NiceDie.it

Affronta la tua giornata con una sana risata
Medicina & Salute

Medicina & Salute

La comunicazione della salute promuove la salute stessa. La prevenzione è l'insieme di interventi finalizzati ad impedire o ridurre il rischio (ossia la probabilità) che si verifichino eventi non desiderati ovvero ad abbatterne o attutirne gli effetti in termini di morbosità, disabilità e mortalità.

Guardare alla persona come centro dell'intervento di prevenzione, significa saperla leggere nel contesto in cui si trova, collocandola in una situazione dinamica di relazioni con le altre persone, ma anche con agenti biologici, chimici e fisici presenti nell'ambiente, e con le strutture abitative, ricreative, lavorative frequentate.Secondo una tale visione, la prevenzione non può dunque pensare a singoli interventi che riguardano la singola persona, ma deve mirare, nella strategia complessiva, a far sì che tutto quanto circonda e, in certa misura, compenetra la persona, possa concorrere al suo benessere.

Questo significa saper collocare ogni singola azione in un contesto complessivo, del quale si ha piena padronanza (attraverso gli indicatori epidemiologici), rispetto al quale si definiscono gli obiettivi (scegliendo le priorità verso cui indirizzare le risorse in base a criteri dichiarati) e nel quale si mettono in atto le azioni adeguate (sulla base delle evidenze di efficacia). La prevenzione collettiva prevede, dunque, interventi finalizzati ad affrontare problematiche sanitarie di rilievo quali-quantitativo, con interventi rivolti sia alla persona (come screening, vaccinazioni, educazione sanitaria), sia agli ambienti di vita e di lavoro (come controlli nel settore alimentare, delle acque potabili, prevenzione degli infortuni e delle malattie professionali).

Questa rubrica è dedicata alla Medicina, Salute e Benessere. Vengono affrontati temi di medicina per fornire informazioni sui vari aspetti della salute, alla prevenzione, dai sintomi delle malattie più diffuse alle possibili cure, dagli interventi di chirurgia estetica ai problemi psicologici.

Le informazioni contenute in questo rubrica non devono in alcun modo sostituire il rapporto dottore-paziente; si raccomanda al contrario di chiedere il parere del proprio medico prima di mettere in pratica qualsiasi consiglio od indicazione riportata.

Allergie: come affrontare le vacanze 

In valigia una lista degli alimenti, quelli proibiti e quelli da usare come sostituti, e un kit di primo soccorso, che comprende l'adrenalina (importante soprattutto se si è già avuto uno choc anafilattico), un farmaco a base di cortisone e un antistaminico. Poi, una volta giunti a destinazione, il controllo della preparazione dei cibi, soprattutto se si va in albergo o nei ristoranti, e quello delle etichette dei prodotti, che possono essere diverse da Paese e Paese, nascondendo pericolose insidie e sulle quali è perciò necessario informarsi prima di partire.

L'aglio crudo contro il cancro al polmone

Chi consuma aglio crudo almeno due volte alla settimana potrebbe ridurre il rischio di cancro al polmone. A dirlo è una ricerca condotta dallo Jiangsu Provincial Centre for Disease Control and Prevention, pubblicata online su Cancer Prevention Research. I ricercatori hanno verificato le abitudini alimentari di oltre 1400 pazienti affetti da cancro al polmone, comparandole con quelle di altri 4500 soggetti sani, scoprendo che fra coloro che consumavano l'aglio crudo con regolarità il rischio di sviluppare la malattia era ridotto, anche nel caso in cui le persone fossero fumatrici.

Coronavirus mortale: l’origine forse in cammelli e dromedari

La cosiddetta "nuova Sars", il cui reale nome è Mers oppure CoV, che ha già causato diverse morti tra gli essere umani, secondo uno studio potrebbe essere diffusa per mezzo di cammelli e dromedari.

Mucca Pazza: ricoverato al Cotugno

È stato trasferito al [Cotugno] il 60 enne di Ariano Irpino (Avellino) colpito da una sospetta variante della sindrome di Creutzfeld-Jacob, nota come sindrome della [Mucca pazza]. Le condizioni dell'uomo, che viene sottoposto ad accertamenti, sono gravi.

Salute: ecco il bugiardino per occhiali 3d - no a bimbi under 6

Gli occhialini per vedere un film in 3D dovranno riportare un vero e proprio «bugiardino» a cura dei produttori, in cui saranno specificate una serie di indicazioni, a partire dal divieto di utilizzo per bimbi minori di 6 anni, le norme igieniche, le precauzioni in caso di problemi di salute. Lo prevede una circolare emessa dal ministero della Salute e da quello dello Sviluppo, intitolata "Indicazioni specifiche da fornire ai consumatori in merito all'utilizzo degli occhiali 3D in ambito domestico".

Sospette partite di prodotti contaminate Fonterra nella bufera

È il primo gruppo esportatore mondiale di derivati del latte, vale un terzo dell'economia neozelandese e lo scandalo del latte al botulino che lo vede coinvolto potrebbe avere effetti catastrofici sull'economia del paese australe. Sempre più nazioni infatti, hanno deciso di ritirare i prodotti della Fonterra che si presume possano essere contaminati dal batterio. Anche Danone ha richiamato da numerosi paesi dell'Asia alcune partite di latte in polvere per bambini di marca Dumex e Karicare.

Si può mangiare fino a scoppiare nel vero senso?

In medicina sono riferiti casi (molto rari) di persone morte perché lo stomaco si è rotto sotto la pressione del troppo cibo.

Ministero - Fecondazione: aumentano coppie ma calano i nati

Aumentano le coppie che accedono alla fecondazione assistita, ma cala il numero di nati vivi. È quanto emerge dalla Relazione sullo stato di attuazione della Legge 40/2004 che regola la Procreazione Medicalmente Assistita (Pma) del ministero della Salute, che raccoglie i dati dell'attivita' dei Centri nell'anno 2011 ed e' stata trasmessa in questi giorni al Parlamento.

Impiantare falsi ricordi nel cervello realtà o fantasia?

Un nuovo studio su modello animale è stato in grado di creare dei falsi ricordi nel cervello. Un esperimento che può aiutare a comprendere i fenomeno umano del richiamare alla memoria esperienze che, in realtà, non sono mai state vissute.

L'unico frutto dell'amor è l'ossitocina?

Ricordate quando, nemmeno tanto tempo fa, si parlava dell'imminente arrivo sul mercato di uno spray all'ossitocina che riusciva a farci stare sereni durante i momenti difficili? Beh, in alcuni siti già la vendono, ebbene dimenticatevi tutto.

Web Traffic (solo Italia)

Per il momento Oggi552
Ieri1731
Settimana Scorsa12406
Mese Scorso43991
Da Gennaio 20151700527

Google-PageRank Checker
Powered by CoalaWeb

Log in/Log out