NiceDie.it

Affronta la tua giornata con una sana risata

Almanacco del giorno

Buona giornata: oggi è
Martedì, 18 Febbraio 2020

Siamo al 49° giorno dell'anno (feriale), alla 08ª settimana.
Alla fine di Febbraio mancano 11 giorni.
Alla fine del 2020 (bisestile) mancano 317 giorni.

Sole

sole sorridente Oggi il giorno dura 10h e 40m.
A longitudine 18°10'E (Lecce) il Sole sorge alle 06:34 e tramonta alle 17:28.
A Longitudine 07°40'E (Torino), invece, il sole sorge alle 07:22 e tramonta alle 18:02.

Luna

A longitudine 18°10'E (Lecce) la Luna sorge alle 02:59 con azimuth 120° e tramonta alle 12:34 con azimuth 239°.
A Longitudine 07°40'E (Torino), invece, la Luna sorge alle 03:59 con azimuth 123° e tramonta alle 13:01 con azimuth 237°.

Salta nell'Umorismo a piè pari...

... e arricchiscila con un po' di cultura

  • [Sindrome di Asperger] sai cos'è, come si riconosce e come si affronta?

    la foto di Greta Thunberg

    Sindrome di Asperger

    La sindrome di Asperger è una forma di autismo che compromette le capacità comunicative e di socializzazione di un individuo, al punto da isolarlo dal resto della comunità. Questi malati si distinguono anche per dei comportamenti singolari, fatti di gesti ripetitivi e stereotipati.

    Etimologia

    La sindrome di Asperger prende il nome dal pediatra austriaco che per primo ne formulò una definizione.

    Significato

    La sindrome di Asperger consiste in una serie di disturbi dello sviluppo che influenzano le capacità comunicative e di socializzazione dell'individuo malato, rendendolo privo di interesse verso gli altri, indifferente ai rapporti sociali e spesso eccessivamente preoccupato per alcune questioni assai specifiche. La malattia rientra nel quadro delle cosiddette patologie dello spettro autistico.
    Le prime manifestazioni compaiono durante l'infanzia, attorno ai 2-3 anni, ma è quando il paziente comincia la scuola che, generalmente, si diagnostica la malattia. Infatti, è a contatto con le altre persone (i coetanei, in particolare), che si palesano i sintomi caratteristici della sindrome di Asperger, come, per esempio, le difficoltà nel socializzare o nel dialogare con gli altri.

    in Lo sapevi che? Leggi tutto...

... con un'occhiatina alle ricorrenze e alle curiosità di oggi

Mancano oggi e domani al Carnevale.


Oggi si celebra Beato Giovanni da Fiesole, protettore di Pittori e Artisti.


Oggi è la Giornata internazionale del risparmio energetico.
Oggi è la Giornata internazionale della sindrome di Asperger (International Asperger Day).

Oggi Avvenne

  • Il 18 febbraio 1861 apre il primo Parlamento dell'Italia unita
    Il 18 febbraio 1861 apre il primo Parlamento dell'Italia unita

    159 anni fa, una Torino festante e tappezzata di tricolori accoglie la prima seduta dell'assempblea elettiva dell'Italia unita. Completata l'unificazione geografica (mancava solo Roma), bisognava costruire da zero quella amministrativa, economica e sociale, scontrandosi con un clima di egoismi locali e di contestazione al nuovo assetto statale...

... un'occhiatina al Meteo

italia
Plateau Rosa: Sereno o nubi non significative
Bric Della Croce: Sereno o nubi non significative
Cuneo Levaldigi: Sereno o nubi non significative
Mondovi: Sereno o nubi non significative
Novara Cameri: Sereno o nubi non significative
Torino: Sereno o nubi non significative
Albenga: Poco nuvoloso
Capo Mele: Poco nuvoloso
Genova: Sereno o nubi non significative
Passo dei Giovi: Poco nuvoloso
Sarzana: Sereno o nubi non significative
Bergamo Orio al Serio: Nubi non significative
Brescia Ghedi: Foschia
Brescia Montichiari: Nubi non significative
Milano: Nubi non significative
Milano Malpensa: Nubi non significative
Bolzano: Sereno o nubi non significative
Dobbiaco: Sereno o nubi non significative
Paganella: Poco nuvoloso
Passo Rolle: Sereno o nubi non significative
S. Valentino alla Muta: Sereno o nubi non significative
Treviso Istrana: Nubi non significative
Treviso S.Angelo: Nubi non significative
Venezia: Foschia
Verona Villafranca: Strato sottile di nebbia
Aviano: Poco nuvoloso
Ronchi dei Legionari: Banchi di nebbia
Tarvisio: Nuvoloso
Trieste: Sereno o nubi non significative
Bologna: Foschia
Cervia: Foschia
Ferrara: Foschia
Forli: Foschia
Parma: Nubi non significative
Piacenza: Nubi non significative
Rimini: Foschia
Arezzo: Sereno o nubi non significative
Elba M. Calamita: Molto nuvoloso
Firenze: Sereno o nubi non significative
Grosseto: Nuvoloso
Monte Argentario: Nuvoloso
Pisa S. Giusto: Sereno o nubi non significative
Perugia S. Egidio: Nuvoloso
Ancona: Pioviggine
Frontone: Coperto
Civitavecchia: Sereno o nubi non significative
Frosinone: Molto nuvoloso
Guidonia: Sereno o nubi non significative
Latina: Molto nuvoloso
Ponza: Molto nuvoloso
Pratica di Mare: Molto nuvoloso
Rieti: Sereno o nubi non significative
Roma Ciampino: Nubi non significative
Roma Fiumicino: Nuvoloso
Viterbo: Molto nuvoloso
Pescara: Molto nuvoloso
Campobasso: Sereno o nubi non significative
Termoli: Sereno o nubi non significative
Alghero: Poco nuvoloso
Cagliari Elmas: Sereno o nubi non significative
Capo Bellavista: Sereno o nubi non significative
Capo Caccia: Molto nuvoloso
Capo Carbonara: Sereno o nubi non significative
Capo Frasca: Molto nuvoloso
Decimomannu: Molto nuvoloso
Perdasdefogu: Sereno o nubi non significative
Capo Palinuro: Molto nuvoloso
Grazzanise: Sereno o nubi non significative
Isola di Capri: Molto nuvoloso
Napoli: Sereno o nubi non significative
Trevico: Molto nuvoloso
Amendola: Sereno o nubi non significative
Bari Palese: Sereno o nubi non significative
Brindisi: Sereno o nubi non significative
Gioia del Colle: Sereno o nubi non significative
Grottaglie: Sereno o nubi non significative
Lecce Galatina: Sereno o nubi non significative
Marina di Ginosa: Sereno o nubi non significative
Monte S. Angelo: Sereno o nubi non significative
S. Maria di Leuca: Sereno o nubi non significative
Latronico: Molto nuvoloso
Bonifati: Coperto
Crotone: Sereno o nubi non significative
Lamezia Terme: Nuvoloso
Monte Scuro: Sereno o nubi non significative
Reggio Calabria: Sereno o nubi non significative
Catania Fontana Rossa: Sereno o nubi non significative
Catania Sigonella: Sereno o nubi non significative
Comiso: Sereno o nubi non significative
Cozzo Spadaro: Sereno o nubi non significative
Enna: Sereno o nubi non significative
Gela: Sereno o nubi non significative
Lampedusa: Nuvoloso
Messina: Nuvoloso
Palermo: Sereno o nubi non significative
Pantelleria: Molto nuvoloso
Trapani: Molto nuvoloso
Ustica: Molto nuvoloso
Bonifati: Poco mosso (con piccole onde)
Capo Caccia: Molto mosso
Capo Frasca: Mosso
Capo Mele: Poco mosso (con piccole onde)
Capo Palinuro: Quasi calmo (con increspature)
Cozzo Spadaro: Poco mosso (con piccole onde)
Gela: Poco mosso (con piccole onde)
Isola di Capri: Quasi calmo (con increspature)
Messina: Poco mosso (con piccole onde)
Ponza: Poco mosso (con piccole onde)
Termoli: Quasi calmo (con increspature)
Trieste: Calmo (senza increspature)
Ustica: Quasi calmo (con increspature)
Dati Aeronautica Militare Italiana.

#ParoleStraniere: etimologia e significato del termine francese [Naiveté]

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)

Pittura naif classica con figure contemporaneamente semplici ma piene di particolari e colori in questa contadini raccolgono il grano

Naiveté

Francese - Pronuncia: naivté (oppure all'italiana naiveté). Dal termine Naif (Primitivo). Singolare femminile invariato.

Significato del Francesismo della lingua italiana Naiveté

Ingenuità, semplicità, schiettezza, candore, sia in senso positivo che negativo come ad esempio semplicioneria, dabbenaggine. Usato inizialmente in riferimento allo stile primitivo e ingenuo di artisti e scrittori.

Esempi di utilizzo di Naiveté nella lingua italiana
  1. Rispetto all'integralismo e alla naïveté degli esordi, i deputati grillini sono cambiati notevolmente e hanno imparato molte cose.
  2. Cifra dominante, nei versi spesso brevissimi, icastici e apparentemente semplici di Maram, definita «poetessa della naiveté».
  3. La convinta naivetè della sua poesia non esclude che in essa sia stata portata a compimento l'opera magica di evocazione.
  4. La sorprendente naiveté di Zuckerberg sulla questione indiana.
  5. «A me me piace 'o blues» («Nero a metà», 1980)
    Un manifesto di naivetè sonora.
Etimologia del termine Naiveté

Naiveté deriva dal termine Naif che a sua volta deriva dall'aggettivo latino nativus nel senso di "primitivo".

Il termine naif si usa principalmente in pittura non legata a una particolare scuola, ma ispirata a una rappresentazione della realtà semplice, ingenua, quasi primitiva e nel contempo emozionante, coinvolgente, colorata e piena di particolari.

Esempi di utilizzo di Naiveté nella lingua francese
  1. Estce de la naïveté?
    Non è forse ingenuo nutrire una tale speranza?
  2. Les gens m' aiment pour mon honnêteté et ma naïveté.
    La gente mi adora per la mia sincerità e la mia schiettezza.
  3. Nous estimons qu'il y a là, peut-être, de la naïveté dans le regard porté vers le futur.
    Noi riteniamo che ci sia in questo senso, forse, un'ingenuità di prospettiva.
  4. Croire que nous pouvons obliger les États-Unis à nous suivre est, selon moi, un signe de naïveté.
    Considero ingenuo ritenere di poter imporre un obbligo agli Stati Uniti.
  5. Pour ce qui est de la naïveté, la chute du Mur de Berlin a semblé pendant des décennies être un rêve naïf avant de devenir réalité.
    Parlando di ingenuità, la caduta del muro di Berlino per decenni è sembrata un sogno ingenuo, eppure è diventata realtà.
Letto 3691 volte
Devi effettuare il login per inviare commenti

Web Traffic (solo Italia)

Per il momento Oggi1136
Ieri1167
Settimana Scorsa8113
Mese Scorso36813
Da Gennaio 20151628232

Google-PageRank Checker
Powered by CoalaWeb

Log in/Log out