NiceDie.it

Affronta la tua giornata con una sana risata

#CheVuolDire: conosci etimologia e significato di [Effluvio]?

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)

un uomo si controlla una parte dell'attacco fronte priva di capelli

Efflùvio

Sostantivo

Etimologia

Il termine efflùvio deriva dal latino effluvium = "sgorgare".

Significato
  1. Un efflùvio è una esalazione di un odore, specialmente gradevole: i profumati effluvi del giardino; l’intenso effluvio delle zagare; (Foscolo) cipressi e cedri di puri effluvi i zefiri impregnando.
  2. Ironicamente un efflùvio è anche un odore sgradevole, lezzo: senti i pestiferi effluvi della palude; sentivo un effluvio poco gradevole, puzzo.
  3. Per estensione efflùvio è anche un'emanazione: un effluvio di raggi luminosi, è un fascio di luce viva.
  4. In ambito tricologico gli efflùvi sono le perdite quantitativamente importanti di capelli nell'unità di tempo e si distinguono dai defluvi, in cui la perdita di capelli è più lenta e contenuta.
Verbo

Effluire: fluire fuori, sgorgare, far effluire un gas dal serbatoio; dalla botte aperta il vino effluiva con violenza.

Sostantivo

Efflusso: sgorgamento di un gas o di un liquido da un'apertura; l'efflusso dell'acqua dalla rottura del tubo.

Aggettivo

Effluente: di liquido o di un gas che sgorga da un orifizio; massa di rifiuti che sgorga dalle fognature. Anche participio presente del verbo effluire.

Sinonimi

Odore, profumo, aroma.
Esalazione.
Puzzo, tanfo, fetore.
Emanazione, flusso.

Letto 2398 volte
Devi effettuare il login per inviare commenti

Web Traffic (solo Italia)

Per il momento Oggi191
Ieri1024
Settimana Scorsa6947
Mese Scorso29335
Da Gennaio 20151550021

Google-PageRank Checker
Powered by CoalaWeb

Log in/Log out