NiceDie.it

Affronta la tua giornata con una sana risata
Sabato, 11 Novembre 2017 02:00

Ecco che #lavoro farà tuo figlio: le #professioni del #futuro

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)

dei ragazzi davanti ai computer

Una risposta ha provato a darla il settimanale «Panorama» che in una lunga inchiesta ci presenta i "46 lavori del 2030". Si parte da tre certezze: ognuno nel corso della vita farà almeno due o tre lavori diversi; molti dei lavori del futuro, oggi, non esistono; la chiave per trovare un buon impiego sarà l'adattabilità.

Cura della persona

Le proiezioni più accurate, almeno per gli Stati Uniti (che, storicamente e magari a distanza di anni, "esportano" le tendenze, anche lavorative) le ha redatte il Bureau of labors statistic, il dipartimento del lavoro che immagina mestieri e lavori che nei prossimi vent'anni avranno la più rapida espansione. In cima alla classifica c'è un impiego tradizionale: l'infermiera. Il settore della cura alla persona è quello previsto in maggiore crescita entro il 2030 (nel 2040 l'aspettativa media di vita sfiorerà gli 85 anni). Sempre nell'ambito dei servizi sociali si lavorerà come "home carer", chi assiste gli anziani a casa; ci sarà il "memory augmentation surgeon", il medico che aiuterà gli anziani a conservare la memoria. Altre opportunità di lavoro arriveranno dalle nanotecnologie e le biotecnologie, per esempio il "body part maker", che produrrà membra o tessuti artificiali per ricostruire il corpo umano. Oppure il "geomicrobiologist", che studierà come ottenere nuovi farmaci dai microrganismi e come combattere l'inquinamento.


Letto 5393 volte Ultima modifica il Sabato, 11 Novembre 2017 11:58
Devi effettuare il login per inviare commenti

Web Traffic (solo Italia)

Per il momento Oggi56
Ieri818
Settimana Scorsa7616
Mese Scorso32380
Da Gennaio 2015927915

Google-PageRank Checker
Powered by CoalaWeb

Log in/Log out