NiceDie.it

Affronta la tua giornata con una sana risata
Sabato, 22 Giugno 2013 09:07

Il linguaggio degli abbracci

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)

Il linguaggio degli abbracci

La durata media di un abbraccio tra due persone è di 3 secondi. Ma i ricercatori hanno scoperto qualcosa di fantastico. Quando un abbraccio dura 20 secondi, si produce un effetto terapeutico sul corpo e la niente. La ragione è che un abbraccio sincero produce un ormone chiamato "òssitocina", noto anche come l'ormone dell'amore.

Questa sostanza ha molti benefici sulla nostra salute fisica e mentale, ci aiuta, tra l'altro, a rilassarci, a sentirci al sicuro e calmare le nostre paure e l'ansia. Questo meraviglioso tranquillante è offerto gratuitamente ogni volta che si prende una persona tra le nostre braccia, che si culla un bambino, che si accarezza un cane o un gatto, che si balla con il nostro partner, che ci si avvicina a qualcuno o che si tiene semplicemente un amico per le spalle.

Nonostante che per molte persone sia qualcosa di facile e lo fanno di frequente, per molte altre non lo è. Ci sono perfino signore che non possono abbracciare i loro figli perché nessuno ha insegnato loro come farlo. Ci sono anche signori che non abbracciano i loro figli o altri uomini con il timore di perdere qualcosa della loro maschilità. Ci sono bambini che non hanno potuto imparare ad abbracciare perché imitano le azioni degli adulti e ci sono persone che vogliono imparare a farlo, mentre altre lo hanno dimenticato.

Se tra le tue mani esiste il regalo di dare un abbraccio, fallo, è uno scambio di energia che ti lascia una sensazione molto gradevole; un abbraccio sincero è guaritore e anche se non sempre lo sembra è corrisposto. I tuoi abbracci hanno la missione di abbracciare persone così come situazioni, perché energeticamente e spiritualmente sono il simbolo dell'accettazione della vita; hai l'opzione di abbracciare le tue vicissitudini perché puoi permettere che nel tuo corpo o intorno ad esso accada ciò che deve succedere senza frapporti. Abbracciare la vita, abbracciare le persone che amiamo e ancora quelle che non conosciamo è parte della ricostruzione e della rinascita del nuovo mondo.

L'abbraccio rompe la solitudine, ti aiuta a crescere emozionalmente, migliora la salute, la tua autostima, la tua intelligenza. L'abbraccio è un alimento sano per le tue cellule, è libero dal colesterolo , dall'alcol o sostanze tossiche, inoltre è gratuito, non dovrai pagare nulla per iniettare vita nel tuo sistema immunitario.

L'abbraccio contiene un linguaggio proprio che non ha bisogno di parole, è come se attraverso di esso potessi comunicare in silenzio con l'altra persona e in questo modo scambiare i suoni, le sensazioni e le parole più sincere di chiunque. Toccare, sentire, abbracciare è qualcosa che in molti casi si impara e che si applica nella misura in cui si è liberi dalle possibili interpretazioni negative degli altri. Abbracciare è un atto che con o senza le parole accetta, riceve, include, libera, perdona, fortifica, rallegra, guarisce, comprende, calma, permette, lascia, sente, consola, esprime, canta, ringrazia e ama.

Qualche tempo fa si è condotto uno studio di abbracci con un gruppo di neonati prematuri: quelli che sono stati abbracciati si sono ripresi più velocemente di quelli che hanno passato più tempo nell'incubatrice; allora se hai un neonato o bambini, abbracciali e regala loro maggiore sicurezza, maggiore fiducia, più motivi per camminare nella vita. Il cambio globale comincia in un piccolo spazio dentro di te.

C'è qualcuno al tuo fianco che puoi abbracciare? Fallo e sorridi. Wow! E' un'esperienza magica. La tua mamma non potrebbe mai ricevere un abbraccio perché è molto ferita e desideri dargliene uno? Allora fallo nella tua mente e ti assicuro che lo riceverà ugualmente . E se credi di non avere nessuno da abbracciare, hai te stesso, fallo con te! Avvolgi il tuo corpo e digli quanto è importante per te. Abbraccia la tua esperienza di vita almeno una volta al giorno, ti sentirai molto bene. Abbraccia il tuo cane, il tuo gatto o un albero, loro sono esseri innocenti per natura e questo è un altro modo di onorare la Creazione.

Letto 5702 volte Ultima modifica il Lunedì, 28 Novembre 2016 17:45
Devi effettuare il login per inviare commenti

Web Traffic (solo Italia)

Per il momento Oggi612
Ieri972
Settimana Scorsa5670
Mese Scorso35950
Da Gennaio 20151088093

Google-PageRank Checker
Powered by CoalaWeb

Log in/Log out