NiceDie.it

Affronta la tua giornata con una sana risata
Che vuol dire?

Che vuol dire?

Il dizionario della lingua italiana è costituito da più di 160.000 parole (con quelle tecniche e di ambiti specialistici si sale ad oltre 250.000 parole); una tale ricchezza di contenuti permette di classificare le parole in base a differenti criteri tra cui quello legato alla difficoltà di comprensione. Una parola difficile è un termine particolarmente complicato che mette alla prova la bravura e la cultura di chi tenta di individuarla.

Questa rubrica darà soddisfazione ai tuoi dubbi sulle parole difficili o insolite. Inviaci una richiesta specifica, la risposta sarà pubblicata.

Latine loqui

Surrettizio

Etimologia

Dal latino: surrepticius, derivato di surripĕre = "togliere via di nascosto".

Significato
  1. Surrettizio nel linguaggio giuridico, specialmente nel diritto canonico, di atto in cui si tace intenzionalmente un fatto: dichiarazione surrettizia; esposizione surrettizia dei fatti.
  2. Surrettizio nel linguaggio filosofico, di concetto introdotto in un’argomentazione, in una dottrina, in un sistema in modo illegittimo, in quanto in contrasto con i principi fondamentali professati, o comunque senza una giustificazione speculativa, con l’intento, non dichiarato, di sostenere o dimostrare una particolare tesi.
Sinonimi

Ambiguo, falso, fraudolento, furtivo, ingannevole, reticente, subdolo.

Contrari

Aperto, leale, onesto, schietto, sincero.

La cultura a portata di mano

Confutàre

Etimologia

Dal latino: confutāre = abbattere, reprimere

Significato
  • Controbattere un'argomentazione dimostrandone l'erroneità o l'infondatezza:confutare un'opinione, una dottrina, una tesi.
  • (dir.) Ribattere in giudizio gli argomenti sostenuti dalla controparte: confutare l'eccezione sollevata.
Sinonimi

Contestare, contraddire, controbattere, negare, opporsi, respingere, rintuzzare, smentire.

Contrari

avvalorare, comprovare, confermare, convalidare.

La cultura a portata di mano

Metafìṡica

Dal greco: metà tà phisicà

Significato
  1. Settore della filosofia che si occupa dei principi primi, degli aspetti teorici e dei valori assoluti della realtà, prescindendo dai dati dell'esperienza diretta o della conoscenza sensibile.
  2. Parte del sistema filosofico di un autore o di una scuola di pensiero che si occupa di tale argomento: metafisica leibniziana, tomista
  3. In senso figurato, dispregiativo: ciò che non è legato alla realtà e che risulta quindi essere astratto e astruso
  4. Termine adoperato talvolta come sinonimo di arte o pittura metafisica.

Della stessa radice

  • Metafisico: universale, assoluto, trascendente
  • Metafisicheria: assurdità, sproposito, astruseria
  • Metafisicare: Studiare o trattare problemi di carattere metafisico; più spesso figurato, perdersi in argomentazioni eccessivamente sottili e astruse.
  • Metafisicastro: spregiativo, studioso di metafisica; "I più prosuntuosi de’ nostri italiani metafisicastri" (Baretti)
  • Metafisicamente: avverbio
Sinonimi
  1. Dottrina dell'universale, scienza dell'assoluto, ontologia
  2. (In senso figurato, spregiativo) Astrattezza, astruseria, astrusità, filosofame, pura invenzione.

La cultura a portata di mano

Lubrico

Etimologia

Dal latino: lùbricus, derivato del vero "lubricare" scivolare. Aggettivo.

Significato
  1. Che è così liscio che fa scivolare, camminare su un pendio, terreno lubrico.(Leopardi) candido rivo ... al mio lubrico piè le flessuose linfe disdegnando sottragge; (Caro) di sotto al cavo de l’alto avello un gran lubrico serpe uscìo placidamente; (Tommaseo) di velenosi rettili la lubrica. famiglia. 
  2. In senso figurato: indecente, impudico; che offende il comune senso del pudore, detto di discorsi o atti giudicati eccessivamente licenziosi, osceni, indecenti: parole, storielle, conversazioni, canzoni lubriche; (De Sanctis) le prime poesie del Marino furono sfacciatamente lubriche; favole lubriche, oscene.
Avverbio

(poco comune) Lubricaménte, in modo licenzioso, lascivo, sconveniente: parlare, scrivere lubricamente.

Verbo

Lubricare: rendere scivoloso; correggere la stitichezza.

Aggettivi

Lubricativo: lassativo.
Lubricante: lassativo.

Sostantivo

Lubricità: (raro) qualità di chi o di ciò che è lubrico; specialmente in senso figurato : la lubricità di un discorso.

Sinonimi

Scivoloso, sdrucciolevole, sgusciante, viscido.
Immorale, cochon, impudico, indecente, inverecondo, osceno, salace, scabroso, scurrile, triviale, volgare, scabroso, lussurioso, lascivo, spinto.

Contrari

Casto, decente, pudico, morale, pulito, scabroso, lussurioso

La cultura a portata di mano
Coartare

Etimologia

Dal latino: coartare, composto di "cum" con e "artare" stringere. Verbo transitivo.

Significato
  1. Letteralmente (raro) restringere, comprimere, limitare entro confini angusti: (Galilei) soverchia arditezza sarebbe se altri volesse limitare e coartare la divina potenza e sapienza ad una sua fantasia particolare.
  2. Forzare qualcuno ad operare contro la propria volontà: coartare un teste a deporre il falso; (Silvia Ballestra) noi due figlie, eravamo generalmente coartate da mamma, obbligate a partecipare alla cena. Costringere.
Sostantivo

Coartazione: atto, effetto del coartare, costrizione. Restringimento di un organo cavo: coartazione aortica, arctazione.

Sinonimi

Costringere, obbligare, forzare, sforzare.

Pagina 1 di 172

Web Traffic (solo Italia)

Per il momento Oggi861
Ieri1095
Settimana Scorsa7097
Mese Scorso32380
Da Gennaio 2015930895

Google-PageRank Checker
Powered by CoalaWeb

Log in/Log out