NiceDie.it

Affronta la tua giornata con una sana risata

[Eminente], conosci etimologia e significato del termine?

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)
La donna anziana in una posa Ada Merini - eminente poetessa.

Eminènte

Aggettivo

Etimologia

Il termine eminente deriva dal latino emĭnens aggettivo e participio presente del verbo eminere = "sovrastare".

Significato
  1. In senso generale eminente è ciò che supera in altezza le cose circostanti: una collina eminente sulla pianura; una torre eminente sopra le mura.
  2. Riferito alle persona eminente è chi eccelle per cultura, per ingegno, che si distingue dagli altri, di alto pregio: un eminente scrittore, oratore; studioso eminente.
  3. Nella filosofia cartesiana, l'esistenza eminente,è quella di un ente, il suo esistere nel principio da cui deriva la sua realtà: così il mondo ha esistenza eminente in Dio in quanto tutto ciò che di reale è nel mondo viene da Dio.
  4. Nel diritto medievale, il dominio eminente (latino: dominium eminens), è la supremazia del principe su tutto il territorio dello stato per la tutela del bene pubblico.
Della stessa radice
  • Eminentissimo: superlativo assoluto, titolo onorifico (abbreviato Em.mo o E.mo) riservato ai cardinali.
  • Eminenza: titolo d’onore che spetta ai cardinali.
  • Eminentemente, avverbio a significare in prevalenza.
Sinonimi
  • Alto, elevato, prominente, rialzato, rilevato, sovrastante
  • Di valore, eccellente, egregio, esimio, famoso, illustre, importante, insigne, valente, celebre.
Contrari
  • Basso, infossato
  • Dappoco, mediocre, scadente, infimo, insignificante, trascurabile, sconosciuto, ignoto.
Letto 2854 volte
Devi effettuare il login per inviare commenti

Web Traffic (solo Italia)

Per il momento Oggi888
Ieri926
Settimana Scorsa6193
Mese Scorso30462
Da Gennaio 2015 (2.0)1924884

Google-PageRank Checker
Powered by CoalaWeb

Log in/Log out