NiceDie.it

Affronta la tua giornata con una sana risata
Detti latini

Detti latini

Nel passato conoscere le risposte era prerogativa di Saggi e Iniziati, rigorosamente vincolati al segreto, eppure esiste un filo d'oro che collega tutte le civiltà e che ha permesso di portare fino ai tempi attuali gli insegnamenti dell'antica Saggezza, che comprendono le risposte alle domande primordiali che ogni uomo che comincia a sollevarsi dalla massa bruta, si pone nel suo intimo più profondo: chi siamo? da dove veniamo? dove andiamo?

Intere scuole di filosofia hanno tentato, e ancora lo fanno, di proporre risposte, varie e articolate come le differenze di carattere degli uomini, noi tenteremo di trasmetterle in questa rubrica.

 Latine loqui

Cicerone

Facile omnes, cum valemus, recta consilia aegrotis damus

Tutti, allorché stiamo bene, diamo facilmente consigli agli ammalati.

Latine loqui

Terenzio

Amantium irae amoris integratio est

I litigi tra gli innamorati rinsaldano l'amore

 Topos della cultura classica secondo il quale l'amore senza litigio non può essere duraturo.

Latine loqui

Gaio Sallustio Crispo

Scrittore latino (86 a.C. - 34 a.C.)
Da: Prologo - Bellum Catilinae.

Divitiarum et formae gloria fluxa est 

La gloria delle ricchezze e della bellezza è effimera e fragile.

Latine loqui

Publilio Siro

I secolo a.C., nelle sue "Sententiae"


Homo semper aliud, fortuna aliud cogitat

Sempre l'uomo ne pensa una, la fortuna un'altra

Le aspirazioni e le aspettative dell'uomo non coincidono mai con gli eventi della vita.

Latine loqui

MarcoTullio Cicerone


Filosofo, avvocato e scrittore(106 a.C. - 43 a.C.)
Da: Pro Roscio Amerino 75.

Vita rustica parsimoniae, diligentiae, iustitiae magistra est

La vita dei campi insegna ad essere parsimoniosi e giusti.

Pagina 4 di 229

Web Traffic (solo Italia)

Per il momento Oggi40
Ieri900
Settimana Scorsa7616
Mese Scorso32380
Da Gennaio 2015927081

Google-PageRank Checker
Powered by CoalaWeb

Log in/Log out