NiceDie.it

Affronta la tua giornata con una sana risata
Umorismo per Adulti

Una volta le ragazze,
imparavano a cucinare dalla madre.

Oggi le ragazze,
imparano a bere dal padre.

Altro su Barzellette

donna stupita che ride

L'influenza in se stessa non è una malattia grave

  • Spiega il dottore ...
    ...ma può dare origine a complicazioni molto serie !
    Questo dottore l'avevo già capito quando ho visto la sua parcella !!!

Un dottore visita una donna per conto di una società di assicurazioni sulla vita

  • Il medico chiede:
    Mi dica...
    ...suo padre è morto di morte naturale?
  • No signore...
    ...lo hanno assistito due medici !!!

Dottore, mi può prescrivere un sonnifero per mia suocera?

  • ...sua suocera soffre d'insonnia?
    ...dovrebbe portarmela qui!
  • no, no, la notte dorme benissimo...
    ...il sonnifero era per il giorno !!!

Una ragazza va dal ginecologo per prendere i risultati delle analisi

  • ...signora le devo dare una bella notizia !
    Signorina prego!
  • Ah!
    ...allora è una brutta notizia !!!
Altro su Barzellette

donne ridono

Significati alternativi irriverenti con la lettera "V"

  • VAGITO: Lamento dell'utero insoddisfatto.
  • VANGELO: Furgone in uso ai Poli o comunque nei paesi freddi.
  • VANO: Malformazione dello sfintere, che assume forma di "V".
  • VASAIO: Abito talare cucito a Varese.
  • VERIFICARE: Alle Olimpiadi, accertamento del sesso delle partecipanti alle gare femminili di atletica.
  • VEDOVA: Moglie del vedovo.
  • VERDETTO: Cosmetico verde (a differenza del rossetto che è rosso).
  • VERMUT: Grosso lombrico preistorico.
  • VESPASIANO: Cesso pubblico per scooteristi. 
  • VICINO: non andare alla toilette.
  • VIBRATORI: Macchina per vibromassaggio bovino.
  • VIGILIA: Donna vigile urbano.
  • VULCANO: Montagna che emette sgradevoli flatulenze.
  • VULNERABILE: Patata bionda o castana.
Altro su Barzellette

bassa e cicciottella, viso ovale sottomento grasso, un'ampia fessura tra gli incisivi, capelli neri lunghi lisci sempre sorridente

Anna Maria Barbera in arte Sconsolata (Sconsy)

(Torino, 15 gennaio 1962)

Anna Maria Barbera è un'artista, comica, attrice e scrittrice italiana. Si diploma a Firenze alla Bottega Teatrale di Vittorio Gassman e debutta a Torino al Teatro Piccolo Regio. Deve il suo successo grazie alla trasmissione televisiva Zelig nel 2000, in cui veste i panni di Sconsolata. Dopo aver condotto ’Striscia la notizia’ ed essere stata in tournee con lo spettacolo ’Sconsolatemi!’, nel 2003 ha ricoperto il ruolo di co-protagonista nel film diretto da Leonardo Pieraccioni dal titolo: «Il paradiso all’improvviso». Nel 2004 è la volta di «Christmas in love» e successivamente di "Eccezzziunale Veramente - Capitolo Secondo... Me (2005). protagonista insieme a Alessandro Haber della commedia «Ma l’amore... sì» (2006) e del film comico "2061" (2007) con Diego Abatantuono.

Aforismi di Anna Maria Barbera in arte Sconsolata (per gli amici Sconsy)

  • Alla fine ho fatto una frittata alla erba e vissero tutti felici e tossicotipendenti.
  • Mio figlio il giorno dopo mi chiede scusa e mi da un bacio o è il bacio di Giudo o mi è tornato a casa il figlio al Prologo.
  • A casa mia il massimo del buongiorno è: “Hai uscito da sto bagno che devo pisciare?”
  • (Sconsolata risponde all’e-mail di un uomo separato a Zelig 2013) - Vergine... ascendente zoccola però!
  • Del matrimonio non mi posso lamentare, almeno fino adesso, facendo le corna...
  • La salute, ringraziando il cielo, l’aidiesse angora non me l’ho preso, anghe peké “seloconosciloeviti”, e io vado solo con quelli che non conosco.
  • Sta sempre collegato con qualcosa, manco alla Nasa! o Twister o Fasbuck... per parlarci devo pigghiare u meggafone.

Potrebbe interessarti anche:

Appello a Kledi di Sconsolata...
Va-me-tecum dell'uomo ideale di Sconsy...
Uomo - Poesia semiseria di Anna Maria Barbera...
Altro su Frasi celebri

donne ridono

Significati alternativi irriverenti con la lettera "C"

  • CACHI: domanda che rivolgi ad uno chinato dietro un cespuglio.
  • CADETTO: "Che cosa ha detto?" (dialettale).
  • CALABRONE: grosso abitante di Cosenza.
  • CALAMARI: molluschi responsabili della bassa marea.
  • CAMPI (MAGNETICI): Terreni di campagna che attraggono coppiette.
  • CANALIZZARE: Esaminare attentamente l'ano di un cane.
  • CANNE (AL VENTO): romanzo erotico, un po' fumoso, scritto da Grazia Deledda facendo un uso massiccio di marijuana.
  • CAPPELLA (ARDENTE): Infiammaziione del glande.
  • CAPPUCCETTO (ROSSO): Profilattico sovietico o utilizzato da Bertinotti.
  • CAPZIOSO: Aggettivo del capzio (esempio: "Hai fatto un discorso del capzio").
  • CARDELLINO: Devono timbrare gli ornitologi che vanno al lavoro.
  • CASERMONE: Case di malaffare nel Veneto.
  • CASSATA: Detto di azione maldestra (esempio: "lei ha fatto una cassata").
  • CASSETTO: Pene di soli 100 grammi.
  • CAST: Gruppo di attori che non fanno mai l'amore.
  • CATALETTICO: Chi è totalmente passivo durante i rapporti sessuali.
  • CAZZOTTO: Pisello piccolissimo, ma dolorante.
  • CELLULITE: litigio tra persone che parlano al cellulare.
  • CERBOTTANA: cervo femmina di facili costumi.
  • CERVINO: "c'è del vino per caso?" (dialettale).
  • CIAMBELLANO: Colui/colei che ha il più bel sedere del reame.
  • COLLASSO: Grosso e robusto collo.
  • COMPETENTE: Che emette flatulenze (il foro competente).
  • CONTRABBANDIERE: Detto di anarchico e apolide
  • CUCULO:
    1) Gay balbuziente;
    2) Paparte poposteriore (di un uccello).
  • CULMINARE: fare uso di supposte esplosive.
  • CULTURISMO: Viaggio di piacere di una supposta.
  • CULTURISTA: Villeggiante gay.
Altro su Barzellette

donne ridono

Significati alternativi irriverenti con la lettera "T"

  • TACCHINO: Parte della scarpina.
  • TELEPATIA: Malattia che colpisce chi guarda troppo la TV.
  • TENORE DI VITA: Cantante lirico di facili costumi.
  • TEMPOREGGIARE: Scorreggiare andando a tempo (tipico dei musicisti poco educati).
  • TESTICOLO: dal latino testiculus = "piccolo testimone", "colui che assiste all’atto sessuale senza prenderne parte", praticamente un coglione. Da qui il sinonimo.
  • TETANO: Malattia che provoca la scomparsa del seno.
  • TINTORETTO: Pittore che si faceva spesso clisteri colorati.
  • TIROLESI: Coloro che hanno l'erezione danneggiata.
  • TOCCATA E FUGA: Palpeggiamento di culo non gradito.
  • TONNELLATA: Marmellata di tonno.
  • TOPAIA: Grande spazio dove vivono bellissime donne.
  • TOPAZIO: Zio topo protettore della topa (bella dello zio).
  • TOPONOMASTICA: Scienza che studia le ragioni per cui il ratto inghiotte il cibo intero.
  • TRAFFICONE: Quel fortunato tra Valeria Marini e Claudia Shiffer.
  • TRENTASEO: Si risponde a chi chiede: "Sei Perseo?".
  • TRIBALE: Dotato di tre testicoli.
  • TRIDENTE: Colui che ha perso 29 dei suoi 32 denti.
  • TRISTANO: orifizio degli omosessuali passivi.
  • TROIKA: Donna russa di facili costumi.
  • TROMBA: Sepoltura di un musicista morto per eccessi sessuali.
  • TROMBOSI: Malattia venerea dovuta al troppo trombare.
  • TUCANO: biscotto salato da assumere per via rettale.
Altro su Barzellette

donne ridono

Significati alternativi irriverenti con la lettera "M"

  • MAGNA (CARTA): 1000 piani di morbidezza.
  • MAIALETTO: Animale che non dorme mai.
  • MANICARETTO: parte di camicia infilata nell'ano.
  • MAREMMA: nome di una famosa maiala.
  • MARRON (GLACÉS): testicoli sotto zero.
  • MASCELLA: Ascella maschile.
  • MASCHILISTA: Elenco di persone di sesso maschile.
  • MAYAL: antica razza suina precolombiana.
  • MELASSA: Pessimistica previsione di innamorato napoletano.
  • MELODIA: Preghiera di una vergine.
  • MENAGE (A TROIS): Imprecazione parigina.
  • MENO: Annuncio minaccioso spesso accompagnato da cazzotto.
  • MERLUZZO: Uccelluzzo che fischiuzza.
  • MESCOLARE: Avere un ciclo mestruale molto intenso.
  • MESSA (IN PIEGA): Funzione religiosa eseguita da un prete in curva.
  • MESTOLO: Nano di Biancaneve addetto alle cucine.
  • METAFORA: oggetto non inserito completamente.
  • METANO: Mezzo buco di culo.
  • METRONOTTE: strumento per misurare il buio.
  • MIGLIO (MARITTIMO): mangime per pesci d'acqua salata.
  • MIGNATTA: sanguisuga di facili costumi.
  • MOCASSINI: Scarpe al caffè.
  • MOTOSEGA: Applicazione meccanica dell'autoerotismo.
Altro su Barzellette
Pagina 1 di 2

Web Traffic (solo Italia)

Per il momento Oggi850
Ieri1231
Settimana Scorsa8409
Mese Scorso43959
Da Gennaio 2015 (2.0)1882895

Google-PageRank Checker
Powered by CoalaWeb

Log in/Log out