotaggio) di poco conto


Fustigare    La cultura a portata di mano

Etimologia

Dal latino: fustigare a sua volta da "fustis" bastone.

Significato
  • Battere con frusta, con verga o flagello; fustigare a sangue un detenuto.
  • In senso figurato: criticare o riprendere con estrema severità qualcuno o qualcosa; censurare il malcostume, censurare il comportamento di certi personaggi pubblici.
  • Come riflessivo: percuotersi con la frusta o verga, flagellarsi.
Sostantivo

Fustigazione: atto del fustigare, pena della frusta: un tempo si usava la pena della frusta.

Fustigatore: esecutore materiale della fustigazione. In senso figurato: chi denuncia e critica senza riserve la corruzione, il vizio.

Sinonimi

Frustare.
Esecrare, stigmatizzare, biasimare, censurare, condannare, deplorare, deprecare, riprovare.

Contrari

Decantare, esaltare, magnificare, osannare, apprezzare, elogiare, lodare.

San Matteo (XVIII, 7)

Oportet ut scandala eveniant.

È necessario che avvengano gli scandali

Che poi aggiunge: "Ma guai all'uomo per colpa del quale lo scandalo avviene". 

un uomo con un cervello imprigionato in una gabbia per uccellini

Ideologismo

Etimologia

Dal greco, composto da Idea ("idea") + Logos ("ragione", "discorso" (interiore ed esteriore) e "parola") + suffisso -ismo ("caratterizzato", "predominante").

Significato

L'ideologismo ha accezione negativa e rappresenta la "predominanza" dell'ideologia sull'osservazione diretta della realtà, specialmente in ambito politico o comunque un sistema filosofico, politico, religioso fondato su un'ideologia astratta, non realistica, utopica, impossibile.

Latine loquiProverbio

Levant et carmina curas.

Il canto fa dimenticare i mali.

Canta che ti passa 

il busto severe di Tito Livio

Tito Livio

Frangar non flectar

Mi spezzerò ma non mi piegherò

Erroneamente è usata come motto gentilizio oppure anche per indicare un'integrità morale che non cede davanti a nessuna minaccia o pericolo. In realtà trasmette solo ottuso orgoglio. La frase non è documentata nella letteratura classica, ma il nesso flectere - frangere è invece presente variamente interpretato nella letteratura latina del periodo aureo: Tito Livio Historiae II, 23; Lucano, Pharsalia III, 554; Ovidio Ars II, 180; Seneca Thyestes 200 (flecti non potest, frangi potest).

Lettera Publilio, 45

È interessante il significato del nesso presentato nella sentenza di Publilio Siro: 

Pudor si quem non flectit, non frangit timor

Se uno non è piegato dal pudore, non è spezzato dalla paura

Horatius Carmen saeculare III, 3, 1-8; traduzione di Guido Vitali

Ma il significato con cui è divulgata maggiormente è ispirato da un passo di Orazio:

Iustum et tenacem propositi virum non civium ardor prava iubentium, non voltus instantis tyranni mente quatit solida neque Auster, dux inquieti turbidus Hadriae, nec fulminantis magna manus Iovis: si fractus inlabatur orbis, inpavidum ferient ruinae

All'uom tenace nel suo buon proposito non muove il saldo cuor furia di popolo che iniquo imperversi o cipiglio di minaccioso dèspota, non l'Austro torbido del re del mobile Adriatico, non la gran destra del signor del fulmine se infranto precìpiti il mondo impavido ei starà nella ruina

Esalta la fermissima e incrollabile coerenza con i propri principi. Orazio con essa illustra l'ideale morale del popolo romano.

Agostino

In Agostino invece si trova la locuzione di senso opposto: Flectar ne frangar.

Foto di Johnny Depp con occhiali dalla montatura scura e lenti chiare che lasciano intravedere due occhi grandi ed espressivi, capelli scuri cadenti a coprire le orecchie, baffetti e pizzetto. Bella immagine.
Johnny Depp

Attore, regista, musicista e produttore cinematografico.
Nato il 9 giugno 1963 a Owensboro, Kentucky (USA)

Aforismi di Johnny Depp

  • Non ricordo affatto quello che avrei sognato di fare quando ero piccolo. Di certo so che, come tutti i bambini, desideravo libertà, volevo poter essere irriverente.
  • Mi sommerge un'immensa ondata di calore e di infinita riconoscenza per ciò che la vita ha dato a un ragazzo che a sedici anni era andato a vivere per strada. Quel ragazzo ero io.
  • Ho iniziato a fumare a tredici anni, ho perso la verginità a tredici e a quattordici avevo già provato ogni tipo di droga. Non dico di essere stato un cattivo ragazzo, ero soltanto curioso.
  • Ho dieci tatuaggi, credo. Il più famoso è quello che diceva "Winona forever" di quando ero fidanzato con Winona Ryder. L'ho fatto cambiare in "Wino forever" (ubriaco per sempre), che mi sembrava più adatto a me.
  • La pirateria è l'anima del commercio.
  • Credo che le donne di Los Angeles vadano a comprarsi le gambe nello stesso posto. I loro fianchi mi arrivano all'altezza delle spalle.
  • Gli unici gossip che mi interessano sono quelli che pubblica il Weekly World News, "Reggiseno di una donna esplode, undici feriti" cose del genere.
  • La Francia e tutta l'Europa hanno una grande cultura ed una storia affascinante, ma la cosa più importante è che la gente sa come si vive! In America lo hanno dimenticato. Ho paura che la cultura americana sia un disastro.

Proverbio    Latine loqui

Si leonina pellis non satis est, assuenda vulpina.

Quando non basta la pelle del leone occorre indossare quella della volpe.

Il cervello ossia la furbizia è l'arma vincente.

Latine loqui

Proverbio

Animus gaudens aetatem floridam facit.

L’allegria mantiene giovani

Web Traffic (solo Italia)

Per il momento Oggi83
Ieri936
Settimana Scorsa7066
Mese Scorso29922
Da Gennaio 20151186163

Google-PageRank Checker
Powered by CoalaWeb

Log in/Log out