NiceDie.it

Affronta la tua giornata con una sana risata
Domenica, 12 Febbraio 2017 02:00

#Tecnologia: Quale #TVHD comprare in vista del nuovo #SwitchOff del #DigitaleTerrestre #DVBT2 e #HEVC del #2020

Scritto da 
Vota questo articolo
(1 Voto)

foto di un tv curvo HD

Hai intenzione di acquistare un televisore

Dopo averci pensato a lungo e dopo aver sentito commenti e pareri di amici e parenti, finalmente ti decidi. Vai nel più grande negozio di tecnologia, nonostante ti abbia rifilato tante piccole fregature e anche qualcuna grande. Purtroppo non puoi proprio fare a meno di avere a tua disposizione la più ampia scelta, perché la cosa importante è: essere sicuro di tornare a casa con il nuovo giochino. Ti rechi veloce nel reparto televisori, dunque, sai tutto, 4K Ultra HD, schermo curvo, 3D, HDR, hai deciso tutto. Cerchi un commesso, aspetti quaranta minuti, arriva il tuo turno, gli snoccioli tutta la sapienza che hai confezionato. Risposta: "tanto nel 2020 potremmo essere costretti a cambiare nuovamente le nostre TV !!!". Cinque minuti di silenzio. Che diavolo è questa storia ??? Cos'è questo DVB-T2 e questo HEVC ???

Tranquillo sei nel posto giusto, cercheremo di trovare insieme una soluzione e poi quella terribile affermazione, che sempre più spesso viene ripetuta anche dai giornali, sul web o in televisione, potrebbe non corrispondere completamente alla verità. Un nuovo switch-off sarà probabilmente inevitabile, ma la situazione potrebbe anche essere meno traumatica di quella che abbiamo provato sulla nostra pelle nel 2012 col passaggio dal segnale analogico a quello digitale.

Se è infatti vero che i canali televisivi dovranno presto cambiare standard di trasmissione, rendendo inutilizzabili gran parte degli apparecchi che abbiamo attualmente nelle nostre case, meno chiare sono le modalità con cui tale procedimento sarà messo in atto. Prima di arrivare a questo punto, sicuramente di maggiore interesse, è necessario però chiarire i motivi che hanno portato governo ed emittenti a spingere il nuovo standard per il digitale terrestre, il DVB-T2. Si parte da lontano, con la riassegnazione obbligatoria della "banda 700 MHz" alle telecomunicazioni mobili, voluta dall'Unione Europea. Eh sì sempre lei.


Letto 1070 volte Ultima modifica il Domenica, 12 Febbraio 2017 09:19
Devi effettuare il login per inviare commenti

Web Traffic (solo Italia)

Per il momento Oggi984
Ieri964
Settimana Scorsa8382
Mese Scorso38154
Da Gennaio 2015800087

Google-PageRank Checker
Powered by CoalaWeb

Log in/Log out