NiceDie.it

Affronta la tua giornata con una sana risata

Tante donne di tutte le forme ma ugualmente belle

Le app su telefonini e tablet "aiuterebbero" a dimagrire fornendo una "carica motivazionale" attraverso gli insulti. Le ultime sono giapponesi, "Neshou" ed "Hey Fattie!" - utilizzano proprio le offese per indurre chi vuole dimagrire e chi quindi le usa, a non mangiare e a fare subito attività fisica per smaltire le calorie assunte.

Equivalenza bibite varie e quantità di zucchero - è impressionante la bibita del fast food può contenere anche 40 zollette

Nella vita, la dicotomia tra [bene] e [male] di solito è molto sfocata. Quando si tratta di cibo, la situazione, è ancora più difficile. Facciamo qualche esempio: La carne rossa, è generalmente legata alla malattia... quindi è malsana? Tuttavia è anche una buona fonte di ferro e proteine... quindi è sana? Torte e dolci sono pieni di zuccheri e grassi, ma di nuovo, il burro e la farina contengono anche vitamine e calcio.

Ma c'è un prodotto sugli scaffali del supermercato, che contengono solo calorie, nessun nutriente e niente di indispensabile: Le bevande zuccherate. Semplicemente acqua rovinata da zucchero e aromi zuccherati, le bibite magari gassate sono semplicemente malsane, non apportano nulla di valore per i nostri corpi e in effetti possono essere addirittura dannose.

Un nuovo studio aggiunge probabili danni al cervello.

Due bambini giocano con i videogiochi

Stanno aumentando, nei bambini, i casi di mal di schiena e torcicollo a causa della sedentarietà dovuto ad un eccessivo utilizzo di videogiochi, tablet e smartphone. A dirlo sono i medici dell’Abmu (Abertawe Bro Morgannwg University) che hanno verificato come negli ultimi sei mesi sia addirittura raddoppiato il numero dei bambini che si sono rivolti a loro con i sintomi di queste patologie.

Quadro moderno astratto rappresenta la depressione con tanti occhi tristi e piangenti in un effetto di specchio che si frantuma

Secondo una recente ricerca il disturbo depressivo ha una relazione attiva e diretta con l’invecchiamento cellulare. I telomeri risultano più corti nella persona depressa, rispetto a chi non soffre il disturbo.

Un farmacista con un suo cassetto

Stop a foglietti illustrativi minuscoli o non aggiornati, oppure a siti incompleti e con informazioni fuorvianti. I bugiardini di oltre ottomila farmaci, insieme a molte altre informazioni fondamentali per i pazienti e professionisti, sono stati raccolti dall'Aifa in un unico database accessibile a tutti, il primo così completo in Europa, presentato a Roma il 13 e subito messo online.

Pistacchi, noci, nocciole, mandorle

Pistacchi, noci, nocciole, mandorle, tra poco arriveranno le festività natalizie e saranno sicuramente presenti sulle nostre tavole, mangiamone allora perché si è scoperto che la frutta secca a guscio (chiamata anche oleosa) riduce i rischi di sviluppare il tumore al pancreas.

Mamma in dolce attesa che fa ginnastica in piscina

Fare ginnastica durante la dolce attesa non fa bene solo alla mamma. Un nuovo studio ha dimostrato come il fitness in gravidanza sia benefico per lo sviluppo cerebrale del bebè.

Una serie infinita di pillole

Omicidio colposo. Questo il reato per cui è stato indagato il medico curante di un infermiere genovese, morto la notte del 30 ottobre scorso mentre consumava un rapporto sessuale con la compagna in auto dopo avere assunto farmaci performanti per le prestazioni sessuali.

Una fontana di cioccolato fuso

Golosi di tutto il mondo esultate: il cioccolato non fa ingrassare. Lo dimostra il più grosso studio mai condotto finora su un campione di adolescenti europei che sostiene come al crescere dei consumi di cioccolato diminuiscono i grassi totali distribuiti sul corpo dei giovani (grasso superfluo distribuito su tutto il corpo e in particolare sull'addome), indipendentemente dall'attività fisica svolta e dalla dieta dei giovani.

Una moneta da 1 euro spezzata - Euro è una patacca - parola di 4 Premi Nobel (Paul Krugman, Milton Friedman, Joseph Stigliz, Amartya Sen)

Quattro Premi Nobel per l’economia, di diverse ideologie, ci dicono tutti la stessa cosa: l’Euro è una patacca. Inoltre, che l’EURO fosse un esperimento destinato al fallimento, c’era chi ce lo diceva già nel 1971.

Web Traffic (solo Italia)

Per il momento Oggi30
Ieri849
Settimana Scorsa6329
Mese Scorso26447
Da Gennaio 20151378766

Google-PageRank Checker
Powered by CoalaWeb

Log in/Log out