NiceDie.it

Affronta la tua giornata con una sana risata
Mercoledì, 31 Ottobre 2012 02:00

#Halloween: la cena perfetta - istruzioni per l'uso

Scritto da  FLAMINIA GIURATO
Vota questo articolo
(0 Voti)

una tavola imbandita con tutti i consigli dell'articolo

Importantissimi -come per tutte le cene importanti- sono i dettagli per la casa e la tavola: ecco qualche suggerimento per creare la giusta atmosfera.

Parlando di come organizzare una cena per Halloween, è assolutamente necessario parlare di addobbi. La casa dovrà avere i dettagli che fanno la differenza. Ghirlande illuminate, decorazioni a forma di zucca, teschi e ossa incrociate, ragnatele con i ragni attaccate ai lampadari, candelabri altrettanto macabri magari con qualche pipistrello finto sparso qua e là e poi tante, ma tante candele che riescono sempre a donare l'effetto desiderato: questi sono gli ingredienti principali per creare la giusta atmosfera.

Candele e candele, di varie grandezze e misure, lasciate anche a mozzicone, il tutto sempre orientandosi tra i colori nero e arancione, al limite viola, cosi come dovrebbe essere la tovaglia «a tema» e i tovaglioli coordinati, con fantasia rigorosamente tendente a zucche o a ragnatela.

Se poi avete voglia di preparare un centrotavola casereccio, largo alla fantasia: potete creare un contenitore di bastoncini di legno al quale aggiungere piccole zucche essiccate da cui potrebbe fare capolino qualche simpatico ragnetto, o semplicemente svuotare e intagliare la classica zucca al cui interno si possono introdurre piccole candele, o ancora fare una composizione con foglie e frutta secca, con cachi e melograni ma anche con rose e garofani neri, o addirittura con solo i gambi dei fiori.

Quando a tavola sono previsti anche bambini, ci si può anche sbizzarrire con un centrotavola a zucca riempito di lecca lecca o caramelle ad hoc. Per i segnaposto sono di rito i classici cartoncini ritagliati a seconda delle preferenze: che siano a forma di zucca, di pipistrello, di teschio, di fantasma o di ragno o anche semplicemente un cartoncino nero con una raffinata scritta color argento va bene tutto, purché sia in tema.

Perfetti da far trovare in tavola all'arrivo degli ospiti sono i Muffun di zucca, una ricetta tipica di Halloween gustosa e stuzzicante, o il classico Pane dei Morti, un dolce che va servito come antipasto e mantenuto sulla tavola al posto del pane. In alternativa ci sono sempre le sfiziose frittelle di zucca o le crocchette di zucca ed hemmental, accompagnate da bitter rosso servito con ravanelli, a simulare una coppa di sangue con bulbi oculari, o dal Bloody Mary.

Gli immancabili tortelli di zucca possono dare inizio alla cena, così come lasagne, gnocchi, bucatini di zucca o un bel risotto servito dentro una zucca intagliata. Sempre la zucca in forma di purea si può proporre come accompagnamento per un secondo piatto, che siano polpette o straccetti, petti di pollo a pezzetti o un polpettone di carne o vegano presentato a forma di mano mozzata.

Letto 2316 volte Ultima modifica il Mercoledì, 13 Maggio 2020 09:46
Devi effettuare il login per inviare commenti

Web Traffic (solo Italia)

Per il momento Oggi406
Ieri1119
Settimana Scorsa7563
Mese Scorso30186
Da Gennaio 2015 (2.0)2016668

Google-PageRank Checker
Powered by CoalaWeb

Log in/Log out