NiceDie.it

Affronta la tua giornata con una sana risata
Martedì, 09 Febbraio 2016 10:06

#Scienza: Albert Einstein aveva ragione, dimostrata l'esistenza delle onde gravitazionali #Video

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)

Le onde sono come le increspature sull'acqua quando si lancia un sasso, l'acqua si solleva leggermente in cerchi concentrici e tutto il cerchio aumenta di diametro con il trascorre dei secondi Le onde gravitazionali sono piccole increspature dello spazio-tempo
generate da masse in movimento.

La voce della scoperta delle onde gravitazionali gira da mesi. Ora un articolo di Adrian Cho su Science Magazine (del 5 febbraio) la trasforma in una certezza: le antenne americane LIGO hanno davvero registrato il fenomeno che Einstein previde esattamente cento anni fa con la teoria della relatività generale.

A produrre le increspature dello spazio-tempo – scrive Cho citando informazioni di prima mano di Clifford Burgess, fisico teorico alla McMaster University di Hamilton, Canada – è stato un fenomeno di estrema violenza: la fusione di due buchi neri che spiraleggiavano sempre più vicini l’uno all’altro. La massa dei buchi neri in gioco è stimata rispettivamente in 36 e 29 volte quella del Sole, l’oggetto generato dalla loro fusione sarebbe un buco nero di 62 masse solari. Tre masse solari si sarebbero quindi in gran parte trasformate in onde gravitazionali.

La probabilità di errore, secondo Clifford Burgess sarebbe soltanto una su 3 milioni e mezzo (5,1 sigma, cioè la stessa certezza con cui fu annunciata la scoperta della particella di Higgs). Arrotondando, l’osservazione delle onde gravitazionali fatta con le antenne Ligo avrebbe una certezza superiore al 99,9 per cento.

Un po’ minore ma sempre alta la probabilità che a questo risultato scientifico vada il premio Nobel per la fisica già quest’anno: Burgess azzarda un 90 per cento. L’articolo con l’annuncio ufficiale dovrebbe comparire su Nature l’11 febbraio. Certo, a rigore sono ancora notizie di fonte spionistica, osserva Adrian Cho, ma tanti particolari, e così precisi, contribuiscono a rafforzarne la credibilità.

Ma che cosa sono le onde gravitazionali? Per gli ignoranti in materia arriva in aiuto il video allegato che spiega in modo semplice perché la scoperta annunciata oggi è così importante per la scienza.

Letto 878 volte Ultima modifica il Domenica, 14 Febbraio 2016 09:53

Video

Sono onde gravitazionali quelle rilevate da LIGO? I fisici Umberto Cannella e Daniel Whiteson spiegano che cosa sono e perché provocano una grande ondulazione nella nostra comprensione dell'Universo. Licenza YouTube standard
Devi effettuare il login per inviare commenti

Web Traffic (solo Italia)

Per il momento Oggi989
Ieri964
Settimana Scorsa8382
Mese Scorso38154
Da Gennaio 2015800092

Google-PageRank Checker
Powered by CoalaWeb

Log in/Log out