NiceDie.it

Affronta la tua giornata con una sana risata
Mercoledì, 09 Ottobre 2013 02:00

I 10 #Francobolli più costosi al mondo

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)

una mano che con la pinzetta raccoglie un francobollo da un raccoglitore

Dopo l’emissione del primo francobollo al mondo (il Penny Black nel 1840), i francobolli sono diventati tra gli oggetti da collezione più desiderati nel mondo. I francobolli non sono collezionati solo per il valore storico e culturale, ma anche come investimento. Alcuni sono di valore grazie ad errori di stampa, altri per via della loro breve vita o per la rarità. I nostri esperti di francobolli hanno condiviso la lista dei 10 francobolli più costosi al mondo e spiegato perché ognuno di essi è così prezioso guardiamo assiame la classifica...

I Francobolli più costosi al mondo

Emesso nel Regno Unito nel maggio del 1840, il Penny Black fu il primo francobollo adesivo al mondo, per questo il suo valore è così alto. Benché non sia l’oggetto da collezione più raro o più prezioso, ha posto le basi per il futuro dei francobolli postali britannici. Il Penny Black ha il ritratto della Regina Vittoria II e non mostra il paese di origine, come invece è usanza oggi. Nonostante ci siano moltissimi Penny Black in vendita, un esemplare non utilizzato può far guadagnare al fortunato proprietario circa 3'000€, rendendolo molto popolare tra i collezionisti. Tieni d’occhio le nostre aste di francobolli, perché ogni tanto ne abbiamo un esemplare all’asta!
Emesso nel Regno Unito nel maggio del 1840, il Penny Black fu il primo francobollo adesivo al mondo, per questo il suo valore è così alto. Benché non sia l’oggetto da collezione più raro o più prezioso, ha posto le basi per il futuro dei francobolli postali britannici. Il Penny Black ha il ritratto della Regina Vittoria II e non mostra il paese di origine, come invece è usanza oggi. Nonostante ci siano moltissimi Penny Black in vendita, un esemplare non utilizzato può far guadagnare al fortunato proprietario circa 3'000€, rendendolo molto popolare tra i collezionisti. Tieni d’occhio le nostre aste di francobolli, perché ogni tanto ne abbiamo un esemplare all’asta!
W:950px H:1100px S:1.65 MB
Il francobollo Inverted Swan (Cigno Capovolto) è uno dei più famosi e unici al mondo, non per via della sua bellezza ma piuttosto perché è stato uno dei primi francobolli al mondo con l’errore dell’immagine rovesciata. Il francobollo Inverted Swan è stato emesso a Perth, Australia nel 1855 quando fu seguito un complicato processo di produzione di questi francobolli tramite litografia. Tuttavia, al contrario della credenza popolare, in realtà è la cornice ad essere capovolta e non il cigno. Questo famoso francobollo è stato venduto l’ultima volta nel 1983 per 35'500€.
Il francobollo Inverted Swan (Cigno Capovolto) è uno dei più famosi e unici al mondo, non per via della sua bellezza ma piuttosto perché è stato uno dei primi francobolli al mondo con l’errore dell’immagine rovesciata. Il francobollo Inverted Swan è stato emesso a Perth, Australia nel 1855 quando fu seguito un complicato processo di produzione di questi francobolli tramite litografia. Tuttavia, al contrario della credenza popolare, in realtà è la cornice ad essere capovolta e non il cigno. Questo famoso francobollo è stato venduto l’ultima volta nel 1983 per 35'500€.
W:1121px H:955px S:1.41 MB
Il francobollo Red Mercury (Mercurio Rosso) è estremamente di valore per via della sua rarità. Più che come francobollo postale, il Red Mercury era utilizzato per la spedizione di quotidiani. Questi francobolli hanno un’immagine del dio romano ed era stampato in giallo, rosso e blu a seconda del numero di quotidiani pacco. Tuttavia, il Red Mercury ebbe vita breve e fu presto rimpiazzato, il che spiega la piccola quantità di copie sopravvissute e perché queste abbiano un valore così alto di 37'000€.
Il francobollo Red Mercury (Mercurio Rosso) è estremamente di valore per via della sua rarità. Più che come francobollo postale, il Red Mercury era utilizzato per la spedizione di quotidiani. Questi francobolli hanno un’immagine del dio romano ed era stampato in giallo, rosso e blu a seconda del numero di quotidiani pacco. Tuttavia, il Red Mercury ebbe vita breve e fu presto rimpiazzato, il che spiega la piccola quantità di copie sopravvissute e perché queste abbiano un valore così alto di 37'000€.
W:1424px H:1100px S:1.52 MB
Nonostante l’economica carta blu su cui il francobollo Hawaiian Missionaries era stampato, si tratta dei francobolli più rari e più preziosi di tutti i tempi, adesso del valore di circa 39'000€. I francobolli Hawaiian Missionaries furono i primi ad essere prodotti alle Hawaii ed erano principalmente utilizzati nella corrispondenza tra missionari, da qui il loro nome.
Nonostante l’economica carta blu su cui il francobollo Hawaiian Missionaries era stampato, si tratta dei francobolli più rari e più preziosi di tutti i tempi, adesso del valore di circa 39'000€. I francobolli Hawaiian Missionaries furono i primi ad essere prodotti alle Hawaii ed erano principalmente utilizzati nella corrispondenza tra missionari, da qui il loro nome.
W:1024px H:759px S:1.56 MB
Il francobollo Inverted Dendermonde (Dendermonde Rovesciato), che mostra il municipio a testa in giù, è il più grande contributo belga agli errori di stampa. Benché questo errore trapelò attraverso due fogli della prima e una lastra della seconda edizione del francobollo, sembra che ne esistano ancora solo 17. Si dice che due di questi francobolli andarono perduti quando un famoso collezionista di francobolli fu assassinato nel 1942. Se desideri mettere le mani sui pochi che restano, ti costerà la cifra stimata di 75'000€.
Il francobollo Inverted Dendermonde (Dendermonde Rovesciato), che mostra il municipio a testa in giù, è il più grande contributo belga agli errori di stampa. Benché questo errore trapelò attraverso due fogli della prima e una lastra della seconda edizione del francobollo, sembra che ne esistano ancora solo 17. Si dice che due di questi francobolli andarono perduti quando un famoso collezionista di francobolli fu assassinato nel 1942. Se desideri mettere le mani sui pochi che restano, ti costerà la cifra stimata di 75'000€.
W:1235px H:1100px S:1.45 MB
Un altro errore di stampa è ciò che ha fatto guadagnare quell’impressionante cartellino del prezzo al francobollo Inverted Jenny (Jenny Rovesciato). Adesso del valore di circa 750'000€, questo francobollo rappresenta un’immagine rovesciata dell’aereo Curtiss JN-4 ed è stato emesso negli Stati Uniti nel 1918. Solo 100 copie sono sopravvissute alla stampa, ecco perché il francobollo Inverted Jenny ha un valore così alto.
Un altro errore di stampa è ciò che ha fatto guadagnare quell’impressionante cartellino del prezzo al francobollo Inverted Jenny (Jenny Rovesciato). Adesso del valore di circa 750'000€, questo francobollo rappresenta un’immagine rovesciata dell’aereo Curtiss JN-4 ed è stato emesso negli Stati Uniti nel 1918. Solo 100 copie sono sopravvissute alla stampa, ecco perché il francobollo Inverted Jenny ha un valore così alto.
W:1024px H:879px S:1.54 MB
Più che per un errore nell’immagine, il Baden 9-Kreuzer è una miniera d’oro per via di un errore nel colore. Un francobollo 9-Kreuzer ha valore facciale di 9-Kreuzer e ha colore rosa, mentre i francobolli da 6-Kreuzer erano verdi. Tuttavia, un errore nella produzione ha fatto sì che una partita di francobolli 9-Kreuzer fossero colorati in verde anziché in rosa. Si sa dell’esistenza di soli quattro esemplari e uno è stato venduto nel 2008 per oltre 1 milione di euro.
Più che per un errore nell’immagine, il Baden 9-Kreuzer è una miniera d’oro per via di un errore nel colore. Un francobollo 9-Kreuzer ha valore facciale di 9-Kreuzer e ha colore rosa, mentre i francobolli da 6-Kreuzer erano verdi. Tuttavia, un errore nella produzione ha fatto sì che una partita di francobolli 9-Kreuzer fossero colorati in verde anziché in rosa. Si sa dell’esistenza di soli quattro esemplari e uno è stato venduto nel 2008 per oltre 1 milione di euro.
W:1099px H:1095px S:1.74 MB
Emessi nel 1847 in Mauritius durante la Colonia Britannica, questi francobolli erano modellati sui francobolli britannici con un’immagine della Regina Vittoria. Con solo 26 copie ancora esistenti ed essendo i primi francobolli del Commonwealth britannico ad essere prodotti al di fuori della Gran Bretagna, non c’è da meravigliarsi che i francobolli Mauritius abbiano un valore di oltre 1 milione di euro ciascuno.
Emessi nel 1847 in Mauritius durante la Colonia Britannica, questi francobolli erano modellati sui francobolli britannici con un’immagine della Regina Vittoria. Con solo 26 copie ancora esistenti ed essendo i primi francobolli del Commonwealth britannico ad essere prodotti al di fuori della Gran Bretagna, non c’è da meravigliarsi che i francobolli Mauritius abbiano un valore di oltre 1 milione di euro ciascuno.
W:998px H:556px S:962.52 KB
Il Treskilling Yellow (Treskilling Giallo) è considerato uno dei francobolli postali più costosi al mondo per via del fatto che dovrebbe essere di colore blu-verde con la stampa degli tre skilling, ma fu effettivamente stampato in giallo. Si pensa che questo francobollo svedese con errore di stampa emesso nel 1855 sia l’unica copia sopravvissuta esistente, ecco perché vale più di 2,1 milioni di euro. Il francobollo è stato venduto più di una volta, ogni volta con un valore più elevato, quindi in futuro potrebbe accaparrarsi il posto numero 1 nella nostra lista.
Il Treskilling Yellow (Treskilling Giallo) è considerato uno dei francobolli postali più costosi al mondo per via del fatto che dovrebbe essere di colore blu-verde con la stampa degli tre skilling, ma fu effettivamente stampato in giallo. Si pensa che questo francobollo svedese con errore di stampa emesso nel 1855 sia l’unica copia sopravvissuta esistente, ecco perché vale più di 2,1 milioni di euro. Il francobollo è stato venduto più di una volta, ogni volta con un valore più elevato, quindi in futuro potrebbe accaparrarsi il posto numero 1 nella nostra lista.
W:1066px H:1100px S:1.85 MB
Il più raro e più prezioso francobollo al mondo è il British Guiana 1c Magenta, con un valore stimato di 9 milioni di euro. Una consegna di francobolli da Londra alla Guiana britannica nel 1856 fu ritardata e quindi fu creato il francobollo 1c Magenta in numero limitato per assicurarsi la continuità di commercio e comunicazioni sull’isola. Il motto latino simbolico della colonia e il fatto che pare ce ne sia solo uno esistente rendono questo francobollo una vera rarità.
Il più raro e più prezioso francobollo al mondo è il British Guiana 1c Magenta, con un valore stimato di 9 milioni di euro. Una consegna di francobolli da Londra alla Guiana britannica nel 1856 fu ritardata e quindi fu creato il francobollo 1c Magenta in numero limitato per assicurarsi la continuità di commercio e comunicazioni sull’isola. Il motto latino simbolico della colonia e il fatto che pare ce ne sia solo uno esistente rendono questo francobollo una vera rarità.
W:1258px H:1088px S:1.5 MB

Letto 869 volte Ultima modifica il Mercoledì, 09 Ottobre 2019 07:11
Devi effettuare il login per inviare commenti

Web Traffic (solo Italia)

Per il momento Oggi727
Ieri833
Settimana Scorsa6947
Mese Scorso29335
Da Gennaio 20151554395

Google-PageRank Checker
Powered by CoalaWeb

Log in/Log out