NiceDie.it

Affronta la tua giornata con una sana risata

il marito con il volto sorpreso seduto sulla poltrona ascolta la moglie che parla al telefono- È stato tutto inutile mamma... se l'è mangiato tutto con gusto e non è stato nemmeno male !!!

Brevi da ridere


La maestra:
"Pierino, dimmi il plurale di bicicletta"
"Tandem!"


Straniero elemosinante a Roma.
"Prego signore, dare un euro, io ceceno"
"Ma va..va a chi 'l vuoi fa crede che tu co' 'n euro ce ceni!!!"


Un giovane all'estero va in un bar e cerca di fare conoscenza con una ragazza:
"Ciao, capisci l'italiano?"
"Sì... un poco"
"Quanto?"
"100 Euro" 


Perché le prostitute hanno sempre il fuoco acceso? 
Perché c'è chi la vuole cotta, chi la vuole cruda!


Tra amiche. 
"Mio marito fa una intensa attività sessuale" 
"Beata te!"
"Sì... Rompe le palle tutto il giorno"

 

Sportivo il ragazzino


Un ragazzino, correndo in bicicletta, cade in mezzo alla strada.
Una signora accorre premurosa:
"Ti sei fatto male?"
E lui con disinvoltura: "No, no, tanto dovevo scendere!"

Soluzione di un problema

In un ospedale psichiatrico di Milano la direzione si riunisce e stabilisce che il clima lombardo non è il migliore per il recupero dei pazienti.
All'unanimità quindi decidono di trasferire i malati a Palermo, in quanto il sole aiuta a sollevare l'umore.
Noleggiano pertanto un aereo ed imbarcano 120 pazienti; decollano allora alla volta della Sicilia.
Durante il volo, il velivolo traballa paurosamente.
Il comandante chiama la hostess e le chiede di andare a vedere che cosa stia succedendo perché c'è il rischio di un disastro.
La hostess ritorna velocemente:
"Comandante, sono impazziti: stanno giocando a pallone!"
Il comandante in seconda:
"Tutti fermi, ora ci penso io!"
Ritorna in cabina: l'aereo ora vola regolarmente.
Il Comandante al secondo:
"Sei un fenomeno, ma come hai fatto?"
"Ho detto loro: ragazzi, visto che è una bella giornata perché non andate a giocare fuori?"

ragazzo che ride

Durante un'udienza in un tribunale

L'imputato prende la parola ancor prima dell'inizio del processo: "Signor giudice, chiedo che questa udienza venga svolta a porte chiuse!"
Ed il giudice: "E perché mai?"
Risponde l'imputato, strofinandosi il naso: "Sono molto raffreddato".

Web Traffic (solo Italia)

Per il momento Oggi1360
Ieri1357
Settimana Scorsa7812
Mese Scorso36813
Da Gennaio 20151637536

Google-PageRank Checker
Powered by CoalaWeb

Log in/Log out