NiceDie.it

Affronta la tua giornata con una sana risata


I nemici della salute, a tavola, sono sempre gli eccessi: i troppi grassi nel piatto, ad esempio o i troppi zuccheri. Anche il sale è stato demonizzato: il suo abuso è strettamente legato all'ipertensione e a problemi cardiovascolari. E' vero che ogni giorno gli italiani consumano a testa 10 grammi di sale, il doppio della dose raccomandata; ma è vero anche che molti non conoscono ancora l'importanza del sale iodato, alimento capace di prevenire i disturbi della tiroide.

Errori in terapia farmacologica. Nei reparti cresce l'attenzione. L’indagine del ministero

Nel 57,6% dei casi (34 su 59) è presente una lista aziendale di abbreviazioni, termini, simboli, che possono essere utilizzati per la prescrizione dei farmaci.

In 200 reparti risulta che vengono riportate abbreviazioni e simboli sulla scheda unica di terapia o sul quaderno di terapia. Nella maggior parte dei casi tali abbreviazioni sono conformi alla lista aziendale (122) e/o concordati in reparto (89) e in 24 casi lasciati alla libera iniziativa, in assenza di disposizioni specifiche.

Ecco l’indagine (pdf)...

E' impressionante il numero di "adulti" che si scandalizza nel vedere i loro giovani -adeguarsi- al linguaggio degli sms. Per poter inserire più caratteri bisogna per forza tagliare; ma nel taglio ci rimette solo la lingua italiana?

Coma

Condizione morbosa grave caratterizzata da perdita della coscienza, della sensibilità e della motilità volontaria, mentre permangono l'attività respiratoria e la cardiaca il paziente si trova quindi come in un sonno profondo, dal quale non viene svegliato nemmeno con forti sollecitazioni.

una grafica dell'apparato gastro intestinale completo

Sacerdoti, stregoni e medici dell'antichità avevano già intuito le proprietà terapeutiche dell'olio di oliva e ne facevano uso per curare non solo le malattie della pelle, le ustioni, la febbre, ma anche le malattie dell'apparato gastrointestinale. Già nel 200 dopo Cristo Galeno attribuiva all'olio d'oliva la capacità di combattere i "mali del ventre". I Greci consideravano l'olio di oliva come un bene tanto prezioso che per primi si dedicarono alla coltivazione dell'ulivo in grande scala.

Olio e salute - Colesterolo

Per ipercolesterolemia si intende un aumento del colesterolo plasmatico che essendo una molecola liposolubile, viene trasportata nel sangue da proteine chiamate apolipoproteine (APO). Le lipoproteine, in relazione alla loro densità rilevata all'ultracentrifuga progressivamente decrescente, vengono classificate in VLDL-IDL-LDL-HDL.

Il pettegolezzo? Fa bene all'ordine sociale

Gli esperimenti hanno dimostrato che anche nell'effettuare scelte in campo economico, in cui normalmente si enfatizza la scelta razionale, gli individui sono influenzati fortemente dalla reputazione e dal gossip.

Gli oli, sia d'oliva che di semi, hanno una struttura chimica che si modifica sotto l’azione dei fattori esterni, come il calore, la luce, il contatto con altre sostanze. Per questo andrebbero conservati al buio o in bottiglie sigillate e di colore scuro. 

Quando si frigge, inoltre, l’olio viene portato ad alta temperatura e messo a contatto con l’acqua e le altre sostanze rilasciate dagli alimenti che vengono fritti. Durante la frittura infatti cambiano in modo irreversibile le proprietà fisico-chimiche: si intensifica e scurisce il colore, aumenta la viscosità, aumenta la tendenza a formare schiuma, viene raggiunto a temperature più basse il punto di fumo. La causa di queste modificazioni è l'ossidazione della componente triglicerica, che porta alla formazione di perossidi, derivati carbonilici, acidi grassi e composti volatili di varia natura, a seconda del tipo di olio e del tipo di alimento fritto. L’olio, insomma, non andrebbe riutilizzato anche perché l’alterazione della struttura molecolare può dare origine a sostanze tossiche per l’organismo. 

In particolare questo vale per gli oli ed i grassi ad alto grado di insaturazione (polinsaturi), ovvero quelli di semi, meno stabili ai trattamenti termici prolungati e ripetuti. L’olio d’oliva, invece è fra quelli più stabili.

DominicanaModa, settimana fashion a Santo Domingo dal 22 al 27 ottobre

La settima edizione di DominicanaModa sarà a Santo Domingo dal 22 al 27 ottobre, nell'Occidental Hotel Embajador.

Consigli per la salute del turista

Le vacanze sono spesso accompagnate dal rischio di piccoli e fastidiosi disturbi che rischiano di rovinare il meritato periodo di riposo. Oltre alle regole generali di non assumere farmaci in modo superficiale, di leggere sempre con attenzione i foglietti illustrativi, e di seguire le indicazioni di medici e farmacisti, ecco i nostri consigli per partire quanto meno preparati.

Web Traffic (solo Italia)

Per il momento Oggi99
Ieri991
Settimana Scorsa7812
Mese Scorso36813
Da Gennaio 20151633840

Google-PageRank Checker
Powered by CoalaWeb

Log in/Log out