NiceDie.it

Affronta la tua giornata con una sana risata
Detti latini

Detti latini

Nel passato conoscere le risposte era prerogativa di Saggi e Iniziati, rigorosamente vincolati al segreto, eppure esiste un filo d'oro che collega tutte le civiltà e che ha permesso di portare fino ai tempi attuali gli insegnamenti dell'antica Saggezza, che comprendono le risposte alle domande primordiali che ogni uomo che comincia a sollevarsi dalla massa bruta, si pone nel suo intimo più profondo: chi siamo? da dove veniamo? dove andiamo?

Intere scuole di filosofia hanno tentato, e ancora lo fanno, di proporre risposte, varie e articolate come le differenze di carattere degli uomini, noi tenteremo di trasmetterle in questa rubrica.

Latine loqui

Proverbio Latino

Hospes et piscis tertio quoque die odiosus est

L'ospite è come il pesce dopo tre giorni puzza

Latine loqui

Giovenale

Facit indignatio versum

Lo sdegno ispira i versi

 
Ne abbiamo esempi nei nostri migliori poeti: Carducci, Foscolo, ecc.ma specialmente in Dante quando si sdegna contro le ingiustizie dei suoi concittadini e le avversità della sua sorte di esiliato.

Latine loqui

Locuzione latina

A fortiòri

A maggior ragione

Nella logica, detto di argomentazione che convalida una proposizione in base al fatto che abbia ragioni ancor più numerose e valide di altra già tenuta per valida.

 

Latine loqui

Locuzione latina

Spes ultima dea

La speranza ultima dea

Frase latina spesso usata per significare che la speranza è l'ultima dea che siede al capezzale del morente, con riferimento al mito greco della dea Speranza che resta tra gli uomini a consolarli, anche quando tutti gli altri dèi abbandonano la terra per l'Olimpo. Un detto popolare dice che la speranza è l'ultima a morire.

La foto delle prime pagine del libro Eneide di Virgilio c'è un disegno e delle scritteL'Eneide (in latino: Æneis) è un poema epico della cultura latina scritto dal poeta Publio Virgilio Marone tra il 29 avanti Cristo e il 19 avanti Cristo, che narra la leggendaria storia dell'eroe troiano Enea.

Publio Virgilio Marone (Virgilio)

Poeta romano - vedi scheda...
(70 avanti Cristo - 14 avanti Cristo)

Versione latino

Notumque furens quid femina possit

Analsi del testo

È noto di che cosa sia capace una donna infuriata

È un famoso detto latino, tratto dal capitolo quinto dell'Eneide. Le donne da sempre hanno giocato con il loro sembrare deboli e indifese, ma con il movente giusto possono diventare belve feroci.

Pagina 3 di 229

Web Traffic (solo Italia)

Per il momento Oggi91
Ieri1874
Settimana Scorsa9264
Mese Scorso25363
Da Gennaio 20151021133

Google-PageRank Checker
Powered by CoalaWeb

Log in/Log out