NiceDie.it

Affronta la tua giornata con una sana risata

#CheVuolDire: conosci etimologia e significato di [Guerriglia marketing]?

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)

probabilmente un container, dipinto come una scatola di scarpe adidas, su un passaggio pedonale è stata dipinta una confezione di patatine macdonalds e le patatine sono le strisce, un autobus finito in un grosso buco a Roma (finto)

Guerriglia marketing

Spagnolo e Inglese, pronuncia gherriglia markezin.

Etimologia

La locuzione inglese Guerriglia marketing (oppure Guerrilla Marketing) è stata coniata dal pubblicitario statunitense Jay Conrad Levinson nel 1984 35 anni fa nel suo libro omonimo. Il termine Guerriglia o Guerrilla è riferita effettivamente al termine originale spagnolo che indica la forma di conflitto armato in cui uno dei due avversari è troppo debole militarmente per sostenere degli scontri in campo aperto. Data questa limitazione, il modo di combattere si trasforma, questa strategia vuole che si eviti ogni occasione di confronto diretto e ci si nasconda disperdendo le proprie forze in unità piccole e molto mobili, che impegneranno obiettivi secondari e poco protetti in continue azioni di disturbo.

Significato

La locuzione inglese Guerriglia marketing viene utilizzata per indicare una forma di promozione pubblicitaria non convenzionale e spesso a basso costo ottenuta attraverso l’utilizzo creativo di mezzi e strumenti di grande impatto che fanno leva sullo shock, sull’immaginario e sui meccanismi psicologici del pubblico a cui è destinata. Un esempio sono le campagne di Oliviero Toscani, ma tanti giovani creativi hanno ideato campagne meno scandalose ed altrettanto efficaci. Giovani a volte propongono performance con il solo obbiettivo di farsi conoscere.

Guarda alcuni esempi...

Gli ascensori spesso sono soggetti che ispirano. Il soggetto è l'affresco Ancora un'ascensore che pubblicizza un prodotto contro la perdita dei capelli. Viene sfruttato il fatto che le porte si aprono scorrendo, sulle porte c'è un uomo con tutti i capelli, aprendosi le porte svelano all'interno un'altro cartello con lo stesso uomo senza capelli.I mezzi pubblici sono altri soggetti preferiti, in questo esempio la parte posteriore del sedile di un bus presenta delle mani incrociate legate da manette dando l'impressione che siano della persona che occupa il posto a sedere. Questa è stata una pubblicità progresso contro i graffitari, lo spot dice In tram, una nota marca di orologi ha fornito le maniglie di presa, quelle che si indossano avvolgendole al polso. Sulla maniglia è disegnato il loro orologio e alle persone sembra di indossarlo.Qualsiasi elemento posizionato sulla strada può essere un soggetto, pensiline e panchine sono le più utilizzate. In questo esempio una panchina è stata trasformata in un enorme kitkat semi scartato. Tutte le strutture anche se modificate continuano ad essere perfettamente usufruibili.Al furgone della Fedex tutto bianco viene sovrapposto un grosso adesivo per cui otticamente sembra che la sua ruota posteriore appartenga ad un furgone delle concorrenza giallo - lo spot dice Nella campagna Un'enorme folla entra nell'edificio dove si svolge un evento, il portale di ingresso è stato modificato, è un enorme culo di una persona a 90 gradi e la porta è al centro, la campagna dice Nella campagna contro l'Anoressia di Oliviero Toscani, posa nuda la modella Isabelle Caro che dopo pochi mesi è deceduta, soffriva di anoressia e l'immagine è veramente impressionante letteralmente pelle ed ossa 1,64metri di altezza solo 25Kg.A New York la McDonalds ha ottenuto il permesso di sostituire le strisce pedonali attinenti ai loro ristoranti con un'enorme pacchetto di patatine disegnato sulla strada, patatine le quali ordinate e gialle fungono -appunto- da strisce.Un supercorto pantaloncino jeans ben portato da una giovane ragazza visto dal posteriore in primissimo piano, lo spot dice Un enorme cartellone sopraelevato si vede solo la parte finale di una scopa elettrica con la marca ben in vista, appoggiato sopra una mongolfiera, lo spot dice Una poltrona in pelle blu a due posti, il colore è quello della marca di una nota azienda di creme. Una metà della poltrona è trapuntata da bottoni, l'altra metà è invece liscia e c'è scritto Per l'arrivo del film animato, in un cinema è stata modificata la scala mobile, alla fine di questa l'enorme faccione di Homer Simson a bocca aperta e sulle scale in movimento tante focaccine. Per pubblicizzare una nota marca di spaghetti Italiana negli Stati Uniti si sono applicati adesivi spiritosi con persone che succhiano uno spaghetto, ai boccaporti di uscita delle cime di diverse navi, la cima sembra un enorme spaghetto risucchiato dalla persona.L'unicef per sensibilizzare per la sua causa ha fatto disegnare sulle scale di diverse metropolitane in Giappone con la tecnica che inganna l'occhio sembra che ci sia seduto un bambino mendicante.

Letto 2443 volte
Devi effettuare il login per inviare commenti

Web Traffic (solo Italia)

Per il momento Oggi170
Ieri1024
Settimana Scorsa6947
Mese Scorso29335
Da Gennaio 20151550000

Google-PageRank Checker
Powered by CoalaWeb

Log in/Log out