NiceDie.it

Affronta la tua giornata con una sana risata

Un uomo è operaio in una fabbrica di sigari. Lavora in quella fabbrica da ormai diversi anni.
Un giorno mentre è a casa confessa alla moglie:
"Sai cara, ultimamente ho unimpulso sessuale irrefrenabile, ho sempre una gran voglia di inserire il mio pene nell'affetta-sigari"
La moglie preoccupata cerca di aiutarlo.
"Amore, questa è una cosa seria...è meglio che tu ti faccia vedere da un sessuologo per cercare di risolvere questo problema"
"No, sarebbe troppo imbarazzante per me; devo cercare di risolverlo da solo!"
Alcune settimane dopo, il marito torna a casa distrutto.La moglie vedendolo in quelle condizioni gli chiede:
"Che cos'hai caro?"
"Ti ricordi quando ti dissi che avevo un impulso a mettere il pene nell'affetta-sigari?"
"No! Non mi dire che l'hai fatto!"
"Sì, purtroppo sì!"
"Oh mio Dio! E che cosa ti è successo?"
"Mi hanno licenziato!"
"No, volevo dire, che cosa è successo con l'affetta-sigari?"
"Hanno licenziato pure lei..."

In ospedale


Il primario sta facendo il giro mattiniero dei malati.
Un degente:
"Dottore, mi gira tanto la testa!"
"Beh, sivede che hai la pressione alta"
Il malato accanto:
"Allora io ce l'ho bassa!"
"E perché?" Ribatte il medico.
"Perché mi girano tanto le balle!"

Pierino e Ginetta sono a passeggio con il nonno quando vedono due cani che si stanno montando. Pierino domanda:
"Nonno! Guarda cosa fanno quei cani?".
Leggermente imbarazzato il nonno risponde:
"Vedi Pierino che bravo quel cagnolino... Il suo amico si e' fatto male ad una zampetta e allora lui lo ha preso in spalla e lo porta a casa. Che bravo!". Pierino guarda perplesso e poi rivolto a Ginetta: "E' proprio vero. Ad essere buoni si finisce sempre che lo prendi nel didietro!"

Nuovo lavoro

"Se mi dai cinque euro, ti insegno un modo sicuro per fare soldi!"
"Sicuro? Eccoti cinque euro"
"Ecco; hai bisogno di 10 amici vai da loro e gli dici: se mi dai cinque euro..."

Perché ho licenziato la segretaria.
Dopo essere arrivati a casa sua, beviamo un paio di whisky, fumiamo una sigaretta, e Simona mi dice:
"Se non ti dispiace, credo che sia meglio se vado un momento di là nella stanza da letto a mettermi addosso qualcosa di più comodo..."
Anche questa volta, quasi col fiatone, le rispondo:
"Certo, Simona"
Lei va nella stanza da letto e dopo circa sei minuti ne esce fuori....... portando una immensa torta di compleanno, seguita da mia moglie e dai miei bambini.
Tutti cantavano "Tanti Auguri a te" ed io ero lì, sdraiato come un pirla sul divano...con niente addosso
tranne i calzini ...

Passa il 15 pieno come un uovo

Un signore, per fare lo spiritoso, chiede al tranviere:
"È piena l'arca di Noè?"
Ma trova pane per i suoi denti perché il tranviere pronto:
"No, venga, manca ancora l'asino maschio!"

ragazzo che ride

Dottore, cosa posso fare per guarire da questa bronchite?

Il dottore visita attentamente il paziente, poi risponde:

  • "Decisamente lei ha bisogno di stare un po' al mare"
  • "Dottore, mi perdoni, è sicuro?" – ribatte il paziente
  • "Certo che sono sicuro: è da vent'anni che faccio il medico!"
  • "Sì, ma io è da trent'anni che faccio il bagnino!".
Pagina 5 di 208

Web Traffic (solo Italia)

Per il momento Oggi262
Ieri871
Settimana Scorsa5416
Mese Scorso22842
Da Gennaio 20151451133

Google-PageRank Checker
Powered by CoalaWeb

Log in/Log out