NiceDie.it

Affronta la tua giornata con una sana risata

la locandina, a sinistra un tendone a destra tutti i nomi degli attori

I soldi dello zio d’America

Commedia brillante di Gaetano Di Maio in due atti

con la regia di Melchiori Giovanni.

Informazioni

Dove: Teatro Giuditta Pasta
Orario: Inizio ore 21 Fine ore 23
Indirizzo: Via I Maggio, Saronno, VA, Italia
Sito ufficiale: www.cfgteatrale.it
Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Telefono: +39 347 84 00 825

un bellissimo primo piano del piatto, succulento

Domenica 17 novembre 2019 alle ore 12 si potrà degustare un ottimo piatto tradizionale di trippa, cucinata dalle Penne Nere

L’evento si terrà nella loro casa situata all’interno del Parco Pratone di Venegono Superiore.
Le Penne Nere vi aspettano numerosi, è gradita la prenotazione.

Informazioni

mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Telefono: 346 95 46 524 - 347 133 26 07

un bel serpente arrotolato nel bosco

Andiamo a scoprire le specie di serpenti che abitano la nostra provincia, le loro abitudini e le loro curiosità

Perchè i serpenti hanno la lingua biforcuta? Come si riconosce un serpente velenoso da uno innocuo? Quali tecniche di sopravvivenza adottano? Queste e tante altre risposte in una lezione che ci insegnerà ad amare e rispettare questi splendidi ofidi.

La prenotazione è obbligatoria - La lezione si terrà al coperto

La donazione prevista per l’evento è di 5 euro a persona, 3 euro per soci Lipu con tessera in regola.

L’evento è sconsigliato ai bambini sotto gli 8 anni.

Per informazioni e prenotazioni scrivete a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. oppure chiamate i numeri 0332964028 o 3939153897.

un fotogramma dei cartoni Griffin, il papà Peter emette una flatulenza e i figli la incendiano protetti da maschere da saldatore

Fare rifornimento alla propria auto con gli escrementi e lo scarto umido di tutta la famiglia sarà presto una realtà che oltre a contribuire alla riduzione delle emissioni di Co2, permetterà di spendere la metà per un pieno di carburante. Fantascienza? Chiedetelo agli abitanti di Bresso, comune di 26mila abitanti alle porte di Milano, che possono vederlo già da oggi. Lo assicura il presidente del Gruppo Cap Alessandro Russo mentre fa il pieno ad una utilitaria aziendale.

È già operativo il progetto al quale la utility milanese, pubblica al 100%, che gestisce il servizio idrico integrato nella Città metropolitana di Milano e in diversi comuni delle province di Monza Brianza, Pavia, Varese e Como, sta sperimentando con la collaborazione tecnologica di Fiat Chrysler Automobiles e il supporto scientifico del Cnr.

una foto di gruppo delle partecipanti al centro la patron

Tutto pronto per la finale della 77esima edizione di Miss Italia dal Pala Arrex di Jesolo, condotta da Francesco Facchinetti e prodotta da Gruppo Eventi di Vincenzo Russolillo. Ad un passo dalla finale 8/9 settembre ore 23:00; La Finale in diretta da Jesolo il 10 settembre ore 20:40 su La7 e su La7d.

Quali sono i numeri delle concorrenti di Miss Italia 2016? Chi sono le partecipanti? Vediamolo assieme...

tre modelle in varie tonalità di rosaIl rosa sulle passerelle per l'autunno-inverno 2016/2017. Da sinistra Chanel, Max Mara e Gucci (foto Afp)

Quello di Elsa Schiaparelli era più vicino al magenta che al cipria, ma bastò darne una pennellata sulla confezione del profumo Shocking per renderlo immortale. Ecco creata quella tinta tanto fluo quanto pop ribattezzata proprio rosa shocking, così esageratamente fuori dai canoni dell'epoca da guadagnarsi l'appellativo di colore stravagante, avanguardista, sotto certi aspetti. Una sfumatura che non manca quasi mai in passerella, seppur declinata in tinte palette più soft, dalla cipria, al pesca, passando per il bubblegum e il pastello.

due giovani si baciano appassionatamente

Si dice che l'amore sia eterno. O almeno, finché dura. Ed è probabile che nessuno conosca il segreto per far durare a lungo una relazione. Eppure le coppie che riescono a rimanere insieme negli anni sembrano avere molto comune. A dimostrarlo è il 'Mail OnlinÈ, che grazie all'aiuto di terapisti e psicologi, e comparando i dati di ricerche scientifiche, ha stilato una lista di 21 domande per capire se con la vostra dolce metà durerà per sempre.

una foto di una cena. in primo piano dei primi che vengono serviti. è arrivato il risotto

Cenare dopo le 19 mette a rischio la salute del nostro cuore. E questo perché consumare il pasto entro due ore dal momento di coricarsi lascia il corpo in uno stato di allerta, non consentendo alla pressione arteriosa di abbassarsi correttamente durante la notte, e aumentando in questo modo il rischio cardiovascolare. A rilevarlo, e a promuovere dunque l'abitudine anglosassone di mettersi a tavola prima del tramonto, un team di scienziati guidati da Ebru Ozpelit, professore associato di Cardiologia della Dokuz Eylul University di Imir (Turchia), che ne ha parlato al congresso della Società europea di cardiologia di Roma.

un cielo stellato e al centro un bolide visibile con una striscia di luce che inizia fine a sinistra e diventa più grossa sulla destra

Il fenomeno è stato visibile da tutto il nord Italia fino a Bologna

Grazie al meteo e al cielo pulito in tanti nel tardo pomeriggio dicono di aver visto una palla luminosa a forte velocità: "Chi l'ha visto nella zona Sud Est di Milano?"; "Meteorite avvistato a Bologna, scia verde direzione ovest"; "Ho visto un bolide ed è stato pazzesco". Si sono moltiplicate sui social network, ieri, le segnalazioni di uno strano avvistamento nei cieli di diverse zone dell'Italia centro-settentrionale.

una composizione fantasiosa con un volto umano e dei neuroni

L'Alzheimer provoca un lento declino delle capacità cognitive. Non esiste al momento la possibilità di predire lo sviluppo o meno della malattia, anche se ci sono vari test cognitivi che vanno a indagare le aree deficitarie.

Tuttavia se un soggetto ha persistenti difficoltà di memoria, di ragionamento, di linguaggio o nella capacità di pensare in maniera adeguata, questi segnali non vanno ignorati, perché potrebbe trattarsi dei cosiddetti "campanelli d'allarme" della malattia.

Pagina 1 di 30

Web Traffic (solo Italia)

Per il momento Oggi599
Ieri1048
Settimana Scorsa7438
Mese Scorso25067
Da Gennaio 2015 (2.0)1993201

Google-PageRank Checker
Powered by CoalaWeb

Log in/Log out