NiceDie.it

Affronta la tua giornata con una sana risata
Luigi Caruso

Luigi Caruso

Freelance, creativo, specialista nella soluzione di problemi con l'ausilio della tecnologia, nell'ambito informatico ed elettronico in tutte le aree - civile, industriale e militare.

Opera dal 1978 nel settore Informatica & Internet; da oltre 10 anni in collaborazione con «Armando Testi Service» per fornire ai propri clienti -anche nella modalità chiavi in mano- soluzioni integrate -particolarmente- innovative e creative.
Attualmente ha creato e sta gestendo il progetto «WeEurope» come Noi-Europa che basa i suoi obbiettivi sulla doppia dicotomia:

  1. promozione del territorio e sostegno alle piccole imprese;
  2. locale e globale.

Inoltre opera da oltre 20 anni nel settore della Domotica, Building Automation e della Bio-Edilizia; da oltre 10 in collaborazione con lo «Studio Bilardo» per fornire ai propri clienti -anche nella modalità chiavi in mano- i seguenti servizi applicati a qualsiasi ambiente antropizzato:

  • migliorare la qualità della vita;
  • migliorare la sicurezza (nella sicurezza si intendono inglobati tutti gli aspetti: anti-intrusione (tradizionale e video); antincendio, anti-allagamento, anti-fughe gas, ausilio soccorso medico ecc.; ma anche di protezione antinfortunistica; e degli stessi fattori dannosi o potenzialmente tali delle tecnologie impiegate);
  • semplificare la progettazione, l'installazione, la manutenzione e l'utilizzo della tecnologia;
  • ridurre i costi di gestione;
  • convertire i vecchi ambienti e i vecchi impianti.

Per chi fosse interessato, questo è quello che considero il mio curriculum completo.

PS: Per la rubrica «il professore» spero di riuscire sia a spiegarmi che a dimostrare quello che dico, in caso contrario vogliate considerare la lettura come -semplicemente- la mia opinione

Valentina Vezzali esulta dopo la vittoria, sullo sfondo i cinque cerchi olimpici

Trionfa il fioretto, Italia 4° oro 11ª medaglia. La squadra italiana femminile ha superato in finale la Russia per 45-31 confermando la superiorità della scuola italiana in questa arma già evidente dopo il podio tutto italiano nella gara individuale.

Valentina Vezzali, Arianna Errigo, Elisa Di Francisca e Ilaria Salvatori hanno dominato la finale olimpica. La Russia con Inna Deriglazova, Kamilla Gafurzianova, Tatiana Logunova, Aida Shanaeva non è riuscitra ad impensierire mai la squadra azzurra.

Mercoledì, 15 Agosto 2012 02:00

Tutti i loghi delle Olimpiadi dal 1924 a oggi


Parigi, 1924

Parigi, 1924

Lake Placid, 1932

Lake Placid, 1932

Garmisch - Partenkirchen, 1936 (invernale)

Garmisch – Partenkirchen, 1936 (invernale)

St. Moritz, 1948 (invernale)

St. Moritz, 1948 (invernale)

Londra, 1948

Londra, 1948

Oslo, 1952 (invernale)

Oslo, 1952 (invernale)

Squaw Valley, 1960 (invernale)

Squaw Valley, 1960 (invernale)

Tokyo, 1964

Tokyo, 1964

Grenoble, 1968 (invernale)

Grenoble, 1968 (invernale)

Messico, 1968

Messico, 1968

Monaco, 1972

Monaco, 1972

Mosca, 1980

Mosca, 1980

Seoul, 1988

Seoul, 1988

Barcellona, 1992

Barcellona, 1992

Lillehammer, 1994 (invernale)

Lillehammer, 1994 (invernale)

Nagano, 1998 (invernale)

Nagano, 1998 (invernale)

Atene, 2004

Atene, 2004

Londra, 2012

Londra, 2012

Los Angeles, 1932

Los Angeles, 1932

Berlino, 1936.

Berlino, 1936.

Cortina d'Ampezzo, 1956 (invernale)

Cortina d’Ampezzo, 1956 (invernale)

Melbourne, 1956

Melbourne, 1956

Roma, 1960

Roma, 1960

Innsbruck, 1964 (invernali)

Innsbruck, 1964 (invernali)

Sapporo, 1972 (invernale)

Sapporo, 1972 (invernale)

Innsbruck, 1976 (invernale)

Innsbruck, 1976 (invernale)

Montréal, 1976

Montréal, 1976

Lake Placid, 1980 (invernale)

Lake Placid, 1980 (invernale)

Sarajevo, 1984 (invernale)

Sarajevo, 1984 (invernale)

Los Angeles, 1984

Los Angeles, 1984

Calgary, 1988 (invernale)

Calgary, 1988 (invernale)

Albertville, 1992 (invernale)

Albertville, 1992 (invernale)

Atlanta, 1996

Atlanta, 1996

Sydney, 2000

Sydney, 2000

Salt Lake, 2002 (invernale)

Salt Lake, 2002 (invernale)

Torino, 2006 (invernale)

Torino, 2006 (invernale)

Beijing, 2008

Beijing, 2008

Vancouver, 2010 (invernale)

Vancouver, 2010 (invernale)

A picture shows the Olympic countdown cl

Londra 2012

Giovedì, 08 Settembre 2016 02:00

#Barzellette #xBambini: quanti caffè?

Due amici entrano in un bar

- Cosa prendi?
- Quello che prendi tu.
Il primo:
- Allora due caffè.
Il secondo:
- Due caffè anch'io.

Con una risoluzione ufficiale l'Organizzazione Mondiale della Sanità annuncia 41 anni fa che il vaiolo è stato eradicato su tutto il pianeta. Fu il primo caso (e unico fino al 2011) di malattia infettiva completamente eliminata...

Ideata al femminile dalla scrittrice americana Melanie Notkin 11 anni fa, è stata presto allargata a tutti i sessi e celebrata a livello internazionale...

Il Garante italiano per la Privacy avrebbe preso particolarmente sul serio i recenti (e numerosi) episodi nei quali attacchi informatici hanno portato alla sottrazione di dati personali; per quanto motivo, le norme sulla protezione degli stessi sono state aggiornate.
Viene introdotto il principio dell'informazione in caso di violazioni di sistemi e database; per attacchi particolarmente gravi e conclusi con successo, gli ISP e i carriers telefonici saranno obbligati a rendere pubblico l'accaduto in modo che gli utenti possano prendere le opportune contromisure.
Le segnalazioni in caso di violazione dovranno pervenire anche al Garante, quest'ultimo deciderà se dar vita a controlli approfonditi sull'accaduto, in caso di negligenza o altre responsabilità accertate sono previste pesanti sanzioni (fino a 150 mila euro).
Le nuove norme prevedono delle multe anche per coloro che mancheranno all'obbligo di comunicazione, nel caso specifico potrebbero essere comminate sanzioni di entità compresa tra i 150 e i mille euro per ogni soggetto destinatario non informato.

collage di alcuni dei meme presenti snel post

Le ultime parole famose

Le ultime parole di una persona spesso rilevano la loro personalità, le circostanze in cui sono morte, il modo in cui vedevano la vita ed il mondo e ciò che realmente importava loro. Quelle che seguono, sono le ultime parole famose di grandi e piccoli uomini.

La nuova moda è il finger food, ovvero mangiare con le mani. Che il cibo fosse un'esperienza plurisensoriale lo si sapeva, ma che tra le qualità che ne aggettivano la bontà ci fosse anche quella tattile, è un fatto nuovo e alla moda. Oggi sono tutti pazzi per il finger food. E' di moda, pratico ed è la nuova proposta di molti chef pluristellati. Ci volevano i grandi della cucina per sdoganare l'uso delle mani a tavola, ma ora il rito culinario desacralizzato è divenuto un vero e proprio trend.

Sabato, 04 Agosto 2012 02:00

Crepes

Crepes alla fragola grondanti di crema

La crepe è un' antichissima preparazione di origine francese, che, secondo la leggenda, pare risalire addirittura al V secolo , quando Papa Gelasio, molto caritatevolmente, volle sfamare dei pellegrini francesi stanchi ed affamati, giunti a Roma per la festa della Candelora, e perciò ordinò che dalle cucine vaticane si portassero ingenti quantitativi di uova e farina, con i quali sarebbero state create le prime rudimentali crepes, che divennero poi di uso molto comune in Francia.

Andrea Ranocchia (inter) sul campo di gioco con la maglia 17

Andrea Ranocchia, ex giocatore del Bari, ora all'Inter, sarà interrogato nei prossimi giorni dagli investigatori baresi nell'ambito dell'inchiesta sul calcioscommesse. Ranocchia ha ricevuto un invito a comparire dalla Procura di Bari con riferimento alla partita Salernitana-Bari del 23 maggio 2009, conclusasi con il risultato di 3-2. Ranocchia è stato escluso dalla trasferta dell'Inter a Spalato per il preliminare di Europa League.

(gazzetta)

Nel 1948 la prima Assemblea mondiale della salute (World Health Assembly) decide di istituire una giornata dedicata della salute in tutto il mondo. Dal 1950 (70 anni fa) la Giornata Internazionale della Salute (World Health Day) si celebra dunque il 7 aprile, per ricordare la fondazione dell’Oms avvenuta il 7 aprile 1948 (72 anni fa). Ogni anno viene scelto per la giornata un tema specifico, che evidenzia un’area di particolare interesse per l’OMS...

un simpatico signore qui con il suo cane

William Somerset Maugham

(25 gennaio 1874, Parigi, 16 dicembre 1965, Nizza)
Somerset Maugham è stato uno scrittore e commediografo britannico. È ricordato per il pessimismo acre e freddo e l'ironia crudele e cinica con cui flagellava inesorabilmente i vizi e la follia degli uomini e soprattutto delle donne.

Aforismi e Citazioni di Somerset Maugham

  • La bellezza è estasi; è semplice come il desiderio del cibo. Non si può dire altro sostanzialmente, è come il profumo di una rosa: lo puoi solo odorare. 
  • Il divario tra quel che un uomo professa e quel che fa è uno degli spettacoli più divertenti offerti dalla vita.
  • Il Tao. Alcuni di noi cercano la Via nell'oppio e altri in Dio, alcuni nel whisky e altri nell'amore. È sempre la stessa Via e non porta da nessuna parte.
  • La gente mi ha sempre interessato, ma non mi è mai piaciuta.
  • La grande tragedia della vita non è che gli uomini muoiano, ma che cessino di amare.
  • La grandezza è rara. Negli ultimi cinquant'anni ho visto quasi tutte le attrici che si sono fatte un nome. Ne ho viste molte eminentemente dotate, molte eccellenti in un ambito loro proprio, molte ricche di fascino, bellezza e intelligenza; ma a una soltanto potrei, senza esitazione, attribuire grandezza: Eleonora Duse.
  • La perfezione ha un grave difetto: ha la tendenza ad essere noiosa.
  • Nella vita le cose capitano a casaccio, e così devono capitare in un romanzo; esse non conducono ad alcuna crisi risolutiva – che è un oltraggio alla legge delle probabilità – continuano ad accadere e basta.
  • Non si può creare un personaggio basandosi sulla semplice osservazione: se vogliamo che prenda vita dev'essere almeno in qualche misura una rappresentazione di noi stessi.
  • Quello che i mariti di solito pretendono come un diritto io ero disposto a riceverlo come un favore.
  • Sin dai tempi più antichi i vecchi hanno predicato ai giovani che sono più saggi di loro, e prima che i giovani scoprissero di che colossale idiozia si trattava erano già vecchi a loro volta, e faceva loro comodo continuare l'impostura.
  • Una cosa strana della vita è che se non si accetta che il meglio, molto spesso lo si ottiene.

una grafica che sembra muoversi per effetto ottico

Cinetico

Aggettivo

Etimologia

Il termine cinetico deriva dal greco kìnesis/Kinèo = "muovere".

Significato
  1. Cinetico è ciò che riguarda il moto, che muove, che si muove.
  2. In biologia, nucleo cinetico, è lo stesso che dire cinetonucleo e sinonimo di blefaroplasto.
  3. In meccanica, cinetico si dice di grandezze o di proprietà inerenti al moto e di solito aventi stretta connessione con questioni non solo cinematiche ma anche dinamiche: energia cinetica; momento cinetico, eccinetico (con riferimento ad aspetti puramente geometrici di un moto, è usato di preferenza l’aggettivo cinematico).
  4. In idraulica, altezza cinetica, in una corrente di liquido che si muove in regime permanente, il rapporto tra il quadrato della velocità media della corrente e il doppio dell’accelerazione di gravità (rappresenta l’energia cinetica dell’unità di peso del liquido in movimento).
  5. L'arte cinetica (o arte del movimento), è una forma d’arte diffusasi intorno agli anni ’60 del Novecento negli Stati Uniti d’America e in Europa, basata sulla produzione di oggetti in movimento (oggetti semoventi, o messi in moto da meccanismi, oppure dagli spettatori, o in cui l’effetto visivo del movimento è dato dallo spostamento dello spettatore nei riguardi dell’opera); spesso prodotta in multipli, si serve, oltre che di effetti ottico-luminosi, anche di forme sonore.
  6. Relativo alla cinesi nel significato etologico: reazione cinetica; orientamenti, comportamenti cinetici. Analogamente, nei varî composti: fotocinetico, termocinetico, eccinetico (rispettivam. da fotocinesi, termocinesi, eccinetico).
  7. L'energia cinetica, è l'energia che possiede un corpo per il movimento che ha o che acquista: equivale al lavoro necessario per portare un corpo da una velocità nulla a una velocità nota. Quando un corpo di massa m varia la sua velocità, con questa varia anche la sua energia cinetica.
  8. La teoria cinetica dei gas, quella che ricava le grandezze macroscopiche che descrivono un gas (quali temperatura e pressione) attraverso l'analisi statistica delle grandezze microscopiche relative alle particelle, atomi o molecole, che lo compongono, quali la velocità e l'energia cinetica.
Sinonimi

Dinamico, attivo, energico, vitale.

Contrari

Inerte, passivo.

Venerdì, 05 Febbraio 2016 02:00

1841 - Knorr registra il marchio [Maizena]

Amido di Mais o Maizena, si ripete in ogni luogo. In realtà l'amido di mais è stato scoperto, o se preferite inventato, nella notte dei tempi e Maizena è un marchio registrato della Knorr 179 anni fa. Ci troviamo quindi in un chiaro esempio di Eponimo...

Vari boccali con vari tipi di birra, la schiuma è perfetta, il vetro traspira la freschezza

Come fare la birra

La prima riguarda la preparazione del malto, che deve essere ricavato da orzo o altri cereali di buona qualità e perfettamente maturi. Una volta selezionato e ripulito, l'orzo viene immesso nelle vasche di macerazione, dove per circa tre o quattro giorni riceve l'acqua e l'ossigeno necessario per la germinazione.
L'acqua di macero, che di solito è mantenuta a temperature varianti fra i 12 e i 15 gradi, viene cambiata in continuazione.
Quando l'orzo ha raggiunto l'umidità necessaria, viene messo a germinare per circa una settimana su di un'aia oppure nei cassoni di germinazione; in questo processo è molto importante l'aerazione dei chicchi.

105 anni fa era poco più che una macchia, per questo da subito nasce anche la diatriba che lo perseguita: non viene riconosciuto subito come un nuovo pianeta. Anzi inizialmente non gli viene dato nemmeno un nome, poi studiando le orbite di Urano e Nettuno si notarono anomalie che fanno sospettare la presenza di un corpo celeste, allora lo si denominò Pianeta X...

Nuove aziende pionieristiche, navi modificate per questa nuova frontiera, chilometri di cavi, più di 8 anni di tentetivi, alla fine 154 anni fa Europa ed America potevano comunicare telegraficamente in tempo reale...

Una ciminiera che emette fumo, con photoshop il fumo è diventato una scritta nel cielo "co2"

Il riscaldamento globale è dovuto alle attività umane? No. Anzi sì. "Non me lo aspettavo, ma come scienziato sento che è mio dovere lasciare che le prove cambino la mia opinione". Così parlò Richard Muller, professore di fisica a Berkeley che fa parte con una quindicina di altri scienziati, del Berkeley Earth Surface Temperature team, che studia come i cambiamenti della temperatura possano essere ricondotti alle attività umane o a eventi naturali quali eruzioni vulcaniche o attività del sole. Muller era un clima-scettico: non credeva cioè alla versione che mette d'accordo gran parte degli scienziati che vuole che le emissioni di gas a effetto serra, dovute principalmente all'uso di combustibili fossili, siano tra le cause del global warming. Cosa gli ha fatto cambiare idea?

(panorama)

Web Traffic (solo Italia)

Per il momento Oggi100
Ieri1125
Settimana Scorsa8113
Mese Scorso36813
Da Gennaio 20151629694

Google-PageRank Checker
Powered by CoalaWeb

Log in/Log out