NiceDie.it

Affronta la tua giornata con una sana risata

Almanacco del giorno

Buona giornata: oggi è
Sabato, 23 Marzo 2019

Siamo al 82° giorno dell'anno (feriale), alla 12ª settimana.
Alla fine di Marzo mancano 8 giorni.
Alla fine del 2019 (non bisestile) mancano 283 giorni.


Oggi è la Giornata Internazionale della Meteorologia.
Siamo in Quaresima.

Sole

sole sorridente Oggi il giorno dura 12h e 24m.
A longitudine 18°10'E (Lecce) il Sole sorge alle 05:43 e tramonta alle 18:04.
A Longitudine 07°40'E (Torino), invece, il sole sorge alle 06:23 e tramonta alle 18:47.

Luna

A longitudine 18°10'E (Lecce) la Luna sorge alle 20:57 con azimuth 104° e tramonta alle 08:01 di domani con azimuth 254°.
A Longitudine 07°40'E (Torino), invece, la Luna sorge alle 21:48 con azimuth 105° e tramonta alle 08:36 di domani con azimuth 252°.

Meteo

italia
Plateau Rosa: Sereno o nubi non significative
Bric Della Croce: Sereno o nubi non significative
Torino: Sereno o nubi non significative
Capo Mele: Sereno o nubi non significative
Genova: Sereno o nubi non significative
Bergamo Orio al Serio: Sereno o nubi non significative
Brescia Ghedi: Sereno o nubi non significative
Brescia Montichiari: Sereno o nubi non significative
Milano: Sereno o nubi non significative
Milano Malpensa: Sereno o nubi non significative
Paganella: Sereno o nubi non significative
Passo Rolle: Sereno o nubi non significative
S. Valentino alla Muta: Sereno o nubi non significative
Treviso Istrana: Sereno o nubi non significative
Venezia: Sereno o nubi non significative
Verona Villafranca: Sereno o nubi non significative
Aviano: Sereno o nubi non significative
Bologna: Sereno o nubi non significative
Cervia: Sereno o nubi non significative
Firenze: Sereno o nubi non significative
Grosseto: Sereno o nubi non significative
Pisa S. Giusto: Sereno o nubi non significative
Frontone: Sereno o nubi non significative
Ponza: Sereno o nubi non significative
Pratica di Mare: Sereno o nubi non significative
Roma Ciampino: Sereno o nubi non significative
Roma Fiumicino: Sereno o nubi non significative
Pescara: Coperto
Campobasso: Sereno o nubi non significative
Alghero: Sereno o nubi non significative
Cagliari Elmas: Sereno o nubi non significative
Capo Bellavista: Sereno o nubi non significative
Capo Caccia: Sereno o nubi non significative
Capo Carbonara: Molto nuvoloso
Decimomannu: Nuvoloso
Olbia: Sereno o nubi non significative
Capo Palinuro: Sereno o nubi non significative
Grazzanise: Sereno o nubi non significative
Napoli: Sereno o nubi non significative
Trevico: Poco nuvoloso
Bari Palese: Sereno o nubi non significative
Brindisi: Sereno o nubi non significative
Gioia del Colle: Nubi non significative
Lecce Galatina: Sereno o nubi non significative
Marina di Ginosa: Sereno o nubi non significative
Monte S. Angelo: Sereno o nubi non significative
S. Maria di Leuca: Sereno o nubi non significative
Lamezia Terme: Poco nuvoloso
Monte Scuro: Sereno o nubi non significative
Catania Fontana Rossa: Sereno o nubi non significative
Catania Sigonella: Nuvoloso
Lampedusa: Molto nuvoloso
Messina: Sereno o nubi non significative
Palermo: Sereno o nubi non significative
Trapani: Sereno o nubi non significative
Dati Aeronautica Militare Italana.

Nella foto il risultato con l'ossobuco su un letto di risotto

Risotto all'Ossubuco

La cucina milanese è di certo famosa per il suo Risotto, ma anche per essere quella che più ha esaltato l'Ossobuco, rendendolo un succulento piatto della sua tradizione. Che dire allora di questa ricetta dell'Ossubuco accompagnato al risotto allo zafferano? Un piatto Top di Milano.

Pannello riassuntivo

  • Nazionalità ITALIA - LOMBARDIA
  • Dosi per 4 persone
  • Difficoltà media
  • Preparazione 4Ore
  • Cottura CARNE 3ore
  • Cottura RISO 20min
  • Costo moderato
  • Reperibilità ingredienti facile
  • Energia 756Kcal
riso molto bianco spalmento come una piadina, una spirale di crema di zafferano lo coloraIl famoso risotto allo zafferano di Davide Oldani.

Preparare un buon risotto non è facilissimo. Non sempre si riesce ad ottenere un risultato con la consistenza perfetta o con un buon equilibrio tra gli elementi che usiamo per condire il riso. Le prime regole sono quelle comuni a tutte le preparazioni in cucina: conoscenza, pazienza, esperienza, cura e assaggio. 
La tragedia in tavola è dietro l'angolo. Cerchiamo di fare chiarezza sulla scelta del tipo di riso e su tutte le fasi del procedimento, obbiettivo il risotto perfetto.

Web Traffic (solo Italia)

Per il momento Oggi52
Ieri773
Settimana Scorsa6099
Mese Scorso26112
Da Gennaio 20151323638

Google-PageRank Checker
Powered by CoalaWeb

Menu Principale

Pubblicità


Log in/Log out