NiceDie.it

Affronta la tua giornata con una sana risata

[Piercing] ne conosci etimologia e significato? #ParoleStraniere

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)

una bellissima ragazza con piercing alla cima del naso

Piercing

Inglese, pronuncia: piésing.

Etimologia

Il termine piercing deriva dal latino volgare pertusiare = "perforare".

Significato
  1. Il piercing Ã¨ una pratica, utilizzata già nella preistoria, per "abbellire" il corpo che consiste nel bucare la carne ed introdurre nel foro oggetti.
  2. Per estensione prende il nome di piercing anche l'oggetto introdotto.
Curiosità

Nell’ antichità ogni piercing aveva un significato diverso: servivano per distinguere i diversi ruoli all’interno della società e per poter regolare i rapporti tra i membri della tribù. Questi piccoli gioielli permanenti sul corpo permettevano una distinzione veloce fra i giovani e gli anziani, ma anche chi fosse il capo, già i maya usavano bucarsi la lingua per mostrare sottomissione ai loro dei; In alcune parti dell’Africa le donne si bucano l’orecchio con un bastoncino di alluminio per scacciare gli spiriti maligni; nell’ antica Roma il piercing al capezzolo era simbolo di virilità e forza; in Egitto fatto all’ ombelico mostrava regalità e nobiltà, gli Eschimesi perforano il labbro inferiore dei giovani come simbolo della pubertà e tanti altri ancora. Pian piano, con il cristianesimo, l’uso dei piercing è andato affievolendosi poiché la religione non approva questo genere di pratica. Negli anni 70-80 i ragazzi che volevano dimostrare di appartenere ad un certo gruppo sociale, ritornarono a perforarsi e ad ornamentare la pelle poiché era simbolo di ribellione e quindi distinzione. La diffusione del piercing è dovuta anche alle modalità igieniche nettamente migliori rispetto a quelle dell’antichità, ma anche per la modernizzazione degli strumenti. Attualmente circa un milione di italiani hanno piercing: sono praticati dal 60% degli adolescenti aventi un’età compresa tra i 15 e i 19 anni, La parte del corpo più utilizzata è l’orecchio (89%), seguita dal naso (56%) e dall’ombelico.

Letto 1637 volte
Devi effettuare il login per inviare commenti

Web Traffic (solo Italia)

Per il momento Oggi999
Ieri1061
Settimana Scorsa7762
Mese Scorso30720
Da Gennaio 20151599034

Google-PageRank Checker
Powered by CoalaWeb

Log in/Log out