NiceDie.it

Affronta la tua giornata con una sana risata
Detti latini

Detti latini

Nel passato conoscere le risposte era prerogativa di Saggi e Iniziati, rigorosamente vincolati al segreto, eppure esiste un filo d'oro che collega tutte le civiltà e che ha permesso di portare fino ai tempi attuali gli insegnamenti dell'antica Saggezza, che comprendono le risposte alle domande primordiali che ogni uomo che comincia a sollevarsi dalla massa bruta, si pone nel suo intimo più profondo: chi siamo? da dove veniamo? dove andiamo?

Intere scuole di filosofia hanno tentato, e ancora lo fanno, di proporre risposte, varie e articolate come le differenze di carattere degli uomini, noi tenteremo di trasmetterle in questa rubrica.

Gaio Valerio Catullo

busto in marmo del persoaggio naso acquilino pochi capelliPoeta latino (Verona 87 avanti Cristo - 57 avanti Cristo)
Apparteneva a una famiglia agiata.

Versione Latino

Difficile est longum subito deponere amorem

Analisi del testo

E difficile guarire di colpo d'un amore durato a lungo

È la constatazione del poeta che non ha la forza di dimenticare la relazione con Lesbia, donna sposata, che tra alti e bassi è durata molto a lungo.

Gaio Valerio Catullo

busto in marmo del persoaggio naso acquilino pochi capelliPoeta latino (Verona 87 avanti Cristo - 57 avanti Cristo)
Apparteneva a una famiglia agiata. Stando a quanto racconta Svetonio, il padre ospitò Quinto Metello Celere e Giulio Cesare in casa propria al tempo del loro proconsolato in Gallia.

Versione Latino

Odi et amo - Quare id faciam, fortasse requiris - Nescio, sed fieri sentio et excrucior

Analisi del testo

Odio e amo - Per quale motivo io lo faccia, forse ti chiederai - Non lo so, ma sento che accade e mi tormento

Il contrasto di sentimenti che l'amore provoca ("Ti odio e, contemporaneamente, ti amo") è uno dei luoghi più comuni nella letteratura mondiale di ogni tempo. In Catullo è presente la consapevolezza della difficoltà che nasce indipendentemente dalla volontà umana. Al Poeta non resta altro che prendere atto della situazione e soffrirne terribilmente: il verbo excrucior, esprime tutta l'amarezza della situazione e letteralmente significa "sono messo in croce".

Latine loqui

Locuzione latina

Video lupum

Vedo il lupo

Analoga alla frase: Lupus in fabula. Si cita allorché una persona che si teme o della quale si sta parlando, appaia all' improvviso.

 Latine loqui

Decimo Giunio Giovenale 

Omnia cum pretio

Ogni cosa si acquista con prezzo. 

Tutto è in vendita, tutto si compera con i soldi, spesso anche l'onore.

 

Quintiliano

(Institutiones oratoriae, 2, 3, 8)

Primum est eloquientiae virtus perspiquitas

Il primo requisito dell'eloquenza è la chiarezza.

Tutti coloro che si accingono a fare un discorso dovrebbero tenere a mente questo requisito.

Web Traffic (solo Italia)

Per il momento Oggi538
Ieri874
Settimana Scorsa6528
Mese Scorso29192
Da Gennaio 20151292595

Google-PageRank Checker
Powered by CoalaWeb

Log in/Log out