NiceDie.it

Affronta la tua giornata con una sana risata
Luigi Caruso

Luigi Caruso

Freelance, creativo, specialista nella soluzione di problemi con l'ausilio della tecnologia, nell'ambito informatico ed elettronico in tutte le aree - civile, industriale e militare.

Opera dal 1978 nel settore Informatica & Internet; da oltre 10 anni in collaborazione con «Armando Testi Service» per fornire ai propri clienti -anche nella modalità chiavi in mano- soluzioni integrate -particolarmente- innovative e creative.
Attualmente ha creato e sta gestendo il progetto «WeEurope» come Noi-Europa che basa i suoi obbiettivi sulla doppia dicotomia:

  1. promozione del territorio e sostegno alle piccole imprese;
  2. locale e globale.

Inoltre opera da oltre 20 anni nel settore della Domotica, Building Automation e della Bio-Edilizia; da oltre 10 in collaborazione con lo «Studio Bilardo» per fornire ai propri clienti -anche nella modalità chiavi in mano- i seguenti servizi applicati a qualsiasi ambiente antropizzato:

  • migliorare la qualità della vita;
  • migliorare la sicurezza (nella sicurezza si intendono inglobati tutti gli aspetti: anti-intrusione (tradizionale e video); antincendio, anti-allagamento, anti-fughe gas, ausilio soccorso medico ecc.; ma anche di protezione antinfortunistica; e degli stessi fattori dannosi o potenzialmente tali delle tecnologie impiegate);
  • semplificare la progettazione, l'installazione, la manutenzione e l'utilizzo della tecnologia;
  • ridurre i costi di gestione;
  • convertire i vecchi ambienti e i vecchi impianti.

Per chi fosse interessato, questo è quello che considero il mio curriculum completo.

PS: Per la rubrica «il professore» spero di riuscire sia a spiegarmi che a dimostrare quello che dico, in caso contrario vogliate considerare la lettura come -semplicemente- la mia opinione

La foto delle prime pagine del libro Eneide di Virgilio c'è un disegno e delle scritteLe Sententiae (in italiano tradotto anche come Le sentenze) consistono in una raccolta di frasi di Publilio Siro (I secolo avanti Cristo), circa 700 massime e sentenze morali che lo stesso autore trasse dai suoi lavori.

Publilio Siro

Scrittore e drammaturgo romano

Versione latino

Par praemium labori

Analisi del testo

La paga deve essere commisurata al lavoro svolto

Questa antica sentenza latina è stata ripresa nell'ordinamento italiano. Della retribuzione se ne occupa addirittura la Costituzione: l'articolo 36, comma 1, infatti stabilisce che il lavoratore deve essere retribuito proporzionatamente alla quantità e alla qualità del lavoro svolto e sufficientemente per poter aver una "esistenza libera e dignitosa".

Per il lavoratore dipendente la retribuzione è stabilita, nei limiti predetti di proporzione e sufficienza, dalla contrattazione collettiva e, in senso migliorativo, da quella individuale.

Per il lavoratore autonomo invece e stranamente, tranne in parte da alcuni ordini professionali, non sono mai stati applicati e/o tutelati questi e praticamente nessuno degli altri diritti dei lavoratori forse in virtù di una vacua illusione di un corrispettivo più alto a compensare.

Domenica, 01 Gennaio 2017 02:00

#Battute sul #Capodanno

donne ridono sorriso ragazze

Capodanno

Capodanno è il primo giorno dell'anno. Nel mondo moderno cade il 1º gennaio del calendario gregoriano.

Battute e Aforismi sul Capodanno

  • Tutti che aspettano il 2017... e se uscisse il 2016bis ???
    (Anonimo)
  • Gli autori di “2015 l’anno della ripresa” e “2016 la fine del tunnel” presentano il nuovo capolavoro “2017 la volta buona”.
    (Anonimo)
  • Un ottimista sta in piedi fino a mezzanotte per vedere l’Anno Nuovo.
    Un pessimista sta in piedi fino a mezzanotte per essere sicuro che l’anno vecchio sia passato.
    (Bill Vaughan)
  • Lo sapevo che avevo ragione. Lo sapevo!
    C’è già stato un giorno come oggi nel 1935.
    Questo non è per niente un anno nuovo!
    È un anno usato!
    Scriverò una dura lettera di protesta...
    Chi è che si occupa degli anni?
    (da Peanuts di Charles Schulz)
  • RIP 2016.
    (2016 – 2016)
    (La morte su twitter)
  • Immaginate la vita vuota di quelli che dal Primo Gennaio non potranno più chiederci cosa facciamo a Capodanno ?!?
    (da Twitter)
  • La gioventù è quando è permesso di restare alzati fino a tardi la vigilia di Capodanno.
    La mezza età è quando si è costretti.
    (Bill Vaughan)
  • In questi giorni di festa un pensiero va a chi è meno fortunato: Gli ASTICI.
    (da Twitter)
  • Non si diventa grassi tra Natale e Capodanno, ma piuttosto tra Capodanno e Natale.
    (Anonimo)
  • Sono così sfortunato che se faccio il trenino di capodanno sale il controllore.
    (da Twitter)
  • Trenord informa che i trenini dei festeggiamenti di Capodanno si terranno il 2 gennaio. Ci scusiamo per il disagio.
    (Comitato pendolari su Twitter)
Martedì, 21 Agosto 2012 02:00

Il 18 luglio 1968 è stata fondata la Intel

Compie oggi {xago 1968} la Intel Corporation, la più grande multinazionale produttrice di microprocessori, dispositivi di memoria e altri componenti hardware per l'informatica del mondo...

Martedì, 21 Agosto 2012 02:00

Porsche 918 Spyder Martini Racing

Lo sviluppo della nuova supercar Porsche 918 Spyder continua a ritmo serrato e un prototipo caratterizzato dai colori Martini Racing ha inanellato giri su giri nel circuito di oltre 20 km del Nürburgring in Germania, con l’obiettivo di portare il tempo sul giro a meno di 7 minuti e 22 secondi, record della vecchia Carrera GT.

Mercoledì, 01 Agosto 2012 02:00

#Oggi è il 19 marzo - La Festa del Papà

È una tradizione che in Italia è arrivata dall'America dove nei primi anni del 1900 una ragazza, come regalo per il compleanno di suo padre, gli dedicò un’intera giornata...

Il primo sviluppatore di software al mondo rilascia gratis il tool Microsoft Safety Scanner, evoluzione di quello stesso Windows Live OneCare Safety Scanner ormai dismesso da qualche tempo.

Libri nel Borgo Antico: viaggio al centro di Bisceglie - dal 5 al 9 settembreAntiche piazzette medievali riscaldate dal sole del finir dell'estate, l'aria del mare che soffia tra i suggestivi vicoletti del borgo antico, decine di scrittori, politici e giornalisti che conversano attorno a pubblicazioni fresche di stampa e migliaia di appassionati della lettura che assistono ai dibattiti pomeridiani e serali. Tutto questo è Libri nel Borgo Antico, rassegna in programma a Bisceglie dal 5 al 9 settembre e che vedrà decine di autori presentare le ultime fatiche editoriali. Nelle passate edizioni sono stati in migliaia ad attraversare i vicoletti e ammirare le meraviglie del suggestivo centro storico. Un tesoro a cielo aperto, quello del borgo medievale, fatto di scorci che raccontano fino in fondo il vissuto antico e nobile di una cittadina di mare.

411 anni fa il governo veneziano riceve un brillante scienziato dell'epoca, è un momento fondamentale nella storia dell’astronomia...

Risponde Luigi Caruso Problem Solving Tecnologico

E' vero!
Almeno fino a questo momento ... infatti la tecnica avanza ...

Tuttavia si deve fare un po' di chiarezza, le caratteristiche in gioco sono diverse, quindi

fibra e rame non si possono comparare!

un tizio sta giocando con delle nuvolette e dei palazzi ricavati ritagliando della carta

Real Estate

Inglese, pronuncia: riel isteit.

Etimologia

La locuzione real estate composta da real che deriva dal latino realis = "reale" ed estate dal latino status = "stato", "condizione", "posizione".

Significato

Con la locuzione real estate si definisce, nella sua accezione più estesa, tutto il settore immobiliare.

in questa vecchia foto, il personaggio un uomo prosperoso con enormi baffoni stempiato capelli lungi sulle orecchie

Gustave Flaubert

(Rouen, 12 dicembre 1821 – Croisset, 8 maggio 1880)
Gustave Flaubert è stato uno scrittore francese, conosciuto soprattutto per essere l'autore del romanzo Madame Bovary.

Aforismi e Citazioni di Gustave Flaubert

  • Non leggete per divertirvi, come fanno i bambini, o per istruirvi, come ambiziosi. No, leggete per vivere!
  • Un cuore è una ricchezza che non si vende e non si compra: si dona.
  • Tre cose occorrono per essere felici: essere imbecilli, essere egoisti e avere una buona salute; ma se vi manca la prima, tutto è finito.
  • L'avvenire ci tormenta, il passato ci trattiene, il presente ci sfugge.
  • Esistono cammini senza viaggiatori. Ma vi sono ancor più viaggiatori che non hanno i loro sentieri.
  • L'orgoglio è una bestia feroce che vive nelle caverne e nei deserti; la vanità invece, come un pappagallo, salta di ramo in ramo e chiacchiera in piena luce.
  • Il successo è una conseguenza, non un obiettivo.
  • Non c'è nulla di così umiliante come vedere gli sciocchi riuscire nelle imprese in cui noi siamo falliti.
  • Quando si guarda la verità solo di profilo oppure di tre quarti la si vede sempre male. Sono pochi quelli che sanno guardarla in faccia.
  • Gli affetti profondi somigliano alle donne oneste. Hanno paura di essere scoperte e passano nella vita con gli occhi bassi.
  • Si fa della critica quando non si può fare dell'arte, nello stesso modo che si diventa spia quando non si può fare il soldato.
  • Un linguaggio diverso è una diversa visione della vita.
  • La vanità è alla base di tutto, anche la coscienza non è altro che vanità interiore.
  • L'autore nel suo libro deve essere come Dio nel suo universo, dovunque presente e in nessun luogo visibile.
  • Il vero problema dello scrivere non è tanto di sapere ciò che dobbiamo mettere nella pagina, ma ciò che da questa dobbiamo togliere.
  • Perché voler essere qualcosa quando si può essere qualcuno?
  • Ritengo una delle fortune della mia vita il fatto di non scrivere per i giornali. Le mie tasche ci rimettono, ma la mia coscienza è soddisfatta.
Domenica, 19 Agosto 2012 02:00

Un’escursione al Monte Gradiccioli

Con questa superba e vistosa cima, in realtà un ampio crestone ben visibile dalle nostre vette valgannesi, alziamo un po’ il tiro e l’impegno, perché ci sono da affrontare oltre 1000 metri di dislivello dal nostro punto di partenza, che è Vezio, nel Malcantone

Incomincia così il racconto dell’escursione fuori porta di Emiliano, l’amico di Valganna.info, che ci offre una serie di percorsi da affrontare anche fuori dalla provincia. Questa volta infatti siamo in Svizzera.

Il Gradiccioli è raggiungibile anche dall’Italia (Piero e Monteviasco in Val Veddasca) ma, nel caso di Piero, con dislivello ancora maggiore, circa 1300 metri. Occorrono circa 2,30 h. per la salita

scrive Emiliano e aggiunge

È un osservatorio d’eccezione sui laghi e i monti dell’intero Varesotto, che da qui sembrano sfilare e fare bella mostra di sè, pur davanti ai giganti alpini e prealpini che li circondano. Il panorama, manco a dirlo, è di quelli spettacolari


Ecco come arrivare. Dunque, per chi sale in auto da Caslano conviene comunque lasciare l’auto a Mugena, per poi scendere per circa 500 metri verso il ponte di Vezio, dove si trovano le indicazioni e una fermata dell’Autopostale. Il resto della scampagnata si può leggere sul sito di Valganna.info.

L’Italia è terza al mondo per efficienza energetica, dopo Regno Unito e Germania. E’ questo il risultato del primo studio internazionale riguardante l’efficienza energetica e il risparmio energetico, condotto dall’American Council for an Energy-Efficient Economy (ACEEE), che ha analizzato le 12 principali economie del mondo. Dopo di noi, ci sono Giappone, Francia e l’Unione Europea nella sua totalità.

Il Rapporto dal titolo “2012 ACEEE International Agency Efficiency Scorecard” e reso noto alla stampa statunitense qualche settimana fa, ha stilato la seguente classifica:al primo posto il Regno Unito, al secondo la Germania e al terzo l’Italia. Poi vengono Giappone e Francia; al sesto posto a pari merito Unione Europea, Australia e Cina; al nono posto Stati Uniti e, infine, Brasile, Canada e Russia.

Ideata 11 anni fa dalla allora laureanda Lauren Amarante e dal suo mentore Troy Byrd e successivamente istituita dall'Alliance of International Business Associances allo scopo di ispirare al fare impresa, all’innovazione e alla leadership, in tutto il mondo. Il World Entrepreneurs Day (WED) è la giornata perfetta per celebrare chi inizia da solo un’attività; è inoltre la giornata per i fondatori, per i manager, i produttori, gli appaltatori, gli industriali, gli innovatori, gli amministratori, e i progettisti...

A soli 20 mesi dalla nascita del Web, 27 anni fa il CERN decide di rendere pubblica la sua tecnologia, ha inizio la crescita esponenziale e inarrestabile di Internet ancora oggi in atto, nonché la cosiddetta "era del Web": in pochi anni il World Wide Web (WWW) diventa la modalità più diffusa al mondo per inviare e ricevere dati su Internet...

Istituita dalla International Labour Organization (ILO) 18 anni fa, al fine di sensibilizzare la popolazione mondiale, sulla grande diffusione del lavoro minorile. Attualmente, sono 152 i milioni di vittime nel mondo...

Risponde Luigi Caruso Problem Solving Tecnologico

Prima di tutto parliamo di unità di misura:
Attraverso internet si trasportano bit; esempio 10bit oppure 100bit. Il bit è l'elemento base del nuovo mondo digitale e generalmente viene accorciato in "b". Aumentando la quantità, come 1Kg (kilogrammo) sono mille grammi, 1Kb (kilobit) sono 1000b; in questo mondo però non abbiamo quintali e tonnellate ma 1000Kb diventano 1Mb (megabit), 1000Mb diventano 1Gb (gigabit), e 1000Gb sono 1Tb (Terabit).

Poi parliamo di velocità: 
Se trasporto 240Mb in un minuto la velocità con cui l'ho fatto è stata di 4Mb per secondo, 4Mbps (megabit per secondo) appunto.

Poi parliamo di cavi fisici: 
Internet -dal punto di vista fisico- non si è sviluppato come un sistema cellulare, cioè fatto di cellule collegate le une alle altre ma -invece prevalentemente- come un sistema ad albero, è quindi sezionabile -dal punto di vista logico- in tre parti, 1) Le dorsali; 2) la struttura media; 3) e il cosiddetto "ultimo miglio".

Akamai Technologies, Inc., grazie ai dati registrati dal suo gigantesco network CDN (Content Deliverly Network), ha pubblicato il nuovo Rapporto sullo  Stato di Internet per il primo trimestre 2012. In questo rapporto Akamai ha ridefinito i termini "broadband" e "high broadband", con la nuova definizione di "banda larga". Per la Commissione europea -che ha ripreso le definizioni- le connessioni a banda larga sono ora definite come 4 Mbps o superiore, mentre quelle a banda ultralarga come 10 Mbps o superiore.

Risponde Luigi Caruso Problem Solving Tecnologico

Gli studi al riguardo sono tanti, il primo che ti voglio segnalare è del 2010 Third annual global improvement broadband study, in cui per la prima volta si compara lo sviluppo di una nazione con la qualità della banda internet, poi la più recente ricerca condotta da Arthur D. Little di Chalmers University of Technology ed Ericsson secondo questa analisi -presentata nell’ambito del Broadband World Forum del 2011 a Parigi- raddoppiare la velocità delle connessioni implica un aumento del PIL dello 0,3%, infine in questo articolo di Eleonora Bianchini su "il fatto quotidiano" si cita un'intervista al commissario europeo per l’agenda digitale Neelie Kroes e lo studio dell’osservatorio “I costi del non fare” redatto da Andrea Gilardoni della Bocconi di Milano; tutti sono concordi sul fatto che uno sviluppo della banda larga, faccia crescere il PIL e crei sviluppo economico. Si potrebbe addirittura affermare che maggiore è la banda, più la nazione è sviluppata in generale.

il personaggio mentre aggiusta una moto, foto in bianco e nero lui ha gli occhiali per vedere da vicino

Robert Maynard Pirsig

(Minneapolis, 6 settembre 1928 – South Berwick, 24 aprile 2017)
Robert Maynard Pirsig è stato uno scrittore e filosofo statunitense, celebre soprattutto per il suo primo libro, Lo Zen e l'arte della manutenzione della motocicletta.

Aforismi e Citazioni di Robert Maynard Pirsig

  • La normalità è conformità alle aspettative collettive.
  • La forza creativa dell'evoluzione non è contenuta nella sostanza.
  • Si rimuove sempre la rabbia momentanea verso qualcosa che si odia a fondo.
  • Voleva liberarsi della sua propria immagine, perché il fantasma era ciò che lui era, e Fedro voleva essere libero dai vincoli della sua stessa identità.
  • La fretta è di per sé un atteggiamento velenoso da ventesimo secolo, che tradisce indifferenza e impazienza.
  • Il Buddha, il Divino, dimora nel circuito di un calcolatore o negli ingranaggi del cambio di una moto con lo stesso agio che in cima a una montagna o nei petali di un fiore.
  • È un fantasma che si riveste del nome di 'razionalità', ma le sue sembianze sono quelle della confusione e dell'insensatezza, un fantasma che fa sembrare un po' folli le più normali azioni quotidiane perché ciascuna di esse non ha nulla a che vedere con tutto il resto.
  • Le strade migliori non collegano mai niente con nient'altro e c'è sempre un'altra strada che ti ci porta più in fretta.
  • Permissivismo e abbattimento dell'autorità sociale non sono certo più scientifici della severità e delle discipline vittoriane.
  • Alcune cose ci sfuggono perché sono così impercettibili che le trascuriamo. Ma altre non le vediamo proprio perché sono enormi.
  • Si vive più a lungo per poter vivere più a lungo. Senza altro scopo. Questo dice il fantasma.
  • Il vero scopo del metodo scientifico è quello di accertare che la natura non ti abbia indotto a credere di sapere quello che non sai.
  • Qualsiasi sforzo abbia come obiettivo finale l'autoglorificazione è destinato a concludersi in un disastro.
  • Una cosa di cui non si fa mai parola a proposito dei pionieri è che sono invariabilmente, e per loro stessa natura, sciatti e disordinati.

Web Traffic (solo Italia)

Per il momento Oggi646
Ieri1792
Settimana Scorsa11065
Mese Scorso43991
Da Gennaio 20151692160

Google-PageRank Checker
Powered by CoalaWeb

Log in/Log out