NiceDie.it

Affronta la tua giornata con una sana risata

Leonard nella famosa "posa" con la mano e le quattro dita divise al ventro che formano una V in una foto dei suoi primi star trek

Ci ha lasciato Leonard Nimoy, l'attore che ha interpretato il signor Spock nella serie di telefilm «Star Trek». Aveva 83 anni. La notizia del decesso è stata data dal figlio Adam, spiegando che è morto nella casa di Los Angeles e si trovava nello stadio finale di una broncopneumopatia cronica ostruttiva.

Lascia in tutti noi un vuoto incolmabile, la sua figura che incarna un lato importante dello spirito di "star trek" ci ha accompagnato nella nostra gioventù e rimarrà nella nostra memoria per sempre. Lunga vita e prosperità.

la mela genetica con un gene soppresso non annerisce, diventa marrone solo se marcisce
A sinistra la normale a destra quella geneticamente modificata

La nuova mela, anzi le nuove perché sono due non scuriscono dopo il taglio. Perplessità sull'utilità e reazioni negative del mercato. Anche McDonald's dice no.

Un uomo fuma il "sigaro" elettronico

Dopo la richiesta ufficiale di vietarne l'uso nei luoghi pubblici, l'aumento delle accise sui tabacchi di gennaio, la politica del cerchiobottismo attacca ancora il fumo, il colpo viene dall'OMS: Irrita naso, gola e occhi, è una seria minaccia per il feto e per i minorenni e non serve neanche a smettere di fumare.

Ma le vendite sono in crescita…

Daniel Craig a fianco della favolosa Aston Martin grigia mentre gira una scena del nuovo film a Roma

Anche la supertecnologica Aston Martin e James Bond devono arrendersi alle strade di Roma. Dopo soltanto 15 scene l'auto è filata dal meccanico e Daniel Craig dal massaggiatore.

Lo riportano diversi quotidiani questa mattina a proposito delle riprese nella capitale del prossimo film di 007, Spectre, con protagonisti Daniel Craig e Monica Bellucci.

la home del sito con le prime pagine

Manca solo il profumo della carta appena stampata. Per il resto, «Edicola italiana», la piattaforma per comprare, leggere e abbonarsi a quotidiani e magazine su Tablet, PC e smartphone è uguale in tutto e per tutto al chiosco sotto casa. E fa pure risparmiare un po'.

 



         





 

 

   Jeep Renegade

 

 

 

         

500 X                                                

 

Segnale di buon inizio 2015


La Fiat ha annunciato l'assunzione di 1500 persone ed il rientro dalla cassa integrazione di oltre 5000 pendenti.
Il successo dei due nuovi modelli: Renegade Suv marchiato Jeep e la 500X, hanno fatto sì che gli impianti di Melfi potranno andare a pieno ritmo.

I ragazzi assemblati di fronte al macdonalds
foto varesenews.it

Pomeriggio di tensione ieri a Busto Arsizio una ragazza extracomunitaria insultata fa appello su fb e rispondono quasi 200 giovanissimi della sua comunità nascono tafferugli dalle 16 fino a tarda sera circa 15 agenti polizia carabinieri e digos hanno presidiato salvando la situazione.

Un enorme buco coronale è stato rilevato nella zona del polo sud solare il primo gennaio del nuovo anno. Le immagini del Solar dynamic observatory mostrano l‘area molto più scura rispetto al resto della sfera. Il fenomeno è dovuto al campo magnetico che in quella regione permette alle particelle di fuggire a velocità molto superiori rispetto alla norma, creando così anche venti molto più potenti che - se rivolti verso la terra - possono avere effetti devastanti. 

Babbo natale e uno dei problemi "il caminetto acceso"

Per Babbo Natale i guai sono iniziati con il ritorno dell’uso del caminetto, per chi pensava di risparmiare sul riscaldamento attraverso le vecchie oppure moderne stufe e con i camini, i guai sono iniziati invece con l'aumento del prezzo della Legna e dell'IVA sul Pellet, ma si sa i problemi non arrivano mai da soli.

A partire dal 1 gennaio, i parigini non potranno più scaldarsi davanti ai tizzoni ardenti di un camino. Secondo la Direzione regionale dell'ambiente e dell'energia, il fumo dei caminetti inquina almeno quanto il gas di scarico dei motori diesel. Lo sapevamo da sempre ma gli scienziati anti inquinamento lo riscoprono e quindi i politici stanno provvedendo a vietare tubi di scarico aperti e privi di filtri ecologici. E Pechino vieta pure i barbecue.

Web Traffic (solo Italia)

Per il momento Oggi1774
Ieri925
Settimana Scorsa9557
Mese Scorso39679
Da Gennaio 20151121474

Google-PageRank Checker
Powered by CoalaWeb

Log in/Log out