NiceDie.it

Affronta la tua giornata con una sana risata
Martedì, 15 Novembre 2016 02:00

10 regole per vestire mannish #style

Scritto da  Maria Luisa Tagariello (style.it)
Vota questo articolo
(0 Voti)

un disegno di due lord inglesi in mezzo una modella vestita con la camicia da uomo che fa vestito, la cravatta e la bombetta, l'unica cosa femminile lunghi stivali di pelle nera

Cosa rubare dal guardaroba di lui per creare il proprio look andro-chic, maschile ma molto sexy, comodo ma al tempo stesso sofisticato. Prendendo ispirazione dalle passerelle e dalle dive del passato.

A insegnarcelo sono state le dive degli anni '20 e '30, da Greta Garbo a Marlene Dietrich: la donna vestita da uomo è sexy. Poi stilisti come Giorgio Armani hanno fatto del look andro-chic la loro firma, e Paul Smith continua a rubare a Lui, il gentiluomo britannico, per dare a Lei, la donna androgina e sofisticata. Ora, appena terminate le passerelle milanesi della Moda Uomo Autunno-Inverno, abbiamo riflettuto su come adottare il Mannish Style nella vita di tutti i giorni. Ecco alcuni suggerimenti pratici per indossare il maglione del fidanzato anche fuori di casa.

  1. Fate man bassa nel guardaroba di Lui, sottraendogli camicie e pullover di cachemire. E con Lui intendo il vostro fidanzato, vostro marito, ma anche eventualmente vostro padre e vostro nonno (povero nonnino!). Rovistando negli armadi dei propri avi si possono trovare vere e proprie chicche d'antan.
  2. Blazer oversize e maglioni XL possono essere molto sexy su una donna. Per evitare l'effetto infagottamento, infilate il maglione dentro a un paio di pantaloni a vita alta e rimboccate le maniche fino al gomito.
  3. Comprate una tuba degli anni '20 in un negozio vintage. Lou Doillon ne ha fatto la sua style signature, io trovo le stia benissimo.
  4. Per il compleanno del vostro fidanzato, regalategli un papillon di Tom Ford o di Ralph Lauren (l'alternativa cheap: io ho trovato un farfallino di velluto blu a 5€ in un negozio vintage di Via del Governo Vecchio a Roma) e poi... rubateglielo. È un accessorio versatile che potete trasformare con un po' di fantasia. Abbinatelo a camicie e t-shirt, legatelo al polso o al collo come fosse un gioiello.
  5. Le bretelle (viste anche sulla passerella AI di Dolce & Gabbana) fanno molto Charlotte Rampling in Il Portiere di Notte... magari meglio con qualcosa sotto. 
  6. Camicie, blazer, pantaloni con pinces per un look casual chic molto raffinato.
  7. Ancora non le avete? Cosa aspettate a comprarvi un paio di scarpe stringate? Belle nella versione iperclassica, trendy in versione glitter o leopard (un tocco di maculato non passa mai di moda).
  8. In alternativa alle stringate, compratevi un paio di sleepers (che in italiano tradurrei mocassino-pantofola). Ancora più trendy se ricoperte di borchiette.
  9. Mi pare di avervi già parlato dell'importanza dello smoking da donna (vedi Capodanno in pantaloni), capo evergreen da Yves Saint Laurent in poi.
  10. Organizzate un mustache party. Dress code: baffi, veri o finti. Sono moltissimi in commercio i baffi finti divertenti, io ne ho trovata una confezione con sei tipologie diverse, alla Dalì, alla Chaplin, Einstein... sul dito di Urban Outfitters. Potrete dar libero sfogo al vostro lato più maschile e sarà molto divertente.
Letto 701 volte Ultima modifica il Mercoledì, 03 Maggio 2017 11:09
Devi effettuare il login per inviare commenti

Web Traffic (solo Italia)

Per il momento Oggi395
Ieri1241
Settimana Scorsa7984
Mese Scorso35577
Da Gennaio 2015832983

Google-PageRank Checker
Powered by CoalaWeb

Log in/Log out