NiceDie.it

Affronta la tua giornata con una sana risata

Almanacco del giorno

Buona giornata: oggi è
Sabato, 24 Ottobre 2020

Siamo al 298° giorno dell'anno (feriale), alla 43ª settimana.
Alla fine di Ottobre mancano (oggi escluso) 7 giorni.
Alla fine del 2020 (bisestile) mancano (oggi escluso) 68 giorni.

Sole

sole sorridente Oggi il giorno dura 10h e 35m.
A longitudine 18°10'E (Lecce) il Sole sorge alle 06:06 e tramonta alle 16:56.
A Longitudine 07°40'E (Torino), invece, il sole sorge alle 06:55 e tramonta alle 17:30.

Luna

A longitudine 18°10'E (Lecce) la Luna sorge alle 14:56 con azimuth 118° e .
A Longitudine 07°40'E (Torino), invece, la Luna sorge alle 15:54 con azimuth 120° e tramonta alle 00:21 di domani con azimuth 242°.

  • #Barzellette #xAdulti: intrippata del brianzolo

    donna stupita che ride

    Un artigiano brianzolo rientra dal suo primo viaggio all'estero e racconta agli amici come se l'è cavata

    ... devo dire che, non conoscendo alcuna lingua straniera, pensavo di avere grossi problemi a farmi capire.
    Però non so perché, all'estero le persone sono più sveglie che da noi e capiscono tutto a volo.
    Capite? Siete tutti addormentati qui... voi!
    Per esempio, vi racconto questa: Una sera ero seduto in un bar all'aperto e vedo passare una ragazza molto bella. Mi alzo e le domando se parla italiano, ma lei scuote la testa. Io non mi perdo d'animo e disegno su un tovagliolo di carta due bicchieri e qualche oliva. Lei ha capito che la stavo invitando per un aperitivo e si è seduta vicino a me.
    Dopo un po' ho disegnato un tavolo con una bottiglia di vino e un piatto e quella ragazza mi ha portato subito in un ristorante straordinario, dove abbiamo mangiato alla grande.
    E proprio mentre stavamo terminando la cena, lei tira fuori una matita e un notes e sapete cosa fa?
    Disegna una camera da letto, con tanto di armadi e comodini. Chissà come ha fatto quella a capire che io faccio il falegname a Cantù!

    in Barzellette
Salta nell'Umorismo a piè pari...

... e arricchiscila con un po' di cultura

  • #ChevuolDire: conosci etimologia e significato di [Intrippare]?

    il mitico attore Aldo Fabrizi mentre si intrippa di spaghetti

    Intrippare

    Verbo popolare

    Etimologia

    Il termine intrippare nasce nel 1869 derivato dal latino volgare in- = prefisso che indica "mettere dentro" + trippa = "pancia". Il termine Trippa deriva dal greco trypa = "buco".

    Significato
    1. Come transitivo intrippare è sinonimo di Riempire di cibo, rimpinzare: guarda come intrippano quel ragazzino!
    2. Come transitivo pronominale intrippare è sinonimo di Mangiare in gran quantità: s'è intrippato tre pizze.
    3. Come riflessitivo intrippare è sinonimo di Abbuffarsi: mi sono intrippato di salatini al buffet.
    4. Come neologismo familiare intripparsi è sinonimo del suscitare un forte interesse: questo videogioco mi intrippa un sacco.

     

    in Che vuol dire?

... con un'occhiatina alle ricorrenze e alle curiosità di oggi

Mancano (oggi escluso) 6 giorni alla vigilia di Ognissanti (Halloween).


Mancano (oggi escluso) 8 giorni alla commemorazione dei Defunti.
Questa notte scatta l'Ora Solare (lancette indietro).

Oggi è la Giornata internazionale della Trippa.


... un'occhiatina al Meteo

italia
Plateau Rosa: Nebbia ghiacciata
Bric Della Croce: Nebbia
Cuneo Levaldigi: Foschia
Torino: Foschia
Genova: Coperto
Bergamo Orio al Serio: Pioggia
Brescia Ghedi: Foschia
Brescia Montichiari: Foschia
Milano: Pioggia
Milano Malpensa: Foschia
Paganella: Pioggia
S. Valentino alla Muta: Foschia
Treviso Istrana: Pioggia
Treviso S.Angelo: Foschia
Venezia: Foschia
Verona Villafranca: Pioggia
Ronchi dei Legionari: Coperto
Bologna: Nebbia
Cervia: Molto nuvoloso
Rimini: Molto nuvoloso
Firenze: Pioggia
Grosseto: Coperto
Pisa S. Giusto: Molto nuvoloso
Perugia S. Egidio: Molto nuvoloso
Ancona: Molto nuvoloso
Frontone: Coperto
Ponza: Sereno o nubi non significative
Pratica di Mare: Coperto
Roma Ciampino: Nuvoloso
Roma Fiumicino: Molto nuvoloso
Pescara: Molto nuvoloso
Alghero: Sereno o nubi non significative
Cagliari Elmas: Sereno o nubi non significative
Capo Bellavista: Coperto
Capo Caccia: Foschia
Decimomannu: Molto nuvoloso
Olbia: Molto nuvoloso
Capo Palinuro: Sereno o nubi non significative
Grazzanise: Molto nuvoloso
Isola di Capri: Sereno o nubi non significative
Napoli: Nuvoloso
Trevico: Nebbia
Amendola: Sereno o nubi non significative
Bari Palese: Sereno o nubi non significative
Gioia del Colle: Sereno o nubi non significative
Lecce Galatina: Sereno o nubi non significative
Monte S. Angelo: Sereno o nubi non significative
Monte Scuro: Sereno o nubi non significative
Reggio Calabria: Sereno o nubi non significative
Catania Fontana Rossa: Sereno o nubi non significative
Catania Sigonella: Sereno o nubi non significative
Comiso: Molto nuvoloso
Messina: Poco nuvoloso
Palermo: Sereno o nubi non significative
Trapani: Molto nuvoloso
Dati Aeronautica Militare Italiana.

... e a qualche proposta per il tempo libero

  • #PiattiUnici #Fagioli #QuintoQuarto: la Ricetta originale di #Piacenza piacentina della [#Trippa]

    una pirofila con ul piatto finito, si vede la trippa i fagioli e qualche ricciolo di verdura

    Trippa

    La trippa è una frattaglia che si ricava dagli stomaci ed è composta nei bovini da quattro parti: il rumine, la parte più grassa, il reticolo, che ha la forma che ricorda una rete, l'omaso, che viene detto anche libro perché rivestito di lamelle che sembrano pagine, e l'abomaso, vera e propria parte dello stomaco con cui si fa il Lampredotto.

    Molto ricca dal punto di vista nutrizionale, la trippa contiene molte proteine e non è così grassa come molti pensano. Anzi, si tratta di un alimento digeribile, anche se cucinata secondo la ricetta tradizionale si appesantisce un poco. Alimento dimenticato per molto tempo perché considerato povero come fegato, cuore, polmoni, guancia, diaframma o pancia, la trippa è stata riscoperta negli ultimi anni e si trova ormai nei menu di molti ristoranti.

    Cominciamo il nostro tour del quinto quarto con la trippa ed in particolare con la ricetta piacentina con i fagioli in cui il tipo di trippa indicato è l'abomaso..

    Pannello riassuntivo Trippa alla piacentina

    • Nazionalità ITALIA - PIACENZA
    • Dosi per 4 persone
    • Difficoltà media
    • Preparazione fagioli 12 ore
    • Preparazione trippa un'ora
    • Preparazione ricetta 25 minuti
    • Cottura a crudo 4 ore
    • Cottura pronto 4o minuti
    • Costo medio
    • Reperibilità ingredienti facile
    • Energia per porzione 370 Kcal
    in Ricette & Prodotti Tipici Leggi tutto...

#ParoleStraniere: etimologia e significato del termine francese [Naiveté]

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)

Pittura naif classica con figure contemporaneamente semplici ma piene di particolari e colori in questa contadini raccolgono il grano

Naiveté

Francese - Pronuncia: naivté (oppure all'italiana naiveté). Dal termine Naif (Primitivo). Singolare femminile invariato.

Significato del Francesismo della lingua italiana Naiveté

Ingenuità, semplicità, schiettezza, candore, sia in senso positivo che negativo come ad esempio semplicioneria, dabbenaggine. Usato inizialmente in riferimento allo stile primitivo e ingenuo di artisti e scrittori.

Esempi di utilizzo di Naiveté nella lingua italiana
  1. Rispetto all'integralismo e alla naïveté degli esordi, i deputati grillini sono cambiati notevolmente e hanno imparato molte cose.
  2. Cifra dominante, nei versi spesso brevissimi, icastici e apparentemente semplici di Maram, definita «poetessa della naiveté».
  3. La convinta naivetè della sua poesia non esclude che in essa sia stata portata a compimento l'opera magica di evocazione.
  4. La sorprendente naiveté di Zuckerberg sulla questione indiana.
  5. «A me me piace 'o blues» («Nero a metà», 1980)
    Un manifesto di naivetè sonora.
Etimologia del termine Naiveté

Naiveté deriva dal termine Naif che a sua volta deriva dall'aggettivo latino nativus nel senso di "primitivo".

Il termine naif si usa principalmente in pittura non legata a una particolare scuola, ma ispirata a una rappresentazione della realtà semplice, ingenua, quasi primitiva e nel contempo emozionante, coinvolgente, colorata e piena di particolari.

Esempi di utilizzo di Naiveté nella lingua francese
  1. Estce de la naïveté?
    Non è forse ingenuo nutrire una tale speranza?
  2. Les gens m' aiment pour mon honnêteté et ma naïveté.
    La gente mi adora per la mia sincerità e la mia schiettezza.
  3. Nous estimons qu'il y a là, peut-être, de la naïveté dans le regard porté vers le futur.
    Noi riteniamo che ci sia in questo senso, forse, un'ingenuità di prospettiva.
  4. Croire que nous pouvons obliger les États-Unis à nous suivre est, selon moi, un signe de naïveté.
    Considero ingenuo ritenere di poter imporre un obbligo agli Stati Uniti.
  5. Pour ce qui est de la naïveté, la chute du Mur de Berlin a semblé pendant des décennies être un rêve naïf avant de devenir réalité.
    Parlando di ingenuità, la caduta del muro di Berlino per decenni è sembrata un sogno ingenuo, eppure è diventata realtà.
Letto 4857 volte
Devi effettuare il login per inviare commenti

Web Traffic (solo Italia)

Per il momento Oggi71
Ieri1147
Settimana Scorsa7563
Mese Scorso30186
Da Gennaio 2015 (2.0)2019916

Google-PageRank Checker
Powered by CoalaWeb

Log in/Log out