NiceDie.it

Affronta la tua giornata con una sana risata
Modi di Dire

Modi di Dire

Questa categoria raccoglie voci relative ai modi di dire internazionali, della lingua italiana nazionale e dei dialetti regionali, registrati nel linguaggio di uso quotidiano, giornalistico e letterario.

Nella categoria sono compresi:

  • cliché linguistici e frasi fatte;
  • espressioni proverbiali;
  • locuzioni idiomatiche;
  • citazioni molto diffuse, divenute frasi di uso comune.

santone indiano

Campare di vento

Significato

In senso figurato Campare di vento significa mangiare pochissimo. Anche non avere grandi esigenze o bisogni, accontentarsi di poco; vivere frugalmente magari per necessità, non avendo alcuna risorsa. Spesso scherzoso o ironico.

Varianti

Vivere di vento.

delle mani gettano al vento dei soldi

Gettare al vento

Significato

In senso figurato gettare al vento significs sprecare, sciupare; gettar via. Si dice in particolare di fatiche che non hanno dato il risultato previsto o sperato, oppure di denaro speso sconsideratamente e così via.

Variazioni

Buttare al vento.

un veliero con un bel disegno di del vento che soffia in poppa

Andare col vento in poppa

Significato

Per andare col vento in poppa si intende, in modo figurato, procedere felicemente, senza problemi, favoriti dalla sorte e senza incontrare ostacoli.

Curiosità

Benché si ritenga comunemente che una nave con il vento in poppa navighi nelle condizioni migliori, questo non è sempre vero, poiché tale andatura, oltre a essere la più pericolosa, non è nemmeno la più veloce. Il detto è giustificato soltanto dalla sua origine antica; infatti, fino al 1700, le navi non erano in grado di viaggiare in direzione opposta a quella del vento, e quindi potevano prendere il mare solo con i venti portanti, ossia più o meno di poppa. Quest'andatura perciò non era la migliore: era praticamente l'unica.

Varianti

Avere il vento in poppa; Navigare col vento in poppa.

un soffio di vento fa volare i petali a paracadute del fiore del tarassaco

Modi di dire sul Vento

A babbo morto (italiano)

L'espressione figurata a babbo morto è un'antica frase fatta con cui si intende l'incassare un credito con molto ritardo o, più specificamente, senza che vi sia una scadenza.

Origine

L'origine dell'espressione a babbo morto è chiaramente toscana, il modo di dire trae origine dal periodo in cui i giovin signori di paese erano costretti, per onorare debiti di gioco o per acquistare doni per le proprie amate, a contrarre debiti presso usurai. Questi ultimi erano consapevoli di dover attendere anche diverso tempo, finché il babbo del debitore passasse a miglior vita.

Francese

de l'héritage (pronuncia: d leritasch)

Inglese

to Santa Claus dead (pronuncia: t santa cos ded)

Tedesco

wird auf die Vererbung gemacht werden (pronuncia: vedh of di feebon ghemarht veedn) 

Pagina 1 di 3

Web Traffic (solo Italia)

Per il momento Oggi1867
Ieri985
Settimana Scorsa9157
Mese Scorso48055
Da Gennaio 20151164777

Google-PageRank Checker
Powered by CoalaWeb

Log in/Log out