NiceDie.it

Affronta la tua giornata con una sana risata
Ricette & Prodotti Tipici

Ricette & Prodotti Tipici

Le ricette di base hanno un ruolo fondamentale in cucina e conoscerle e saperle preparare è davvero indispensabile. Un nuovo lifestyle si sta facendo spazio in cucina proveniente dagli Stati Uniti è il cosiddetto "Finger Food". Ecco perché vi proponiamo questa rubrica in cui sono presenti ricette di cucina tradizionale e straniera di base e finger food con foto e procedimenti spiegati passo passo.

Nella foto il risultato con l'ossobuco su un letto di risotto

Risotto all'Ossubuco

La cucina milanese è di certo famosa per il suo Risotto, ma anche per essere quella che più ha esaltato l'Ossobuco, rendendolo un succulento piatto della sua tradizione. Che dire allora di questa ricetta dell'Ossubuco accompagnato al risotto allo zafferano? Un piatto Top di Milano.

Pannello riassuntivo

  • Nazionalità ITALIA - LOMBARDIA
  • Dosi per 4 persone
  • Difficoltà media
  • Preparazione 4Ore
  • Cottura CARNE 3ore
  • Cottura RISO 20min
  • Costo moderato
  • Reperibilità ingredienti facile
  • Energia 756Kcal

Una bella donna in posa mostra un rotolino di sushi

Qualcuno lo aveva già annunciato: è arrivata la mania di cibarsi di "moda".
Hanno accusato prima i Vegetariani, poi i Vegani. Quando sono arrivati i Crudisti e i Fruttariani qualcuno ha sospettato ci fosse qualcosa di vero. Ma i modaioli del food sono sempre esistiti, chi ricorda i Macrobiotici
Gli ultimi della lista si chiamano Sushitariani. Come suggerisce il loro nome, si nutrono esclusivamente di sushi, sashimi e compagnia nipponica, siano essi gustati in un affollato all-you-can-eat oppure ordinati "a la carte" in un raffinato ristorante giapponese dal nome esotico.

la torta cosparsa di zucchero a velo: si vedono come incise delle rose, adagiata su un vassoio sottile ricamato in plastica trasparente

Ricetta della Torta di Rose Morbida alla Pesca

La mia prima ricetta è un classico della pasticceria, è un dolce di pasta brioche. La versione più comune è semplice cosparsa di zucchero a velo, ma si presta benissimo a mille varianti (crema e gocce di cioccolato, burro e cannella ecc.).
Bellissima e praticamente impossibile resisterle si mangia con gli occhi.

Pannello riassuntivo

  • NAZIONALITÀITALIA
  • Dosi per8 persone
  • DIFFICOLTÀimpegnativa
  • Preparazione3ore
  • COTTURA30 min
  • COSTOmoderato
  • REPERIBILITÀ INGREDIENTI facile
  • Energia650Kcal/100g

quattro Barattoli con peperoni, cavolo, carciofi e fagiolini

La preparazione domestica delle conserve alimentari è un'abitudine molto diffusa nel nostro Paese. Purtroppo, però, alcuni errori nella preparazione possono portare rischi per la nostra salute. Se un occhio esperto riesce a intuire se un frutto è sano o alterato, non sempre i nostri organi di senso ci aiutano a capire se una conserva è sicura o tossica, pur essendo apparentemente perfetta. Per coniugare tradizione e sicurezza ecco 10 semplici regole da seguire per preparare in casa una conserva evitando brutte sorprese, tratte dalle recenti linee guida del ministero della Salute sulla corretta preparazione delle conserve alimentari in ambito domestico.

Nella foto il risultato con una fetta in meno, si vede il grano all'interno

Pastiera Napoletana il "dolce" per la Pasqua

La pastiera di grano è un dolce antico che si prepara tradizionalmente per la Pasqua a Napoli o comunque nella regione Campania. Uno dei pochi dolci che consumo. C'è chi la prepara con il riso, ma è tutta un'altra cosa. Vi consiglio di prepararla con qualche giorno d'anticipo rispetto al consumo, per assaporarlo in tutta la sua bontà.

Pannello riassuntivo

  • Nazionalità ITALIA - CAMPANIA
  • Dosi per 10 persone
  • Difficoltà media
  • Preparazione 1ora e 30min
  • Cottura 1ora
  • Costo moderato
  • Reperibilità ingredienti facile
  • Energia 802Kcal

Nella foto il risultato nelle pirottine pasquali azzurre con disegni rosa

Muffin dolci alla Colomba per la Pasqua

I Muffin colomba pasquali sono un'idea sfiziosa e divertente per le prossime festività pasquali. Uniscono originalità e gusto, sono veloci e facili da fare, come tutti i muffin non prevedono lievitazione e, quanto a sapore, non hanno nulla da invidiare alla classica Colomba. Sono perfetti per la colazione, per il picnic di Pasquetta, per un buffet nei giorni di festa, ma anche come dolce dopo il pranzo di Pasqua, per stupire parenti e amici. Possono essere anche usati come segnaposto per il pranzo pasquale e, messi dentro sacchettini di plastica trasparenti, potrebbero anche diventare un simpatico ed originale cadeau da donare agli invitati come ricordo della giornata di festa trascorsa insieme.

Pannello riassuntivo

  • Nazionalità ITALIA
  • Dosi per 6 persone
  • Difficoltà bassa
  • Preparazione 40min
  • Cottura 20min
  • Costo moderato
  • Reperibilità ingredienti facile
  • Energia 379Kcal

I pomodori e i marchi di tutela

Pomodoro di Pachino (IGP)

La zona di produzione del “Pomodoro di Pachino” comprende l’intero territorio comunale di Pachino e Portopalo di Capo Passero e parte dei territori comunali di Noto (SR) ed Ispica (RG), ricadenti nella parte sud orientale della Sicilia.

Il disciplinare del Pomodoro di Pachino IGP classifica e tutela ben quattro varietà di pomodoro, tutte con peculiarità diverse e destinate a diversi segmenti di mercato. Sono tipologie accomunate da un elevato grado brix, da una straordinaria resistenza post raccolta e da un colore brillante e attraente.

#Biologico: settore vivace, fiducia dei consumatori rimane sempre alta

I dati del SINAB sull'agricoltura biologica mostrano un settore dinamico, che gode di una vivacità che ci fa ben sperare per il futuro di tutto il comparto. Il biologico rappresenta un settore in crescita, che punta sulla qualità e sulla scelta consapevole dei consumatori.

Così il Ministro delle politiche agricole alimentari e forestali Nunzia De Girolamo, ha commentato le prime anticipazioni dei dati sull'agricoltura biologica elaborati dal Sistema di Informazione Nazionale dell'Agricoltura Biologica che ha fotografato la situazione del biologico nel nostro Paese al 31 dicembre 2012.

Prosecco: Niente guerra, ma distinzione si

Niente guerra, perché il marchio "Prosecco" è patrimonio unico e comune di grande successo e da tutelare nel mondo, ma distinzione si, perché il Prosecco Doc prodotto in 9 province tra Veneto e Friuli Venezia Giulia, e in pianura, e il Prosecco Superiore di Conegliano e Valdobbiade Docg, area storica di collina che coinvolge appena 15 comuni in collina sono due cose diverse. È il messaggio che arriva da "Vino in Villa", di scena a Susegana.

Maxi-sequestro di falsi alimenti “bio”: mais ucraino e soia indiana

Millecinquecento tonnellate di mais ucraino geneticamente modificato e 30 tonnellate di soia indiana contenente pesticidi /falsamente certificati come provenienti da agricoltura biologica/ sono stati sequestrati in diverse parti d'Italia. Indagate 10 aziende e 23 persone.

Pagina 2 di 5

Web Traffic (solo Italia)

Per il momento Oggi114
Ieri1052
Settimana Scorsa6169
Mese Scorso26816
Da Gennaio 20151235269

Google-PageRank Checker
Powered by CoalaWeb

Log in/Log out