NiceDie.it

Affronta la tua giornata con una sana risata
Martedì, 13 Novembre 2012 01:00

Coglioni: gli ufologi britannici gettano la spugna!

Scritto da  scienze.fanpage.it
Vota questo articolo
(0 Voti)

Coglioni: Gli ufologi britannici gettano la spugna!

Era il 1947 quando un imprenditore americano, Kenneth Arnold, a bordo del suo velivolo privato, avvistava per la prima volta dei "dischi volanti" come li definì. 

Un termine entrato nella storia dell'immaginario collettivo, alimentando una vera e propria psicosi da UFO nei decenni a venire, con un'impennata tra la fine degli anni '40 e gli anni '50, quelli della grande paura sovietica, che portava gli americani a guardare con timore e speranza a quelle storie di omini verdi: possibili ambasciatori extraterrestri venuti a salvare il mondo dall'apocalisse atomica; o magari armi messe a punto dall'URSS per invadere il mondo libero. Oggi, dopo più di sessant'anni, non c'è ancora nessuna prova che gli UFO siano veicoli alieni, guidati da visitatori di altri mondi. Inchieste ufficiali in tutto il mondo hanno ridimensionato il fenomeno a spiegazioni più razionali e per la prima volta anche gli ufologi sembrerebbero pronti ad ammettere che “lì fuori forse non c'è nessuno”.


Letto 2734 volte Ultima modifica il Martedì, 13 Novembre 2012 09:28
Devi effettuare il login per inviare commenti

Web Traffic (solo Italia)

Per il momento Oggi614
Ieri972
Settimana Scorsa5670
Mese Scorso35950
Da Gennaio 20151088095

Google-PageRank Checker
Powered by CoalaWeb

Log in/Log out