NiceDie.it

Affronta la tua giornata con una sana risata
Venerdì, 11 Marzo 2016 01:00

#Salute: Per dimagrire davvero non devi accorgerti di essere a #dieta - Parola della dottoressa Evelina Flachi #pentadiet

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)

una tavola imbandita di cose sane dietro una donna con il metro da sarta come cintura

Evelina Flachi, una delle maggiori esperte italiane in scienza dell'alimentazione rivela una importante verità: "Per dimagrire davvero l'organismo non deve quasi accorgersi di essere a dieta".

Il metodo pentadiet

La dottoressa ha messo a punto, insieme a esperti professionisti della salute, un programma di alimentazione per disintossicare e apportare benefici all'organismo. Mettendo però sempre in primo piano il principio che ogni cibo deve essere un piacere. Ecco quindi una cucina dietetico-curativa nuova di zecca: la «Penta-Dieta». Si tratta di un regime alimentare combinato con metodologie e trattamenti estetici mirati, messo a punto dalla nutrizionista, diventato oggi una metodologia finalizzata a ridurre sovrappeso, ritenzione idrica e cellulite andando ad agire in base alla morfologia, la costituzione ed i punti critici di ogni singola persona.

Prendersi cura del benessere per noi significa qualcosa di molto tangibile - spiega Evelina Flachi - cominciamo con una disintossicazione: si cambia stile di vita con un percorso di 5-3 giorni basato su un programma personalizzato. L'obiettivo è anche quello di fare educazione alimentare durante il soggiorno di benessere.

La dieta depurativa è abbinata a due programmi per accelerare la riduzione localizzata dello stato di intossicazione o per migliorare la circolazione. Un'alimentazione leggera ma gustosa, con corrette combinazioni alimentari e particolari cibi alcalinizzanti.

Anche l'acqua svolge una funzione fondamentale - conclude la nutrizionista - quella oligominerale Caesius, anche sotto forma di bevande e tisane, è utile per stimolare i processi digestivi, favorire la depurazione dei reni e del fegato, regolare il metabolismo basale e del glucosio e favorire l'eliminazione degli acidi urici.

5 giorni di dieta proteica

Qualcuno crede che per recuperare la forma fisica sia sufficiente dimagrire: sbagliato. Bisogna perdere il grasso in eccesso mantenendo però intatti il tono muscolare e la massa magra. Con una iniziale dieta proteica e con almeno 20 minuti di camminata al giorno per almeno 5 giorni la settimana è possibile salvaguardare la massa muscolare.

Le diete classiche comportano una lenta perdita di peso e soprattutto un abbassamento del metabolismo basale, compromettendo spesso la massa muscolare del paziente. Risultano inoltre molto difficili da seguire perché è necessario pesare tutti gli alimenti e diventano di difficile gestione per chi spesso è costretto a mangiare fuori casa.

Una riduzione dei glucidi e dei lipidi, associata al consumo quasi esclusivo di proteine di alto valore biologico, meglio ancora se di aminoacidi, nei primi 5 giorni permette di ridurre la massa del tessuto adiposo grazie al nuovo bilanciamento Insulina - Glucagone che si viene ad instaurare nell'organismo.

Le funzioni essenziali delle proteine

Le proteine rappresentano una delle nostre principali fonti di energia, e sono altrettanto importanti per il loro ruolo nella costruzione delle cellule e nel mantenimento dell'equilibrio metabolico. Il loro contributo è essenziale per:

  • Costruzione del sangue e della linfa;
  • Mantenimento dei tessuti e degli organi;
  • Trasporto delle molecole nel sangue;
  • Funzionamento dei sistemi digestivo, endocrino, muscolare, immunitario, sensoriale.
Cinque pilastri Pentadiet
  1. Un primo approccio comportamentale severo, necessario per allontanare il paziente dalle sue cattive abitudini.
  2. Una salvaguardia delle strutture nobili dell'organismo con l'apporto di aminoacidi selezionati, bilanciati e controllati.
  3. Uno studio ed una valutazione dinamica degli apporti alimentari.
  4. Il perfezionamento di un progetto alimentare realizzato in modo estremamente personalizzato in funzione dei consumi biologicamente dimostrati.
  5. Un costante controllo medico indispensabile nell'apprendimento di un nuovo comportamento alimentare e salutistico.
Letto 1637 volte Ultima modifica il Giovedì, 10 Marzo 2016 19:17
Devi effettuare il login per inviare commenti

Web Traffic (solo Italia)

Per il momento Oggi930
Ieri1771
Settimana Scorsa12406
Mese Scorso43991
Da Gennaio 20151695808

Google-PageRank Checker
Powered by CoalaWeb

Log in/Log out