NiceDie.it

Affronta la tua giornata con una sana risata
Mercoledì, 22 Marzo 2017 02:00

#ParoleStraniere: conosci etimologia e significato di [(Gesto) Dab (Dance)]?

Scritto da 
Vota questo articolo
(2 Voti)
dei ragazzi eseguono il gesto DABfoto di Gokudabbing

(Gesto) Dab (Dance)

Inglese, pronuncia: dab dans.

Etimologia

Il termine dab deriva dal verbo dabbing con il quale si indica l'inalazione di vapore di miscele altamente concentrate di cannabinoidi. 

Significato
  1. Il gesto dab è un movimento in cui la persona alza un braccio dritto lateralmente con una certa angolazione verso l'alto, china la testa avanti e ripiega l'altro braccio sul viso con la stessa angolazione come se dovesse parare uno sternuto. Spesso si vede il gesto eseguito con un leggero inchino.
  2. Dabbare è l'atto di presentare il gesto dab a qualcuno.
  3. La dab dance è una danza che contiene il gesto dab.
Origine e storia del gesto

Il gesto dab ha origini incerte perché, è nato molto prima, ma è diventato famoso solo a dicembre 2015, dopo che due giocatori della Juventus, il centrocampista francese Paul Pogba e l’attaccante argentino Paulo Dybala hanno iniziato a ballare la dab dance per esultare dopo un gol. 

Certo è solo che il gesto dab sia nato negli Stati Uniti, ad Atlanta, all’interno della scena hip hop sulla strada forse già nel 2012 ma non ci sono video a comprovarlo. La comunità rapper americana, dopo una grande discussione su tutti i media, ha decretato che il primo che ha portato questo gesto sui media è Skippa Da Flippa.

Pogba e Dybala non sono i soli calciatori europei ad aver utilizzato la dab dance come esultanza: l’hanno ballata anche i giocatori del Paris Saint-Germain, l’attaccante belga dell’Everton Romelu Lukau e il centrocampista del Manchester United Jesse Lingard. Dal calcio al Football anche il Running Back dei Cincinnati Bengals Jeremy Hill e il Quarterback dei Carolina Panthers Cam Newton hanno iniziato ad esultare con il gesto dab dopo una meta. Nel tennis la bielorussa Victoria Azarenka, dopo aver piegato senza problemi la belga Alison Van Uytvanck in soli 52' col punteggio di 6-0, 6-0, ogni volta che vince si lascia andare anche lei alla sua dab dance. Nel basket NBA lo fanno durante la partita il Playmaker dei Los Angeles Lakers D’Angelo Russell e LeBron James dei Cleveland Cavaliers.

In Francia un professore ha utilizzato la famosa esultanza del centrocampista del Manchester United, ex Juventus, per far interessare i suoi alunni alla geometria proponendo un problema che andava risolto con il teorema di pitagora.
lo schema del problema con il disegno e gli angoli
Il professore e l'esercizio sono poi diventati famosi quando una ragazza lo ha postato sui social portando all'automatico retweet dell'ex Juventus: "Le dab est utile, suis je approuvé?" ("La dab è utile, non siete d'accordo?").
Per chi fosse interessato i dati sono: CD = 72 cm; DE = 54 cm; CE = 90 cm; EG = 18 cm; FH = 42 cm; GH = 37 cm. La soluzione, Braccio sinistro: (CE)2 = (CD)2 + (DE)2 → 902 = 722 + 542 → 8100 = 2916 + 5184 → 8100 = 8100. Braccio destro: (FH)2 = (FG)2 + (GH)2 ↔ 422 ≠ 182 + 372 → 1764 ≠ 324 + 1369 → 1764 ≠ 1693

Tra le persone famose registriamo anche il principe Harry, Gianluca Vacchi e persino non più giovani come Hillary Clinton che partecipando alla trasmissione televisiva "The Ellen DeGeneres Show", ha imparato a fare la dab dance in un tutorial.

Il fenomeno della Dab Dance è diventato così virale che il settimane francese “Les inRockuptibles” nel 2016 l’ha giudicato "gesto dell’anno". Nel 2017 però, la dab dance sta addirittura esplodendo perché tutti ne parlano nel mondo e i video spopolano. L'interpretazione di Just Some Motion, sulle note di All night di Parov Stelar cantata da Mina, è diventata in assoluto la più rappresentativa dab dance. In fondo a questo articolo, chi è interessato, potrà trovare un video del ballerino che è diventato un vero e proprio personaggio soprattutto dopo l'esibizione sul palco di Sanremo e poi su tutti i media nella pubblicità della TIM. All'anagrafe Sven Otten, 29enne nato in Germania, con uno stile di ballo che ricorda molto quello di Michael Jackson, ha già raccolto più di 60 milioni di visualizzazioni su YouTube.

Nota Bene

Questo argomento non ha nulla a che fare con il dub che è un sottogenere della musica reggae sorto in Giamaica attorno alla seconda metà degli anni sessanta.

Letto 1371 volte Ultima modifica il Mercoledì, 22 Marzo 2017 08:06

Video

youtube standard
Devi effettuare il login per inviare commenti

Web Traffic (solo Italia)

Per il momento Oggi467
Ieri794
Settimana Scorsa6031
Mese Scorso39544
Da Gennaio 2015861448

Google-PageRank Checker
Powered by CoalaWeb

Log in/Log out